...

Dalla Torre - Dipartimento di Ingegneria

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

Dalla Torre - Dipartimento di Ingegneria
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM
- Nato a Treviso, consegue la maturità classica presso il Liceo-ginnasio "A. Canova". Si laurea,
con il massimo dei voti, in Urbanistica presso il Corso di laurea in Urbanistica dell'Istituto
Universitario di Architettura di Venezia (IUAV), dove consegue la Specializzazione postuniversitaria in Pianificazione nei paesi in via di sviluppo.
- Iscritto all'Associazione Nazionale degli Urbanisti, membro effettivo del Consiglio Europeo degli
Urbanisti (ECTP / CEU), al n.110 dell'elenco nazionale.
- Supera l’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio professionale di Pianificatore Territoriale,
Prima sessione 2002, Settore “Pianificazione Territoriale”, Sezione “A”.
- Iscritto, quale pianificatore territoriale, all’Ordine di Architetti Pianificatori Paesaggisti
Conservatori della provincia di Treviso (dal 2002 al 2011).
- Partecipa, negli anni ottanta e novanta, quale commissario alle Commissioni Edilizie Comunali
di Nervesa della Battaglia, Arcade e Carbonera, in provincia di Treviso.
- Membro effettivo dell'Istituto Nazionale di Urbanistica (INU), ha fatto parte del Consiglio
Direttivo Nazionale e del Consiglio Direttivo Regionale della Sezione Veneto.
- Membro dell'International Federation for Housing and Planning (IFHP - FIHUAT).
- Socio della Sezione italiana dell'International Society of City and Regional Planners (ISoCARP AIU).
- Presidente nazionale dell'Associazione Nazionale degli Urbanisti (dal 1982 al 1986 e dal 1989 al
1994).
- Rappresentante dell'Associazione Nazionale degli Urbanisti e dell'Italia al Consiglio Europeo
degli Urbanisti dell'Unione Europea (ECTP - CEU), di cui risulta fondatore ad Amsterdam
(Olanda).
- Commissario della Commissione Europea per l'integrazione dei Paesi dell'Europa orientale.
Programma europeo "Tempus Phare Institution Building IB-JEP-14380-1999". Progetto:
"Managerial Development of Civil Servants" (MADECISE). Workshop in September 2001 - Final.
Banska Bystrica, Slovak Republic.
- Nel quadro delle attività svolte all'estero, risulta d'interesse l'elaborazione dell'innovativo
"Progetto SIUTeB. MESTO BRNO" Sistema Informativo Urbano e Territoriale della Città di Brno
nella Repubblica Ceca.
pagina 1
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
- Iscritto all’Albo n. 1 degli esperti in “Pianificazione urbana, territoriale e del paesaggio” e
all’Albo n. 8 degli esperti in “Beni culturali e ambientali” per la Valutazione di Impatto
Ambientale (VIA), istituiti dalla Provincia di Treviso con deliberazione di Giunta provinciale n.
501/34600 del 7 Settembre 1999, ai sensi della Legge regionale 26 marzo 1999, n. 10.
- Consulente della Direzione Urbanistica e Paesaggio della Regione del Veneto per il Paesaggio.
- Membro del Green Building Council (GBC) Italia in quanto legale rappresentante di GEA
ENGINEERING A. P.. Membro e componente della Segreteria del Chapter Veneto - Friuli
Venezia Giulia del Green Building Council (GBC) Italia.
- Nell'ambito del Green Building Council (GBC) Italia collabora nel Comitato tecnico scientifico
deputato alla redazione della procedura di certificazione "GBC Quartieri".
- Nell'ambito del Green Building Council (GBC) Italia partecipazione al Green Coast Award 2013
nell'ambito di COAST EXPO 21 entro REMTECH di Ferrarafiere, Ferrara, 20 Settembre 2013.
Relatore quale componente del Comitato Tecnico di GBC Italia con "GBC Quartieri, una metrica
per lo sviluppo sostenibile di aree estese". Commissario per l'attribuzione del Premio e
l'individuazione dei primi tre classificati.
- Socio dell'Associazione Nazionale di Architettura Bioecologica (ANAB).
- Membro e coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell'Osservatorio del Paesaggio "Medio
Piave" - Comune capofila Breda di Piave (TV).
- Direttore dell'Osservatorio del Paesaggio "Medio Piave" - Comuni di Breda di Piave,
Cimadolmo, Mareno di Piave, Maserada sul Piave, Ormelle, Ponte di Piave, Salgareda, S. Biagio
di Callalta, S. Lucia di Piave, S. Polo di Piave, Spresiano, Susegana e Zenson di Piave.
- Direttore dell'Osservatorio del Paesaggio "Montello Piave" - Comuni di Crocetta del Montello,
Giavera del Montello, Montebelluna, Nervesa della Battaglia, Volpago del Montello.
- Direttore dell'Osservatorio del Paesaggio "ValdAdige" - Comune di Rivoli Veronese, Brentino
Belluno e Dolcé.
- Titolare dello studio tecnico individuale.
- Presidente e legale rappresentante di GEA ENGINEERING A. P..
- Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto.
ATTIVITA' DIDATTICA
1984 - Vincitore di Concorso Ordinario per la cattedra di Geografia economica.
Dal 1984 al 2011 - Docente di Ruolo Ordinario di Geografia generale ed economica; Geografia
generale, economica e turistica; Geografia del turismo; Territorio e Geografia; Mercati e
Organizzazioni Locali e Globali.
pagina 2
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1988 - C.N.A. - E.C.I.P.A. - Docente ai corsi di formazione su "Il mercato edilizio e l'impresa
artigiana. Legislazione urbanistica ed edilizia". Treviso e Asolo.
1998 - Università IUAV di Venezia. Facoltà di Architettura. Corso di Composizione
Architettonica. Lezione "Temi e metodi della progettazione paesaggistica. Il caso delle risorgive
della Storga. Programma Risorgive Storga".
2004 - Università IUAV di Venezia. Facoltà di Architettura. Lezione al Seminario "Urbanistica e
pianificazione del territorio nel Veneto. Piani di Intervento ex lege 11/2004".
