...

Curriculum Gerardo Sola gennaio 2014

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

Curriculum Gerardo Sola gennaio 2014
Curriculum vitae
di
GERARDO SOLA
Gerardo Sola, nato a Salerno il 19/9/1971 ed ivi residente alla via Parmenide n. 130/A, c.a.p.
84131, con recapito telefonico 338/3534610.
Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Salerno il 24/03/2004,
discutendo una tesi, segnalata alla Commissione di laurea per l’originalità dei risultati conseguiti, su
“La crisi del Diritto pubblico”.
Laureato in Scienze politiche presso l’Università degli studi di Salerno il 18/10/1995,
discutendo una tesi su “Il federalismo di Gaetano Salvemini”.
Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in “Teoria e Storia delle Istituzioni politiche
italiane comparate. Il declino dello Stato–Nazione”, VI° ciclo, presso il Dipartimento di teoria e
storia delle istituzioni, dell’Università degli studi di Salerno, in data 26/03/2008, discutendo una tesi
su “La crisi della sovranità”.
Tutor di Diritto amministrativo e di Diritto degli enti locali, nella Scuola di
specializzazione in Economia e Diritto della Pubblica Amministrazione, presso l’Università degli
studi di Salerno, per l’anno 2002. Nomina confermata, altresì, per l’anno successivo.
Tutor–assistente di Diritto amministrativo, nel Master Universitario di II° livello in MPA,
General Management della Pubblica Amministrazione, dell’Università degli studi di Salerno, per
l’anno 2006.
Tutor di Diritto amministrativo, nel Master Universitario di II° livello in DAOSAN,
Direzione delle Aziende e delle Organizzazioni Sanitarie, dell’Università degli studi di Salerno, per
l’anno 2006.
Post–Dottorato di Ricerca in Diritto amministrativo presso la Facoltà di Economia,
dell’Università degli studi di Salerno, dal 15 dicembre 2008 (borsa di studio annuale, rinnovabile,
per lo svolgimento di attività di ricerca Post–Dottorato — Facoltà di Economia Area: IUS/10 Anno
2008 — assegnata con D.R. 10 dicembre 2008 Rep. n° 4328, con il seguente punteggio: 28/30).
Tale borsa di studio per lo svolgimento di attività di ricerca Post–Dottorato è stata rinnovata
con D.R. 24 maggio 2010 Rep. n° 1676.
Docente di Diritto amministrativo presso il Corso di laurea magistrale in Consulenza e
management aziendale dell'Università degli studi di Salerno per l'anno accademico 2013/2014,
avendo stipulato un contratto di diritto privato rep. n. 1433 dell'8/11/2013.
Cultore della materia in Diritto amministrativo, Istituzioni di diritto pubblico, Diritto
regionale e degli enti locali e in Diritto per la distribuzione commerciale, presso la Facoltà di
Economia dell’Università degli studi di Salerno.
Cultore della materia in Diritto pubblico generale, presso la Facoltà di Giurisprudenza
dell’Università degli studi di Salerno.
Cultore della materia in Istituzioni di diritto pubblico e legislazione scolastica, presso la
Facoltà di Scienze della formazione dell’Università degli studi di Salerno.
Nomine, tutte, confermate per ciascun anno accademico.
Collaboratore delle cattedre di Diritto parlamentare, presso la Facoltà di Giurisprudenza,
di Diritto pubblico, Diritto dell’innovazione, Diritto industriale, Diritto dell’ambiente e di
Diritto pubblico dell’economia, presso la Facoltà di Economia, dell’Università degli studi di
Salerno.
Componente di vari comitati scientifici di progetti PRIN.
Abilitato all’insegnamento delle Discipline giuridiche ed economiche (“Classe 19/A”)
negli Istituti secondari superiori, avendo superato il concorso nazionale nell’anno 2001.
Ha superato il III Corso-concorso selettivo di formazione per il conseguimento
dell'abilitazione richiesta ai fini dell'iscrizione nella fascia iniziale dell'Albo dei Segretari comunali
e provinciali, collocandosi in posizione utile, su trecento, in graduatoria.
Dal 06.03.2012 è Segretario comunale titolare della sede di segreteria comunale
convenzionata dell’Unione di Comuni “Prima Collina” (PV), costituita dai Comuni di
Canneto Pavese (PV) – Castana (PV) – Montescano (PV).
