...

L`atto di disposizione della cosiddetta quotina

by user

on
Category: Documents
32

views

Report

Comments

Transcript

L`atto di disposizione della cosiddetta quotina
QUOTA E QUOTINA
LA VENDITA/DONAZIONE DI UNA QUOTA INDIVISA SU UN BENE FACENTE
PARTE DI UNA PIU' AMPIA MASSA COMUNE
EREDITARIA-ORDINARIA
IL PROBLEMA DELLA C.D. QUOTINA
COMUNIONE EREDITARIA O ORDINARIA
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
QUOTINA
1
A
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO
DI 1/3 IN FAVORE
DI UN ESTRANEO
MEVIO
QUOTINA
2
TRASFERIMENTO DI 1/3 IN FAVORE DI UN ESTRANEO
A
1/3
TIZIO
MEVIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
MEVIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
MEVIO
QUOTA (o quotona)
3
MASSE PLURIME
Acquisto per atto inter vivos
Acquisto per atto mortis causa
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
QUOTINA
MEVIO
4
SINGOLO
BENE IMMOBILE
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
BENI MOBILI
1/3
SEMPRONIO
MEVIO
5
QUOTA (o quotona)
EFFICACIA REALE
A
1/3
TIZIO
MEVIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
MEVIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
MEVIO
6
QUOTINA
EFFICACIA TRASLATIVA DIFFERITA
A
1/3
TIZIO
MEVIO
(estraneo)
1/3
B
CAIO
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
Acquisto sotto la condizione sospensiva che in sede di divisione
della massa il bene venga assegnato in proprietà esclusiva
all'alienante Tizio.
7
TRASFERIMENTO DELL'ESITO DIVISIONALE
B
A
1/3
MEVIO
(ESTRANEO)
2/3
TIZIO
C
1/1
CAIO
1/1
SEMPRONIO
1) Tizio dona la quotina di 1/3 sul bene A a Mevio sotto la condizione sospensiva che detto
bene gli venga assegnato nella divisione.
2) Quando detto bene viene assegnato a Tizio, ex 757 c.c. questi si considera come
proprietario del bene A fin dall'origine.
3) L'assegnazione a Tizio costituisce avveramento della condizione che retroagisce.
MEVIO AVRA' ACQUISTATO DIRETTAMENTE DA TIZIO.
NON SI CONFIGURA IL TRASFERIMENTO DI UN BENE ALTRUI.
8
B
A
1/3
MEVIO
(ESTRANEO)
1/3
CAIO
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
9
TRASFERIMENTO DI QUOTONA
EFFETTI REALI
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO DI 1/3
DELL'INTERA MASSA IN
FAVORE DI MEVIO
(ESTRANEO)
Alla futura divisione della massa parteciperà Mevio con Caio e Sempronio
A
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
1/3
SEMPRONIO
10
TRASFERIMENTO DI QUOTINA
B
A
1/3
MEVIO
(ESTRANEO)
1/3
CAIO
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
Se avesse effetti reali, la divisione sarebbe più difficoltosa
11
STRALCIO DIVISIONALE
A
1/1
TIZIO
B
1/2
CAIO
C
1/2
SEMPRONIO
1/2
CAIO
1/2
SEMPRONIO
12
IPOTESI ESCLUSE
Ipotesi 1)
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO DI 1/3
DELL'INTERA MASSA IN
FAVORE DI MEVIO
(ESTRANEO)
Alla futura divisione della massa parteciperà Mevio con Caio e Sempronio
(scatta prelazione 732)
EFFICACIA REALE
A
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
MEVIO
1/3
CAIO
1/3
SEMPRONIO
13
IPOTESI ESCLUSE
Ipotesi 2)
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
MEVIO
(estraneo)
Il bene esce dalla massa con il consenso di tutti i comunisti.
Nella futura divisione non si dovrà considerare il bene A.
EFFICACIA REALE
14
IPOTESI ESCLUSE
Ipotesi 3)
B
A
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO DI 2/3 IN FAVORE
DELLO STESSO COEREDE
CHE RIUNISCE L'INTERO
Il bene esce dalla massa con il consenso di tutti i comunisti.
Nella futura divisione non si dovrà considerare il bene A.
EFFICACIA REALE
15
IPOTESI ESCLUSE
Ipotesi 4)
A
1/3
TIZIO
1/3
CAIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO
DI 1/3 IN FAVORE
DEGLI ALTRI DUE COEREDI
Si alterano le quote (si accresce la quota di Caio e di Sempronio sul bene A) con
l'accordo di tutti i condividenti.
EFFICACIA REALE
16
IPOTESI INCLUSA
A
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
MEVIO
B
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
C
1/3
SEMPRONIO
1/3
1/3
TIZIO
CAIO
1/3
SEMPRONIO
TRASFERIMENTO
DI 1/3 IN FAVORE
DI UN COMPROPRIETARIO
ovvero DI UN ESTRANEO
PROBLEMI
●
Sia nel caso di donazione ad un comproprietario che nel caso di trasferimento ad un estraneo si viole il principio di
relatività degli effetti;
●
In caso di donazione si porrebbe il problema della validità dell'atto (sentenza S.U. 2016).
SOLUZIONE
1) Recupero dell'unanimità: potrà intervenire all'atto di trasferimento l'altro/gli altri comproprietari esprimendo il
suo consenso alla cessione. In tal modo, nella futura divisione, la cessione non potrà essere messa in
discussione. L'atto avrà efficacia reale.
2) Il trasferimento (donazione o vendita) sarà sottoposto alla condizione sospensiva dell'esito divisionale.
17
Fly UP