2010 - Università IUAV di Venezia. Facoltà di Architettura. Corso di Tecniche Fotografiche e
Cultura Visiva. Modulo "Esperto in tecniche fotografiche per la rappresentazione dell'architettura e
del territorio". Laboratorio "Un anno sull'Altopiano". Mostra in Aula "Gino Valle" del Cotonificio
Veneziano. Seminario "Storia e storie. Un anno sull'Altopiano". Lezione "Il piano e la sua
comunicazione: problemi, prospettive".
2012 - Università IUAV di Venezia. Facoltà di Architettura. Corso di Laurea in Scienze
dell'Architettura. Lezione "Tre anni sull'Altopiano. I luoghi della Grande Guerra nella cornice del
Piano di Assetto del Territorio Intercomunale (PATI) tematico dell'Altopiano dei Sette Comuni".
2014 - Università IUAV di Venezia. Facoltà di Architettura. Corso di Laurea in Scienze
dell'Architettura. Corso: Rilievo del Paesaggio. Lezione "Fondamenti disciplinari e giuridici del
Paesaggio".
PUBBLICAZIONI E CONVEGNI
1983 - Direttore responsabile e componente del Comitato di redazione de "IL GIORNALE DEGLI
URBANISTI", autorizzazione del Tribunale di Padova n. 786 del 17 ottobre 1983.
1986 - Comune di Volpago del Montello (TV) - "Indagine e studio sullo stato e sulle prospettive
della struttura economica ed occupazionale comunale". Pubblicazione del Comune di Volpago del
Montello.
1988 - INDUSTRIALI TREVISO Associazione fra gli industriali della Provincia di Treviso "Sistema delle comunicazioni e struttura produttiva. Situazione attuale, prospettive e proposte per
la Provincia di Treviso". Pubblicazione sulla rivista dell'Associazione.
1989 - INDUSTRIALI TREVISO Associazione fra gli industriali della Provincia di Treviso - "Il
ponte sul Piave a Ponte di Piave. Lavori urgenti di ricostruzione dell'impalcato e consolidamento
di alcune fondazioni del ponte sul fiume Piave a Ponte di Piave al Km. 78+260". Pubblicazione
sulla rivista dell'Associazione.
1989 - INDUSTRIALI TREVISO Associazione fra gli industriali della Provincia di Treviso - "Il
sottopasso ferroviario di Lancenigo". Pubblicazione sulla rivista dell'Associazione.
pagina 3
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1989 - A.N.C.E. Associazione costruttori edili della Provincia di Treviso - "Una Marca per
l'Europa. Il settore delle costruzioni in Provincia di Treviso". Pubblicazione CRESME Roma.
1989 - Componente del Comitato scientifico di "URBANISTICA", rivista trimestrale dell'Istituto
Nazionale di Urbanistica (INU), autorizzazione del Tribunale di Torino n. 468 del 5 luglio 1949.
1989 - Componente del Comitato scientifico di "Urbanistica INFORMAZIONI", rivista bimestrale
di informazione e dibattito dell'Istituto Nazionale di Urbanistica (INU), registrazione presso il
Tribunale di Roma n. 15472 del 19 aprile 1974.
2004 - Regione del Veneto / Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Venezia /
Associazione Nazionale degli Urbanisti, Focus Group "La nuova legge urbanistica regionale e i
primi atti di indirizzo: temi e problemi". Venezia, 11 Novembre 2004. Invitato e relatore.
2004 - Associazione Veneta Avvocati Amministrativisti, Seminario di studio "La nuova legge
urbanistica regionale n. 11/04: dai vincoli agli accordi?". 12 Novembre 2004.
2005 - Associazione Veneta Avvocati Amministrativisti, Seminario di studio "La nuova
edificabilità del territorio agricolo nel Veneto". 25 Novembre 2005.
2006 - Regione del Veneto. Assessorato ai parchi e aree naturali protette. Assessorato alle
politiche per il territorio. Seminario "Il Veneto in Europa: i territori ad alta naturalità. Cultura e
natura nel nuovo PTRC". 19 Maggio 2006.
2006. Belluno Tecnologia / Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della
provincia di Belluno / Centro Studi Bellunese. Longarone, Fiera Arredamont 2006. Convegno "La
montagna bellunese". 4 Novembre 2006. Relatore.
2010 - Regione del Veneto. GEO-OIKOS. SOSTENIBILITA' E SVILUPPO. RASSEGNA
ESPOSITIVA DEI PROGETTI TERRITORIALI, URBANISTICI, EDILIZI E AMBIENTALI
DELLE CITTA' E DEL TERRITORIO. Seconda Edizione 2010. Verona. Direzione Urbanistica e
Paesaggio. Relatore sul tema "Il Quadro Conoscitivo (QC) per il paesaggio: adeguamento degli
Atti di indirizzo regionali al D. Lgs. n. 42/2004", nella veste di consulente regionale esperto in
paesaggio.
2011 - Regione del Veneto, Direzione Urbanistica e Paesaggio. Università IUAV di Venezia,
Sistema laboratori. Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Geografia. Pubblicazione
"ESERCIZI DI PAESAGGIO". Capitolo 12. "Risorse informative del Piano Paesaggistico
d'Ambito" di Giuseppe Dalla Torre. Editrice Regione Veneto.
2011 - Regione del Veneto. GEO-OIKOS. LUOGHI PERSONE PROSPETTIVE Terza Edizione
2011. Verona. Direzione Urbanistica e Paesaggio. Convegno "Esercizi di Paesaggio: studi e
sperimentazioni". Relatore sul tema "Quadro conoscitivo del piano paesaggistico d'ambito", nella
veste di consulente regionale esperto in paesaggio.
pagina 4
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
2013 - Relazione al Convegno "Il paesaggio, dalle opere del Cima agli Osservatori" - Conegliano
Veneto, 27 Aprile 2013, atti del convegno pubblicati su "Quaderni di Economia e Gestione del
Turismo" - n. 1 / 2013.
CONCORSI
1982 - Vittorio Veneto (TV) - "Città di Vittorio Veneto. Concorso nazionale di idee per la
formulazione di proposte di riassetto della zona del centro cittadino".
1988 - "Concorso per un intervento pilota per piantagione e sistemazione degli spazi verdi lungo la
S.P. n°62 Treviso-Mare" indetto dalla Provincia di Treviso. Vincitore, con realizzazione del
progetto.