Dal 01.08.2012 al 21.11.2012 è Segretario comunale reggente per il Comune di
Gerenzago (PV).
Dal 01.08.2012 è Segretario comunale reggente per il Comune di Battuda (PV).
Dal 01.08.2012 è Segretario comunale reggente per il Comune di Borgoratto Mormorolo
(PV).
Dal 22.11.2012 è Segretario comunale reggente presso il Comune di Borgarello (PV).
Dal 15.05.2013 è Segretario comunale reggente presso il Comune di Canevino (PV).
Dal 03.06.2013 è Segretario comunale reggente presso il Comune di Ponte Nizza (PV).
Dal 19.07.2013 è Segretario comunale reggente presso il Comune di Montù Beccaria
(PV).
Docente presso Formez PA – centro servizi, assistenza, studi e formazione per
l'ammodernamento delle P.A.:
(24.04.2007) Bari: nell’ambito del Progetto “Corso di alta formazione sul management del
Governo Regionale”, organizzato da Formez, il modulo (di 8 ore) su: “Il riparto della giurisdizione
tra Giudice Ordinario e Giudice Amministrativo. La giurisdizione del G.A., in particolare la
giurisdizione esclusiva. Il giudizio sulla giurisdizione: regolamento preventivo; appello e ricorso in
Cassazione. La risarcibilità degli interessi legittimi. La competenza territoriale dei TAR. La
competenza funzionale. Il procedimento dinanzi al TAR. L’appello al Consiglio di Stato. Il Ricorso
in Cassazione. La Revocazione. L’Opposizione di terzo. Il giudizio cautelare. L’esecuzione delle
decisioni del G.A.”.
(18.04.2007) Bari: nell’ambito del Progetto “Corso di alta formazione sul management del
Governo Regionale”, organizzato da Formez, il modulo (di 8 ore) su: “La Responsabilità Aquiliana
o Extracontrattuale: l’illecito civile: nozione ed elementi costitutivi; in particolare, il nesso di
causalità. Cause di giustificazione. Ipotesi di responsabilità aggravata e per fatto altrui. Il
risarcimento del danno. Responsabilità contrattuale ed extracontrattuale: differenze. La
responsabilità della Pubblica Amministrazione”.
Docente presso Praxi SpA – Organizzazione e consulenza:
(30.03, 18.05, 19.06, 06.07.2009) Napoli: nell’ambito del Progetto Formativo dal titolo
“Percorsi formativi sulle modifiche alla L. 241/90 destinati al personale della Provincia di Napoli”,
organizzato da Formez, Praxi ed Elea, il modulo relativo a “Efficacia, esecutività ed esecutorietà del
provvedimento”.
(23.03, 11.05, 06.07.2009) Napoli: nell’ambito del Progetto Formativo dal titolo “Percorsi
formativi sulle modifiche alla L. 241/90 destinati al personale della Provincia di Napoli”,
organizzato da Formez, Praxi ed Elea, il modulo relativo a “Il diritto di accesso ed i suoi limiti”.
(06.02, 13.02, 23.02, 02.03, 06.04, 20.04, 25.05, 08.06, 26.06, 03.07, 10.07.2009) Napoli:
nell’ambito del Progetto Formativo dal titolo “Percorsi formativi sulle modifiche alla L. 241/90
destinati al personale della Provincia di Napoli”, organizzato da Formez, Praxi ed Elea, il modulo
relativo a “La patologia del provvedimento amministrativo”.
(26.01 e 09.03.2009) Napoli: nell’ambito del Progetto Formativo dal titolo “Percorsi
formativi sulle modifiche alla L. 241/90 destinati al personale della Provincia di Napoli”,
organizzato da Formez, Praxi ed Elea, il modulo relativo a “Le disposizioni della L. 241/90:
applicazione agli enti locali dopo la riforma del Titolo V della Costituzione”.
Coordinatore del team dei docenti Praxi SpA – Organizzazione e consulenza:
(2012) “Progettazione e realizzazione di un corso di formazione su il nuovo regolamento di
attuazione del codice dei contratti pubblici destinato al personale dipendente della Provincia di
Napoli”.
(2012) Coordinatore del team dei docenti Praxi per la “Progettazione e realizzazione di un
corso base sui principi di diritto amministrativo e degli enti locali”.
