...

CERCHIAMO VOLONTARI

by user

on
Category: Documents
21

views

Report

Comments

Transcript

CERCHIAMO VOLONTARI
AMICI
di
SONIA
ORGANIZZAZIONE
DI
VOLONTARIATO
Informazioni Spettacolo: Tel. 0331771474
www.inteatro.net
con il patrocinio di:
ONLUS
®
AMICI DI SONIA È una organizzazione di volontariato di
Legnano che da oltre 20 anni affianca ANFFAS nelle attività a favore delle persone con disabilità intelletva e
relazionale.
Onlus
Associazione Nazionale Famiglie di Persone
con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale
Via Colli S. Erasmo, 29 - 20025 Legnano (MI)
Tel. e Fax 0331 453835
e-mail: [email protected]
Destina il
®
Onlus
Associazione Nazionale Famiglie di Persone
con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale
presenta
5perMILLE
all’ANFFAS Legnano c. f. 92028580154
AMICI DI SONIA c. f. 92008010156
TEATRO
GALLERIA
LEGNANO
CERCHIAMO
VOLONTARI
ANFFAS - presente da più di 46 anni sul territorio
Legnanese, si occupa da sempre di tutelare i diritti delle
persone con disabilità intellettiva e relazionale al fine di
garantire al massimo la loro piena integrazione sociale,
offrendo molteplici attività ludico-ricreative e fornendo ai
familiari sostegno nell’applicazione delle leggi relative alla
disabilità.
lunedì 23 novembre 2015
POSTO UNICO: (ore 16)€ 20,00 - (ore 21) € 30,00
La commedia, tratta dall’opera di due maestri
del teatro francese di fine secolo, è all’insegna
del divertimento e della spensieratezza, e conduce immediatamente nel clima festoso e vivacissimo della Belle Epoque: una giovane ragazza da marito, Cecilia, è spinta dal padre ad
accettare la corte di uno dei suoi due spasimanti (il ricercatissimo conte von Schraffen), e a
sposarlo, perché, se non sarà in attesa di un
erede entro l’anno, non potrà entrare in possesso dell’eredità che la nonna paterna ha destinato a lei. Ma il secondo spasimante, Armand,
non si dà per vinto, non si rassegna ad essere
stato abbandonato, e attende con ansia l’arrivo
della coppia di sposi dal lungo viaggio di
nozze, per capire quanto Cecilia sia davvero
innamorata del marito; ma ad aspettare la figlia
con inquietudine c’è anche il padre, monsieur
Horace, che spera ardentemente in una sua
maternità. Le notizie però non sono buone:
Cecilia non è in dolce attesa.
Sarà Armand ad escogitare ogni possibile ed
esilarante stratagemma perché questo non
avvenga e perché Cecilia si innamori di lui...
Ci riuscira?
I PERSONAGGI:
Orazio Frontignac
Cecilia Frontignac, sua figlia
Conte Adone Kreuzenzuchen Reibesen von Schraffen
Armand Tapin
Prudenza, serva
Lucien, cocchiere
ATTIVITA’ ANFFAS
SCUOLA DELLE AUTONOMIE: importante progetto fatto
in collaborazione con UILDM sez. di Legnano e coop
Serena. Ai ragazzi con disabilità viene data la possibilità
di sperimentare percorsi di vita autonoma in appartamento; questo esercizio permetterà loro di acquisire il massimo delle potenzialità di autonomia in ambiente domestico. In questo progetto è previsto anche un percorso di
sollievo familiare per i week end o per situazioni di emergenza
SPORTELLO DI SEGRETARIATO SOCIALE “SERVIZIO SAI”:
sportello gratuito aperto a tutta la cittadinanza per informazioni riguardo il mondo della disabilità: agevolazioni
fiscali, servizi sociali, integrazione scolastica, sociale e
lavorativa, compilazioni moduli e pratiche burocratiche,
informazioni sulle Leggi vigenti.
ATTIVITA’ PER BAMBINI E ADOLESCENTI: questa iniziativa, al sabato mattina e al mercoledì pomeriggio propone
attività ludico-ricreative con educatori professionali e
volontari, attraverso programmi specifici ha come scopo
quello di far esprimere al massimo le potenzialità di socializzazione.
TEMPO LIBERO: attività di sollievo familiare che permette
ai familiari di lasciare i congiunti con disabilità il sabato
pomeriggio con i volontari, che si adoperano, oltre alle
normali attività ludico-ricreative, anche a portarli al
cinema, in discoteca, alle giostre, in gita ecc, in
un’ottica di inclusione sociale. Questa attività viene
svolta, da sempre, grazie al preziosissimo contributo dei
volontari di “Amici di Sonia”.
VACANZE ESTIVE: ogni anno, accompagnati dai genitori o
dai volontari, ai ragazzi con disabilità
viene data l’opportunità di passare due settimane di relax
al mare, in compagnia dei propri amici e con attività
strutturate.
CENTRI DIURNI IN PERIODI EXTRA-SCOLASTICI: quando
chiudono le scuole, vengono attivati centri diurni per
favorire la continuità educativa e la socializzazione degli
adolescenti con disabilità, altrimenti costretti per lungo
periodo al domicilio.
RIEDUCAZIONE EQUESTRE/ORTO/SERRA/BOCCE
COMPUTER/FALEGNAMERIA:
tutte attività che permettono ai ragazzi di svagarsi ed
esprimersi.
Fly UP