1991 - Unione Europea (UE), "Programma Risorgive Storga", Premio Speciale per il miglior
documento di pianificazione. "Premi in Pianificazione Urbanistica e Regionale Europea 19901991" (European Urban and Regional Planning Awards 1990-1991), indetti dalla Commissione
delle Comunità Europee, Direzione Generale per la Politica Regionale. Premiato.
PIANIFICAZIONE TERRITORIALE STRATEGICA
2004 - Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) “Veneto Orientale”. Piano d’Ambito.
Pianificazione e programmazione territoriale, economica e strategica relativa al “Servizio Idrico
Integrato” (acquedotti, fognature e impianti di depurazione).
L’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) “Veneto Orientale” comprende i seguenti comuni:
(provincia di Treviso) Altivole, Arcade, Asolo, Borso del Grappa, Breda di Piave, Caerano di San
Marco, Cappella Maggiore, Carbonera, Casale sul Sile, Casier, Castelcucco, Castelfranco Veneto,
Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cessalto, Chiarano, Cimadolmo, Cison di Valmarino,
Codogné, Colle Umberto, Conegliano, Cordignano, Cornuda, Crespano del Grappa, Crocetta del
Montello, Farra di Soligo, Follina, Fontanelle, Fonte, Fregona, Gaiarine, Giavera del Montello,
Godega di Sant’Urbano, Gorgo al Monticano, Istrana, Loria, Mansué, Mareno di Piave, Maser,
Maserada sul Piave, Miane, Monastier, Monfumo, Montebelluna, Moriago della Battaglia, Motta
di Livenza, Nervesa della Battaglia, Oderzo, Ormelle, Orsago, Paderno del Grappa, Paese,
Pederobba, Pieve di Soligo, Ponte di Piave, Ponzano Veneto, Portobuffolé, Possagno, Povegliano,
Refrontolo, Revine Lago, Riese Pio X, Roncade, Salgareda, San Biagio di Callalta, San Fior, San
Pietro di Feletto, San Polo di Piave, Santa Lucia di Piave, San Vendemiano, San Zenone degli
Ezzelini, Sarmede, Segusino, Sernaglia della Battaglia, Silea, Spresiano, Susegana, Tarzo,
Trevignano, Treviso, Valdobbiadene, Vazzola, Vedelago, Vidor, Villorba, Vittorio Veneto,
pagina 5
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
Volpago del Montello, Zenson di Piave; (provincia di Venezia) Caorle, Ceggia, Eraclea, Fossalta
di Piave, Jesolo, Marcon, Meolo, Musile di Piave, Noventa di Piave, Quarto d’Altino, San Donà di
Piave, Torre di Mosto; (provincia di Belluno) Alano di Piave, Quero, Vas; (provincia di Vicenza)
Mussolente. Per un totale di 876.970 abitanti alla data dell’1.1.2001.
Incarico conseguito mediante aggiudicazione di gara cui ha partecipato quale componente
dell’Associazione Temporanea d’Imprese (A.T.I.) costituita da: Studio Altieri, NET Engineering,
Beta Studio, Getas petrogeo, ing. Luciano Galli, dott. Giuseppe Dalla Torre urbanista /
pianificatore territoriale, arch. Carlo Costa.
2004 - Comune di Susegana. Predisposizione dei materiali per la partecipazione al Piano di area
“Medio Corso del Piave”. Regione del Veneto e Provincia di Treviso, d’intesa con i Comuni di
Arcade, Breda di Piave, Cimadolmo, Mareno di Piave, Maserada sul Piave, Nervesa della
Battaglia, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave, Salgareda, San Biagio di Callalta, Santa Lucia di
Piave, San Polo di Piave, Spresiano, Susegana, Vazzola, Zenson di Piave; con documentazione
tecnica per la relativa Valutazione di Impatto Ambientale (VIA).
2005 - Comuni dell’ambito territoriale del Camposampierese (PD). PATI (Piano di Assetto del
Territorio Intercomunale) dei Comuni dell’ambito territoriale del Camposampierese (Comune di
Borgoricco, Comune di Campodarsego, Comune di Camposampiero, Comune di Loreggia,
Comune di Massanzago, Comune di Piombino Dese, Comune di San Giorgio delle Pertiche,
Comune di Santa Giustina in Colle, Comune di Villa del Conte, Comune di Villanova di
Camposampiero, Comune di Trebaseleghe, Provincia di Padova, Regione del Veneto).
2007 - Comunità Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni (VI). PATI (Piano di Assetto del
Territorio Intercomunale) dell’Altopiano dei Sette Comuni (Comune di Asiago, Comune di Conco,
Comune di Enego, Comune di Foza, Comune di Gallio, Comune di Lusiana, Comune di Roana,
Comune di Rotzo, Provincia di Vicenza, Regione del Veneto). Prestazioni relative alle tematiche:
1. Viabilità primaria e secondaria; 2. Sviluppo delle zone dedicate all'impiantistica per lo sport
invernale ed estivo; 3. Attività produttive; 4. Malghe e pascoli; 5. Tutela e valorizzazione delle
risorse ambientali-culturali-paesaggistiche.
2008 - Comune di Vigodarzere (PD). PATI (Piano di Assetto del Territorio Intercomunale) del
Comune di Cadoneghe e del Comune di Vigodarzere, come previsto dalla Legge Regionale n. 11
del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2012 - Confartigianato Treviso - CNA Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e
Media Impresa Sede mandamentale di Treviso - Artigianato Trevigiano Mandamento di Treviso Confcommercio ASCOM Treviso - Confesercenti di Treviso, Confederazione Italiana Agricoltori
di Treviso - Federazione Provinciale Coldiretti di Treviso - Confagricoltura Treviso. Consulenza
tecnica per la predisposizione di un documento strategico sulle prospettive economiche del
pagina 6
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
Comune di Treviso, della Grande Treviso e dell'Area metropolitana PaTreVe (Padova, Treviso,
Venezia), in relazione all'adozione del Piano di Assetto del Territorio (PAT) del Comune di
Treviso.
Consulenza tecnica per la predisposizione delle Osservazioni al Piano di Assetto del Territorio
(PAT) del Comune di Treviso, adottato con Deliberazione di Consiglio Comunale.
PIANIFICAZIONE URBANISTICA A CARATTERE GENERALE
1980 - Comune di Roncade (TV) - P. di F. - Variante per il riordino della zonazione delle aree a
piccola industria, artigianato, depositi e magazzini.