(2012) Coordinatore del team dei docenti Praxi per la “Progettazione e realizzazione di un
corso sul procedimento disciplinare dei dipendenti pubblici come riformato dal d.lgs. 150/09
destinato al personale dirigente della Provincia di Napoli”.
Docente presso la Provincia di Salerno:
(6.09–27.10.2010) Salerno, nell’ambito del corso di formazione che si è tenuto per i
dipendenti della Provincia di Salerno i quali hanno superato il concorso per la copertura di posti
vacanti nella D.O. di profili professionali ascritti alla categoria D, docenza in materia di “I contratti
della PA”.
Docente presso il Comune di Agropoli (SA):
(03.11–21.12.2009) Agropoli (SA), nell’ambito del corso di aggiornamento che si è tenuto
per i dipendenti del Comune, docenza in materia di “Il nuovo procedimento amministrativo”.
(15.11, 15,00-18,00; 16.11; 22.11; 23.11; 29.11; 30.11; 6.12.2011) Agropoli (SA),
nell’ambito del corso di aggiornamento che si è tenuto per i dipendenti del Comune, docenza in
materia di “Appalti di lavori, servizi e forniture”.
E’ autore della seguente produzione scientifica:
Fonti normative e potestà legislativa in materia edilizia, in AA.VV., L’edilizia in Campania.
La disciplina giuridica tra T.U. e leggi regionali, Salerno, 2003, 45 e ss.
Mobbing e pubblico impiego, in AA.VV., Mobbing: un fatto come e quando, Salerno, 2003,
16 e ss.
Elezione diretta del Presidente della Giunta regionale ed autonomia statutaria delle Regioni
a quattro anni dalla L. Cost. n. 1/99, in Quaderni regionali, n. 1/2004, 161 e ss.
Nota a sent. TAR, n. 39/2003, in Le Corti salernitane, n. 1/2004, 23 e ss.
Nota a sent. TAR, n. 1789/2003, in Le Corti salernitane, n. 2/2004, 281 e ss.
Nota a sent. TAR, n. 1487/2003, in Le Corti salernitane, n. 1/2005, 16 e ss.
Discriminazioni sul lavoro e principi costituzionali, in AA.VV., Discriminazione nel mondo
del lavoro, (finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dalla Provincia di
Avellino) Roma – Avellino, 2005, 21 e ss.
Le comunità montane ed isolane tra TUEL e riforma del Titolo V, in Quaderni regionali, n.
3/2006, 755 e ss.
Le norme della Costituzione e la rilevanza del lavoro dei sindacati nell’ambito dello
sviluppo della persona umana, in L. VIOLA (a cura di), I danni nella responsabilità civile, Matellica
(Macerata), coll. Trattato, vol. IV, 2007, 21 e ss.
Le amministrazioni indipendenti. In particolare, l’authority di regolazione dell’energia,
Napoli, 2007.
Introduzione. La competenza legislativa in materia ambientale, in G. GALOTTO (a cura di),
Codice dell’ambiente della Regione Campania, Il Sole 24 ORE, Milano, 2008, VII e ss.
La nascita del Servizio Sanitario Nazionale e la successiva normativa di riordino, in R.
MELE – M. TRIASSI (a cura di), Management e gestione delle aziende sanitarie, Padova, 2008, 25 e
ss.
La rilevanza costituzionale del principio di leale collaborazione, in Quaderni regionali, n.
2/2009, 553 e ss.
Il sistema dei controlli sugli atti amministrativi delle autonomie locali, in Le Corti
salernitane, n. 1-2/2010, pag. 3 e ss.
Il concetto di autonomia nella storia, in www.lapraticaforense.it, Diritto costituzionale,
12/01/2010.
L’edilizia nella XIV Legislatura, in AA.VV., Governi ed economia – IV, XIV Legislatura (a
cura della Facoltà di Economia dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”), Roma, 2011.
Gli effetti concreti conseguenti al distacco con riferimento agli effetti sulla rappresentanza
elettorale, in AA.VV., Le modalità di regolazione degli effetti del distacco−aggregazione di Comuni
(a cura della Facoltà di Economia dell’Università degli studi di Salerno, in corso di pubblicazione).
Gerardo Sola
Fly UP