...

Dio benedica la vostra lettura… - Missione Popolare Libera Italia

by user

on
Category: Documents
2

views

Report

Comments

Transcript

Dio benedica la vostra lettura… - Missione Popolare Libera Italia
Copyright © 2006 by
Freie Volksmission Krefeld e.V
Edizione italiana a cura di
Missione Popolare Libera
EDITORE: CENTRO MISSIONARIO DELLA PAROLA PARLATA, C.P. 212, 89100 REGGIO CALABRIA,
ITALIA
— TUTTI I DIRITTI DI RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, SONO RISERVATI —
COPYRIGHT PER LA LINGUA ITALIANA: MISSIONE POPOLARE LIBERA, 89851 FRANCICA VV, ITALIA
— www.missione-popolare-libera.it —
STAMPATO E PUBBLICATO IN PROPRIO
QUESTO OPUSCOLO VIENE DISTRIBUITO GRATUITAMENTE
NON IN VENDITA
Dio benedica la vostra lettura…
1
RIASSUNTO DELLE RIUNIONI – MAGGIO 2006
Cari fratelli e sorelle in Cristo, cari amici e specialmente tutti i fratelli nel ministero, Dio vi
benedica! Come sapete, per la grazia di Dio abbiamo delle riunioni speciali ogni primo sabato e
ogni prima domenica del mese. Guardiamo sempre alle cose che Dio ha compiuto nei redenti per
mezzo della Sua Parola e del Suo Spirito Santo. Se guardate l’assemblea proveniente da tutta
l’Europa, vedrete che talvolta sono rappresentate più di trenta nazionalità e la predicazione
viene tradotta simultaneamente in dodici lingue diverse affinché ogni presente possa udire la
Parola di Dio nella propria lingua.
Come sapete, cari, nella mia vita ho avuto il grande privilegio di conoscere personalmente il
Signore già dal 1949. Poi quando il fratello Branham venne in Germania nel 1955, ho visto i giorni
biblici con i miei occhi. Sono testimone che Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi, e in eterno. A
partire dal 1958 ho ascoltato ogni sermone che il fratello Branham ha predicato negli Stati Uniti e
conosco il Messaggio dell’ora. Ho appena finito di scrivere un manoscritto in cui rispondo a 32
domande che mi sono state poste da fratelli nel Messaggio del tempo della fine. Alcune di queste
sono molto critiche. Ho cercato di essere onesto, ma le risposte non potranno soddisfare tutti
singolarmente, però confido nel fatto che Dio avrà piacere in ciò.
Se guardiamo allo scorrere del tempo ed alle cose che stanno accadendo ora nella politica, nel
commercio, nella religione, in Israele, in mezzo alle nazioni, allora possiamo dire con fiducia: non
è solamente il tempo della fine, ma è la fine del tempo della fine. Le grandi cose che il fratello
Branham aveva previsto in collegamento con il ministero della Parola parlata avranno luogo in
breve. È il nostro tempo e ci rendiamo conto che dobbiamo svegliarci e aspettare che abbia
luogo il soprannaturale.
Adesso un’altra cosa. Abbiamo saputo che il Movimento Pentecostale ha celebrato il centenario
della sua esistenza, commemorando il grande evento di Azusa Street del 1906 quando discese lo
Spirito Santo, particolarmente durante il ministero del nostro amato fratello, un uomo scelto da
Dio. La sua pelle era scura ma il suo cuore era bianco! Dio ha usato William Seymour in un modo
molto particolare. Con il passare del tempo abbiamo conosciuto Mr. Wigglesworth, Mr. Price e gli
altri, i fratelli Jeffrey e tanti altri. Poi abbiamo conosciuto William Branham, un uomo mandato da
Dio, che è stato usato in un modo veramente speciale a partire dal 1946.
Cari, ciò che veramente tocca il mio cuore è questo: Secondo i rapporti ufficiali abbiamo adesso
sulla terra 589 milioni di Pentecostali e carismatici. Di numero, il Movimento Pentecostale è quello
più vicino alla Chiesa Cattolica Romana: 589 milioni secondo le statistic he. La mia domanda è e
sarà: Quanti di questi Pentecostali sono in armonia con Atti 2:38: “Ravvedetevi e ciascuno di
voi sia battezzato nel Nome di Gesú Cristo, per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il
dono dello Spirito Santo”. Oggi, ognuno va avanti dicendo poche parole o sillabe che essi stessi
non comprendono. Non è il linguaggio originale come quando fu versato per la prima volta lo
Spirito Santo. Quello era un linguaggio completo che venne parlato! Erano presenti sedici diverse
nazionalità quando fu versato lo Spirito Santo il giorno di Pentecoste e ognuno li udì parlare nelle
propria lingua.
Un vero battesimo dello Spirito Santo è un’esperienza reale dell’essere riempiti con lo Spirito
Santo. E poi, è lo Spirito Santo che dà le parole che vengono pronunciate (Atti 2:4). Ogni figlio
di Dio veramente riempito con lo Spirito Santo parla un’altra lingua, mai conosciuta, mai udita.
Non ripete un po’ di parole spezzettate o di sillabe come si sentono oggi e che vengono ripetute
in tutto il mondo in tutte le riunioni carismatiche. Questo non è il battesimo scritturale dello
Spirito Santo! Voglio che investigate la Parola di Dio in Atti, capitolo 2, voglio che investigate la
Parola di Dio in Atti, capitolo 8, anche il capitolo 10 e specialmente il capitolo 11. Poi anche il
capitolo 19. L’essere realmente riempiti con lo Spirito Santo non è un qualcosa fatto dall’uomo. È
l’azione dello Spirito Santo che vi riempie con la Vita divina e la potenza di Dio. Poi non sarete
più la stessa persona perché la vostra lingua sarà santificata e purificata dal santo Fuoco di Dio.
2
Cari, lasciatemi concludere dicendo questo: Per la grazia di Dio sto ancora viaggiando per le
nazioni del mondo come ho fatto in questi ultimi quarant’anni. Sono riconoscente all’Iddio
onnipotente per le riunioni del primo fine settimana che teniamo qui e per tutti coloro che
ascoltano, che possono sintonizzarsi ed essere con noi unendosi a noi nel condividere la Parola
di Dio e le benedizioni dell’Onnipotente.
Il modello biblico possa essere sempre ritenuto valido e rispettato nella nostra vita spirituale: un
Signore, una fede, un battesimo! Ogni cosa sia riportata nella Bibbia! Dio vi benedica. Per
favore, ricordatevi di me nelle vostre preghiere. È il fratello Frank che vi saluta dal «Centro
Missionario Internazionale» di Krefeld, Germania. Il caro Signore sia con tutti voi nel Nome di
Gesù Cristo. Amen.
Ewald Frank
3
Fly UP