1980 - Comune di Roncade (TV) - Redazione del nuovo P.R.G. comunale.
1982 - Comune di Casier (TV) - P.R.G. Variante n. 2 per il Centro Storico di Dosson.
1984 - Comune di Casier (TV) - P.R.G. Variante n. 3 e adeguamento del Regolamento edilizio
comunale.
1985 - Comune di Arcade (TV) - Redazione del nuovo P.R.G. comunale.
1986 - Comune di Cordignano (TV) - P.R.G. (con normativa predisposta su supporto informativo
magnetico).
1986 - Comune di Spresiano (TV) - Consulenza tecnica per una sistematica proposta di
osservazioni alla Variante generale al P.R.G.
1987 - Comune di Godega di Sant'Urbano (TV) - P. di F. Variante ai sensi della L.R. n. 11/1987
per le attività produttive.
1987 - Provincia di Treviso - P.T.P. (Piano Territoriale Provinciale). Indagine sul sistema
insediativo provinciale.
1988 - Comune di Casale sul Sile (TV) - P.R.G. Variante ai sensi della L.R. n. 11/1987 per le
attività produttive.
1988 - Comune di Godega di Sant'Urbano (TV) - P.R.G. (predisposto su Carta Tecnica Regionale
aggiornata e informatizzata, sovrapposta alla rappresentazione del regime delle proprietà
immobiliari desunto dall'Ufficio Tecnico Erariale, utilizzando le banche dati relative agli elementi
informativi riportati nelle schedature del patrimonio edilizio esistente e restituito su supporto
progettuale magnetico, interloquibile ai fini gestionali e amministrativi, non solo pianificatori).
1988 - Comune di Casale sul Sile (TV) - P.R.G. Variante ai sensi della L.R. n. 24/1985 per le zone
agricole.
1989 - Comune di Casale sul Sile (TV) - P.R.G. Variante n. 4.
1999 - Comune di Bassano del Grappa (VI) - P.R.G. - Programma Pluriennale di Attuazione
(PPA).
pagina 7
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1990 - Comune di Cordignano (TV) - P. di F. Variante ai sensi della L.R. n. 11/1987 per le attività
produttive.
1992 - Comune di San Zenone degli Ezzelini (TV) - Redazione del P.R.G. (con rappresentazione
progettuale e normativa predisposte su supporto informativo magnetico).
1993 - Comune di Carbonera (TV) - P.R.G. Variante ai sensi della L.R. n. 24/1985 e Variante per
il riordino urbanistico della viabilità.
1993 - Comune di Carbonera (TV) - P.R.G. - Programma pluriennale di attuazione (P.P.A.).
1994 - Comune di Galzignano Terme (PD) - Variante generale al P.R.G. (predisposta su Carta
Tecnica Regionale aggiornata e informatizzata sovrapposta alla rappresentazione del regime delle
proprietà immobiliari desunto dall'Ufficio Tecnico Erariale, utilizzando le banche dati relative agli
elementi informativi riportati nelle schedature del patrimonio edilizio esistente e restituita su
supporto progettuale magnetico, interloquibile ai fini gestionali e amministrativi, non solo
pianificatori).
1994 - Comune di Arcade (TV) - P.R.G. (predisposto su Carta Tecnica Regionale aggiornata e
informatizzata sovrapposta alla rappresentazione del regime delle proprietà immobiliari desunto
dall'Ufficio Tecnico Erariale, utilizzando le banche dati relative agli elementi informativi riportati
nelle schedature del patrimonio edilizio esistente e restituito su supporto magnetico, interloquibile
ai fini gestionali e amministrativi non solo pianificatori).
1994 - Comune di Isola Vicentina (VI) - Varianti al P.R.G. comunale vigente sui temi della
residenza, degli standards e della viabilità (con normativa predisposta su supporto informativo
magnetico).
1995 - Comune di Carbonera (TV) - P.R.G. - Variante n. 3.
1995 - Comune di Isola Vicentina (VI) - Variante al P.R.G. comunale per le Zone agricole:
individuazione degli edifici di pregio e degli edifici rurali ritenuti non più funzionali alle esigenze
del fondo.
1997 - Comune di Cartigliano (VI) - P.R.G. - Redazione del nuovo P.R.G. comunale.
1997 - Comune di Carbonera (TV) - P.R.G. - Programma pluriennale di attuazione (PPA).
1997 - Comune di Eraclea (VE) - Variante al P.R.G. vigente per l’adeguamento alla Legge
regionale n. 11/1987 per le attività produttive.
1997 - Comune di Cartigliano (VI) - P.R.G. - Redazione del nuovo P.R.G. comunale.
1998 - Comune di Eraclea (VE) - P.R.G. - Redazione della Variante per il settore residenziale e
per gli insediamenti produttivi.
1998 - Comune di Carbonera (TV) - Variante al P.R.G. relativa alla revisione delle Schede “B” edifici di rilevanza storico-ambientale - nonché delle Schede riferite agli edifici rurali non più
funzionali alla conduzione dei fondi.
pagina 8
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
2001 - Comune di Motta di Livenza (TV) – P.R.G. – Redazione dello studio di fattibilità per la
riorganizzazione funzionale, il riordino viario e la dotazione dei servizi alle imprese nella Zona
industriale Sud “Magnadola”.
2002 - Comune di Motta di Livenza (TV) - P.R.G. – Redazione del Piano Guida per il
completamento dello sviluppo urbanistico della Città, zona di espansione residenziale “Motta
Sud”.
2003 - Comune di Susegana (TV) - P.R.G. - Redazione del Nuovo P.R.G. comunale.
2004 - Comune di Eraclea (VE) - P.R.G. (Piano Regolatore Generale), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”. Variante
per la località turistica di Eraclea Mare.
2004 - Comune di Cartigliano (VI) - P.R.G. (Piano Regolatore Generale), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”. Variante
parziale al Piano Regolatore Generale; adeguanti puntuali a richieste specifiche dei cittadini.
2005 - Comune di Gallio (VI) - P.R.G. (Piano Regolatore Generale), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”. Variante
parziale n. 1/2005, ai sensi dell’art. 50 comma 4° della Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985.
2005 - Comune di Gallio (VI) - P.R.G. (Piano Regolatore Generale), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”. Variante
parziale n. 2/2005, ai sensi dell’art. 50 comma 4° della Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985.
2005 - Comune di Gallio (VI) - P.R.G. (Piano Regolatore Generale), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”. Variante
parziale n. 3/2005, ai sensi dell’art. 50 comma 4° della Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985.
2005 - Comune di Sacile (PN) - P.R.G.C. (Piano Regolatore Generale Comunale), così come
previsto dalla Legge Regionale n. 52 del 19 novembre 1991 “Norme regionali in materia di
pianificazione territoriale ed urbanistica”. Variante per le Norme Tecniche di Attuazione in Zona
agricola.
2005 - Comune di Lusiana (VI) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2005 - Comune di Trebaseleghe (PD). P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto
dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2005 - Comune di Gallio (VI) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto dalla
Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2007 - Pastrengo (VR) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto dalla Legge
Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
pagina 9
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
2007 - Asola (MN) - P.G.T. (Piano di Governo del Territorio), così come previsto dalla Legge
Regionale 11 marzo 2005, n. 12 “Legge per il governo del territorio" della Regione Lombardia.
2007 - Monteforte d'Alpone (VR) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto
dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2007 - Marano di Valpolicella (VR) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto
dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2008 - Comune di Arcugnano (VI) - P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio), così come previsto
dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2009 - Comune di Lusiana (VI) - P.I. (Piano degli Interventi), così come previsto dalla Legge
Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2010 - Comune di Foza (VI) - P.I. (Piano degli Interventi), così come previsto dalla Legge
Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2011 - Comune di Vigodarzere (PD) - P.I. (Piano degli Interventi), così come previsto dalla Legge
Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
2012 - Comune di Monteforte d'Alpone (VR) - P.I. (Piano degli Interventi), così come previsto
dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio”.
PIANIFICAZIONE
URBANISTICA
A
CARATTERE
GENERALE
E
A
VALENZA
PAESAGGISTICA
2013 - Breda di Piave (TV) - Piano di Assetto del Territorio a Valenza Paesaggistica come
previsto dalla Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004 “Norme per il governo del territorio e in
materia di paesaggio”.
Primo piano urbanistico generale a valenza paesaggistica nell'ambito della Regione del Veneto.
Sperimentazione della pianificazione paesaggistica e del Quadro Conoscitivo (QC) a valenza
paesaggistica, riconosciuta dalla Regione del Veneto.
PIANIFICAZIONE URBANISTICA A CARATTERE ATTUATIVO
1980 - Comune di Roncade (TV) - Programma pluriennale di attuazione del P.E.E.P..
1981 - Comune di Roncade (TV) - Piano per gli Insediamenti Produttivi (P.I.P.) del Capoluogo.
1982 - Comune di Casier (TV) - Progettazione dei servizi e delle infrastrutture della zona "F" della
frazione di Dosson.
1982 - Comune di Casier (TV) - Piano di Lottizzazione comunale della parte Nord della Zona "F"
della frazione di Dosson.
pagina 10
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1983 - Comune di Treviso (TV) - Piano di Lottizzazione del Comparto n. 104 (di iniziativa
privata).
1983 - Comune di Casier (TV) - Progetto esecutivo delle opere di urbanizzazione primaria della
parte Nord e della parte Sud della Zona "F" della frazione di Dosson.
1987 - Comune di Spresiano (TV) - Piano guida per la pianificazione attuativa della zona di
espansione residenziale del Capoluogo.
1991 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Variante al Piano per gli Insediamenti Produttivi di
Bigolino - Consorzio "Ponte Vecchio". Consulenza gestionale e variazione dello Strumento
Urbanistico Attuativo in funzione delle esigenze del Consorzio.
1994 - Comune di Casale sul Sile (TV) - Piano di recupero di iniziativa pubblica per la Casa di
riposo "C. Cosulich" dell'Associazione "Ca' dei fiori" di Quarto d'Altino.
1995 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Piano per gli Insediamenti Produttivi di Bigolino Consorzio "Ponte Vecchio". Progettazione delle Opere di urbanizzazione primaria.
1995 - Comune di Isola Vicentina (VI) - Variante al P.R.G. comunale per le Zone agricole:
individuazione degli edifici di pregio e degli edifici rurali ritenuti non più funzionali alle esigenze
del fondo (con normativa predisposta su supporto informativo magnetico).
1996 - Comune di Povegliano (TV) - Variante al Piano per l'Edilizia Economica e Popolare.
Incarico ad personam da parte della Società incaricata della realizzazione.
1998 - Comune di Carbonera (TV) - Piano di Recupero di iniziativa pubblica a Vascon, via Pino
da Zara.
2000 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Incarico da parte dei privati proprietari per la redazione
del Piano di Lottizzazione per insediamenti produttivi in località Bigolino.
2001 - Comune di Motta di Livenza (TV) – P.R.G. – Variante particolareggiata al Centro Storico.
Piazza San Rocco. Verifica delle capacità edificatorie e fattibilità dell’applicazione delle
normative regionali in termini di interventi pubblici e privati nelle zone storiche.
2002 - Comune di Fontanelle (TV) - Istruttoria tecnica sul progetto di lottizzazione preliminare
riguardante i Progetti Norma 5, 6, 7 e 8 e sul successivo progetto definitivo di lottizzazione
riguardante i Progetti Norma 5 e 6.
2002 - Comune di Paese (TV) - Piano Urbanistico Attuativo per la ricomposizione ambientale e
l’identificazione della centralità urbana della località “Colmello”, nel quadro del Piano Strutturale
Comunale (P.S.C.).
2003 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Strumento Urbanistico Attuativo di Iniziativa Pubblica
per la nuova area per insediamenti produttivi “D2/5” - "D2/6" di Bigolino.
2004 - Comune di Gallio (VI). Piano Particolareggiato di iniziativa pubblica così come previsto
dalla Legge Regionale n. 61 del 27 giugno 1985 “Norme per l’assetto e l’uso del territorio”.
pagina 11
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
Progetto definitivo, esecutivo, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza per la
costruzione delle infrastrutture per la zona produttiva di Xebbo.
2007 - Comune di Castellavazzo (BL). Variante urbanistica necessaria alla localizzazione del
nuovo plesso scolastico.
PIANIFICAZIONE DEL TRAFFICO, DELLA VIABILITA’, DEI PARCHEGGI E DEI
TRASPORTI
1986 - Comune di Montebelluna (TV) - Piano Comunale per la Circolazione (predisposto con
modello informatizzato per la rilevazione individualizzata dei veicoli e la simulazione dei flussi).
1987 - Comune di Montebelluna (TV) - Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.) del Piano
Urbano del Traffico (P.U.T.) (predisposto con modello informatizzato per la rilevazione
individualizzata dei veicoli e la simulazione dei flussi).
1988 - Comune di Castelfranco Veneto (TV) - Piano Comunale per la Circolazione (predisposto
con modello informatizzato per la rilevazione individualizzata dei veicoli e la simulazione dei
flussi).
1988 - Comune di Castelfranco Veneto (TV) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1989 - Comune di Pieve di Cadore (BL) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1989 - Comune di Auronzo di Cadore (BL) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1989 - Comune di Eraclea (VE) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1989 - Comune di Thiene (VI) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1990 - Comune di Montebelluna (TV) - Programma Urbano dei Parcheggi.
1990 - Comune di Villorba (TV) - Piano Comunale per la Circolazione (predisposto con modello
informatizzato per la rilevazione individualizzata dei veicoli e la simulazione dei flussi).
1990 - Comune di Montebelluna (TV) - Progettazione dell'assetto urbanistico e delle soluzioni
dell'arredo urbano relativamente alle piazze Tommaseo, D'Annunzio, Petrarca e del Duomo.
1992 - Comune di Carbonera (TV) - Ricognizione dello stato funzionale e manutentivo della rete
viaria di competenza comunale, dello stato di fatto dell'infrastrutturazione a rete. Identificazione
delle priorità di intervento.
1992 - Comune di Carbonera (TV) - Documentazione tecnica relativa alla domanda di contributo
per interventi relativi alla viabilità di competenza del Comune di Carbonera (Legge regionale 30
dicembre 1991, n. 39).
1992 - Comune di Carbonera (TV) - Programma delle piste ciclabili (L. r. 30 dicembre 1991, n.
39).
pagina 12
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1996 - Comune di Villorba (TV) - Esame, con Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.), della
soluzione possibile per il collegamento fra la Strada Statale n. 13 "Pontebbana" e il Casello
autostradale di Treviso Nord sulla A/27.
2000 - Comune di Motta di Livenza (TV) - Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.) del
Piano Urbano del Traffico (P.U.T.) (predisposto con modello informatizzato per la rilevazione
individualizzata dei veicoli e la simulazione dei flussi).
2002 - Motta di Livenza (TV) – Piani di Dettaglio del Traffico Urbano (P.D.T.U.) relativi ai punti
di conflitto individuati dal Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.) del Piano Urbano del
Traffico (P.U.T.).
2004 - Comune di Susegana (TV) - Soluzione della viabilità tangenziale ai centri urbani e relativa
interconnessione a scala territoriale, nel quadro della Redazione del nuovo P.R.G. 2004.
PROGRAMMI INTEGRATI E STRUMENTI DI CONCERTAZIONE PUBBLICO / PRIVATO
2002. Piano Urbanistico Attuativo d’iniziativa privata per la ricomposizione ambientale e
l’identificazione della centralità della Località “Colmello”, con Valutazione di Impatto Ambientale
(V.I.A.). Iniziativa della proprietà.
2004 - Comune di Quinto di Treviso (TV) – Incarico diretto da parte del soggetto promotore
privato. Programma Integrato di Riqualificazione Urbanistica, Edilizia ed Ambientale
(P.I.R.U.E.A.), di cui alla Legge regionale 1 giugno 1999, n. 23, in Variante al vigente Piano
Regolatore Generale.
2004 - Comune di Jesolo (VE). Verifica applicabilità delle normative del Project financing, di cui
alle Leggi 11 febbraio 1994, n. 109, 18 novembre 1998, n. 415 e 1 agosto 2002, n. 166; nonché
della Società di Trasformazione Urbana (S.T.U.) di cui al Decreto legislativo 18 agosto 2000, n.
267, ad un compendio di trasformazione urbana e ricettivo-turistica del litorale adriatico, con
documentazione tecnica per la relativa Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.).
2005 - Comune di Motta di Livenza (TV) – Incarico diretto da parte del soggetto promotore
privato. Programma Integrato di Riqualificazione Urbanistica, Edilizia ed Ambientale
(P.I.R.U.E.A.) "Basilica dei Miracoli", di cui alla Legge regionale 1 giugno 1999, n. 23, in
Variante al vigente Piano Regolatore Generale.
2008 - Ditta privata / Comune di Farra di Soligo (TV). Consulenza tecnica per la definizione di un
accordo pubblico/privato finalizzato al Piano di Assetto del Territorio (PAT). Definizione della
strumentazione tecnica e convenzionale finalizzata dell'iter procedurale afferente al Piano di
Assetto del Territorio (PAT).
pagina 13
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
2008 - Ditta privata / Comune di Jesolo (VE). Consulenza tecnica per la definizione di un accordo
pubblico/privato finalizzato al Piano di Assetto del Territorio (PAT), riguardante un nuovo
insediamento turistico ricettivo in zona "Pineta". Definizione della strumentazione tecnica e
convenzionale finalizzata dell'iter procedurale afferente al Piano di Assetto del Territorio (PAT).
2008 - Ditta privata / Comune di Jesolo (VE). Consulenza tecnica per la definizione di un accordo
pubblico/privato finalizzato al Piano di Assetto del Territorio (PAT), riguardante una parte della
"Porta della Città" in provenienza dall'entroterra e in direzione di Jesolo Lido e del Comune di
Cavallino - Tre Porti. Definizione della strumentazione tecnica e convenzionale finalizzata dell'iter
procedurale afferente al Piano di Assetto del Territorio (PAT).
2008 - Ditta privata / Comune di San Biagio di Callalta (TV). Consulenza tecnica per la
definizione di un accordo pubblico/privato finalizzato al Piano di Assetto del Territorio (PAT),
riguardante la dismissione di due attività produttive site nel centro del Capoluogo e relativa
riconversione delle aree per funzioni centrali e coordinate con la stazione ferroviaria. Definizione
della strumentazione tecnica e convenzionale finalizzata dell'iter procedurale afferente al Piano di
Assetto del Territorio (PAT).
2008 - Ditta privata / Comune di Carbonera (TV). Consulenza tecnica per la definizione di un
accordo pubblico/privato finalizzato al Piano di Assetto del Territorio (PAT), riguardante un'area
di pregio ambientale in fregio ad un corso d'acqua sita nei pressi del Capoluogo, da destinare a
funzioni di pregio ambientale ed a fruizione pubblica controllata, con recupero delle volumetrie
agricole non più funzionali alla conduzione dei fondi. Definizione della strumentazione tecnica e
convenzionale finalizzata all'iter procedurale afferente al Piano di Assetto del Territorio (PAT).
PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA ED AMBIENTALE
1986 - Provincia di Treviso (TV) - PROGRAMMA RISORGIVE STORGA: progettazione del
parco urbano polifunzionale della Storga.
1989 - Provincia di Treviso (TV) - PROGRAMMA RISORGIVE STORGA: Progetto esecutivo.
1990 - Comune di Paese (TV) - Progetto di Ricomposizione Ambientale per una cava di ghiaia a
fossa in falda idrica con recupero ambientale di tipo naturalistico, sportivo-ricreativo e produttivo.
1990 - Comune di Casale sul Sile (TV) - Progetto di fattibilità per l'attivazione della riserva
naturale "Oasi di Casale sul Sile".
1991 - Provincia di Treviso (TV) - Concorso per un intervento pilota per piantagione e
sistemazione degli spazi verdi lungo la S.P. n. 62 "TREVISO-MARE". Vincitore ed attuatore del
progetto.
pagina 14
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1991 - Comune di Casale sul Sile (TV) - Censimento storico e funzionale delle aree di cava site
nel territorio comunale di Casale sul Sile. Compreso l'aggiornamento degli adempimenti previsti
dall'Art. 35 "Censimento comunale delle aree di cava abbandonate o dismesse" della L. R. 7
settembre 1982, n. 44.
1991 - Comune di Casale sul Sile (TV) - Nomina di Consiglio Comunale quale Consulente
Tecnico di Parte (CTP) nella vertenza giurisdizionale amministrativa (con sentenza favorevole al
Comune) avanti al T.A.R. del Veneto sulla determinazione dell'entità di territorio comunale
interessata dall'attività di cava.
1991 - Comune di Carbonera (TV) - Piano Comunale di Protezione Civile.
1992 - Comune di Grado (GO) - Studio di fattibilità per l'utilizzo turistico di un tratto del litorale
adriatico.
1992 - Comune di Rossano Veneto (VI) - Progetto di Ricomposizione Ambientale, con impiego
della Valutazione dell'Impatto Ambientale, per una cava con fondo asciutto e relativo progetto di
recupero naturalistico.
1992 - Comune di Paese / Comune di Treviso (TV) - Progetto di Ricomposizione Ambientale per
una cava di ghiaia a fossa in falda idrica con recupero ambientale articolato di tipo naturalistico,
sportivo ricreativo, agonistico (asta di regata) e ricettivo-alberghiero.
1993 - Comune di Quinto di Treviso (TV) - Progetto di discarica di tipo "2A" in preesistente cava
di ghiaia abbandonata con risanamento e recupero ambientale del sito.
1994 - Comune di Mogliano Veneto (TV) - Progetto di riqualificazione ambientale di una fascia
ripariale e agricola limitrofa al fiume Zero.
1995 - Provincia di Treviso (TV) - PROGRAMMA RISORGIVE STORGA: progettazione
esecutiva e direzione dei lavori di rimodellamento dell'intera area interessata (ha 70.00.00).
1995 - Comune di Colle Umberto (TV) - Predisposizione della documentazione tecnica da
produrre a corredo della domanda di contributo FESR, Obiettivo 5b, Voce 4.1.b "Percorsi turistici
costituenti sistema", come individuabili in Comune di Colle Umberto.
1996 - Provincia di Treviso (TV) - PROGRAMMA RISORGIVE STORGA: direzione lavori per
la realizzazione del Progetto esecutivo.
1996 - Comune di Colle Umberto (TV) - Predisposizione degli esecutivi e direzione dei lavori del
progetto di "Riattivazione e valorizzazione della rete di percorsi e servizi turistici", Obiettivo 5b,
Sottoprogramma 4 "Sviluppo del Turismo", 1994/96, Misura/Azione 4.1.b, richiedente Comune di
Colle Umberto (TV).
1997 - Comune di Colle Umberto (TV) - Programma europeo "Leader II", progetto:
"Valorizzazione ambientale, pubblicizzazione, allestimenti delle informazioni e delle indicazioni
pagina 15
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
dei percorsi e dei servizi turistici nel territorio comunale di Colle Umberto", Misura b), SubMisura 3, Azione B.
1997 - Comune di Colle Umberto (TV) - Programma europeo "Leader II", progetto: "Rifuito verde
urbano: una risorsa da sfruttare. Dalla raccolta separata al riutilizzo, quale compost, per
l'agricoltura", Misura b), Sub-Misura 6, Azione D.
1997 - Comune di Colle Umberto (TV) - Predisposizione della documentazione tecnica da
produrre a corredo della seconda domanda di contributo FESR, Obiettivo 5b, Voce 4.1.b "Percorsi
turistici costituenti sistema", come individuabili in Comune di Colle Umberto.
1998 - Comune di Arcade - Comune di Spresiano (TV) - Cava di ghiaia con fondo asciutto.
Impatto Ambientale. Studio per la Valutazione dell’Impatto Ambientale.
1999 - Comune di San Cesareo (Roma) - Studio inserimento paesistico della variante della linea
dedicata Gallicano - Anagni della linea Milano - Napoli, tratta Roma - Napoli della linea T.A.V.
(Treno Alta Velocità) delle Ferrovie dello Stato.
1999 - Comune di Castro dei Volsci (Frosinone) - Studio inserimento paesistico della variante
della linea dedicata Gallicano - Anagni della linea Milano - Napoli, tratta Roma - Napoli della
T.A.V. (Treno Alta Velocità) delle Ferrovie dello Stato.
1999 - Comune di Ceprano (Frosinone) - Studio inserimento paesistico della variante della linea
dedicata Gallicano - Anagni della linea Milano - Napoli, tratta Roma - Napoli della T.A.V. (Treno
Alta Velocità) delle Ferrovie dello Stato.
2010 - Regione del Veneto. Direzione Urbanistica e Paesaggio. Incarico di ricerca: "Pianificazione
paesaggistica di dettaglio. Avvio dell'attività". Ambito n. 9 "Altopiano dei Sette Comuni".
(Inquadramento giuridico. Strumenti di pianificazione. Verso la strutturazione del Piano
Paesaggistico di Dettaglio. Quadro Conoscitivo del Piano Paesaggistico di Dettaglio. Definizione
dell'ambito applicativo del Piano Paesaggistico di Dettaglio. Identificazione del perimetro del
Piano Paesaggistico di Dettaglio. Ambito n. 9 "Altopiano dei Sette Comuni").
PIANIFICAZIONE COMMERCIALE
1982 - Comune di Roncade (TV) - Consulenza tecnica: "Piano di Sviluppo e Adeguamento della
Rete di Vendita come previsto dalla Legge 11 giugno 1971, n. 426".
1984 - Comune di Arcade (TV) - Consulenza tecnica: "Stato della pianificazione commerciale nel
territorio comunale e linee di intervento e di riassetto".
1988 - Comune di Volpago del Montello (TV) - Predisposizione della documentazione tecnica per
l'approvazione regionale del mercato comunale settimanale.
pagina 16
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1989 - Comune di Volpago del Montello (TV) - Piano di Sviluppo ed Adeguamento della Rete di
Vendita in sede fissa, dei pubblici esercizi e per l'ambulantato.
1996 - Comune di Volpago del Montello (TV) - Revisione del Piano di sviluppo e adeguamento
della rete di vendita per il commercio in sede fissa e stesura del Piano per l'editoria e le imprese
editrici.
1996 - Comune di Povegliano (TV) - Revisione del Piano di sviluppo e adeguamento della rete di
vendita per il commercio in sede fissa e stesura del Piano per l'editoria e le imprese editrici.
2004 - Provincia di Padova / Camera di Commercio di Padova / Comune di Padova (PD).
“Valorizzazione delle reti distributive commerciali e riqualificazione dei centri urbani della
provincia di Padova”.
2004 - Comune di Povegliano (TV) - Piano Regolatore Generale, Variante generale 2003,
Adeguamento alla Legge regionale 9 agosto 1999, n. 37 “Norme di programmazione per
l’insediamento di attività commerciali nel Veneto”.
CONSULENZA TECNICA
1984 - Comune di Roncade (TV) - Consulenza tecnica: "Intervento nelle zone storiche e Piani di
Recupero ex Titolo IV° Legge 5 agosto 1978, n. 457".
1989 - Comune di Tarzo (TV) - Istruzione delle pratiche di Condono edilizio presentate ai sensi
della Legge 28 febbraio 1985, n. 47 e della Legge regionale 6 maggio 1985, n. 52 (utilizzando un
programma informatizzato proprio).
1990 - Consulenze tecniche di parte, in cause avanti al Tribunale Amministrativo Regionale del
Veneto, patrocinio Studio legale Avv. Prof. Benvenuti di Venezia. (Università di Venezia).
1990 - Consulenza tecnica di parte, in causa civile avanti al Tribunale Amministrativo Regionale
di Venezia, patrocinio Studio legale Avv. Barcati di Treviso.
1991 - Comune di S. Lucia di Piave (TV) - Istruzione delle pratiche di Condono edilizio presentate
ai sensi della Legge 28 febbraio 1985, n. 47 e della Legge regionale 6 maggio 1985, n. 52
(utilizzando un programma informatizzato proprio).
1991 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Istruzione delle pratiche di Condono edilizio presentate
ai sensi della Legge 28 febbraio 1985, n. 47 e della Legge regionale 6 maggio 1985, n. 52
(utilizzando un programma informatizzato proprio).
1991 - Consulenza tecnica di parte, in causa civile avanti al Tribunale Amministrativo Regionale
di Venezia, patrocinio Studio legale Avv. Borella di Treviso.
1991 - Consulenza tecnica di parte, in causa civile avanti al Tribunale di Treviso, patrocinio Studio
legale Avv. Munari di Treviso - Venezia.
pagina 17
DOTT. URB. GIUSEPPE DALLA TORRE - CURRICULUM / FEBBRAIO 2015
_________________________________________________________________
1993 - Comune di Valdobbiadene (TV) - Consulenza per l'informatizzazione delle procedure, il
riordino dell'archivio e l'istruzione delle pratiche edilizie.
1994 - Comune di San Vendemiano (TV) - Istruzione delle pratiche di Condono edilizio presentate
ai sensi della Legge 28 febbraio 1985, n. 47 e della Legge regionale 6 maggio 1985, n. 52
(utilizzando un programma informatizzato proprio).
1994 - Comune di Brendola (VI) - Consulenza per l'interpretazione autentica delle Norme e delle
previsioni urbanistiche del P.R.G. vigente.
1996 - Consulenza tecnica di parte, in causa civile avanti al Tribunale di Vicenza, patrocinio
Studio legale Avv. Manfredini di Vicenza.
2001 - Consulenza tecnica di parte, in causa civile avanti al Tribunale di Treviso, patrocinio Studio
legale Avv. Chiaradia di Sacile (PN).
2008 - Consulenza tecnica di parte, in causa avanti al Tribunale Amministrativo Regionale del
Veneto, patrocinio Studio legale Avv. Prof. Sala di Verona. (Università di Verona).
2010 - Consulenza tecnica di parte, in causa avanti al Tribunale Amministrativo Regionale del
Veneto, patrocinio Studio legale Avv. Ruffo di Verona.
2011 - Consulenza tecnica di parte, in causa avanti al Tribunale Amministrativo Regionale del
Veneto, patrocinio Studio legale Avv. Prof. Casarotto di Vicenza. (Università di Bologna).
2011 - Consulenza tecnica di parte, in causa avanti al Tribunale Amministrativo Regionale del
Veneto, patrocinio Studio legale Prof. Barel di Treviso. (Università di Venezia).
POSTILLA
Il sottoscritto acconsente, ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, al trattamento dei propri dati
personali.
Il sottoscritto acconsente alla pubblicazione del presente curriculum vitae sul sito dell'Università di
Ferrara.
In fede,
dott. urb Giuseppe Dalla Torre
Treviso, lì 14 Febbraio 2015
pagina 18
Fly UP