...

Assolti due poliziotti Barriere

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Assolti due poliziotti Barriere
FOGGIA 10
Martedì 8 Aprile 2003
S A N S E V E RO
A LTO TAVO L I E R E
&
SAN SEVERO / In primo grado erano stati condannati ad un anno e 2 mesi ciascuno
TORREMAGGIORE / Servono fondi
Assolti due poliziotti
Barriere
Accusati di concussione ai danni di imprenditore
I disabili protestano
SAN SEVERO - Assolti nel processo d’appello due poliziotti
in servizio al commissariato
di San Severo accusati di concussione (l’estorsione compiuta dal pubblico ufficiale) ai
danni del titolare di una ditta
di fuochi d’artificio. Dopo l’assoluzione i due agenti verranno reintegrati sul posto di lavoro, dopo quasi tre anni di sospensione.
I giudici della seconda sezione della corte d’appello di Bari
hanno assolto ieri mattina, dopo soli 10 minuti di camera di
consiglio, Michele Bergantino, 41 anni, sovrintendente e
Pietro De Cillis, 53 anni, assistente, che per questa vicenda
furono arrestati dai colleghi
della squadra mobile, su ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale di
Foggia, la mattina del 16 maggio del 2000.
In primo grado i due imputati, sempre dichiaratisi innocenti, sono stati condannati ad
un anno e 2 mesi ciascuno: la
sentenza fu emessa il 3 marzo
del 2001 dal giudice dell’udienza preliminare del Tribunale
di Foggia, al termine del processo abbreviato. Peraltro già
in occasione della sentenza di
primo grado i due poliziotti erano stati assolti da alcune delle imputazioni di concussione
e De Cillis anche da quella di
rivelazione di segreti d’ufficio
per aver passato informazioni
ad un presunto malavitoso.
Lo stesso procuratore generale Volpe ieri mattina ha
chiesto di riformare la sentenza di primo grado e assolvere
Bergantino e De Cillis, richieste ribadita dagli avvocati
Guido De Rossi e Rosario De
Cesare (difensori di De Cillis)
TORREMAGGIORE - Basta con
la retorica sull’handicap, le
belle promesse e le tavole rotonde: «Il Governo, con il decreto taglia-spese della nuova
legge finanziaria, ha bloccato
tutti i fondi per l’acquisto di
sussidi didattici (anche informatici) per l’integrazione scolastica degli alunni con handicap e inoltre, leggendo le tabelle allegate alla finanziaria,
non risultano finanziate alcune importanti leggi per i disabili a cominciare dalla vecchia
legge quadro 104/1992».
Come si pensa allora di migliorare la vita di chi vive in
condizioni di disabilità? Per adesso, continuando a mettere
in campo buoni propositi e idee presentate come vincenti.
Di questo e altro ancora si è
parlato nei giorni scorsi al
convegno "Assistenza, autonomia e partecipazione sociale
dei cittadini disabili nel mondo della globalizzazione", organizzato dall’Associazione
SAN SEVERO - Elezioni
provinciali, si susseguono
conferme ed indiscrezioni
sulle candidature. Tutto
deciso in Forza Italia: Giovanni Papadopoli, segretario cittadino del partito, è
il candidato nel collegio
"1", mentre il vicesindaco
Enrico Di Rienzo corre al
"2". Nessuna novità in An
con Emilio Sacco al collegio "1" ed Emilio Gaeta al
"2". Sempre più certa la
candidatura di Felice Miranda per la Fiamma tricoe dai colleghi Carlo Iannarelli e Marco Franco (assistono
Bergantino). I difensori nelle
loro arringhe hanno sostenuto
l’inattendibilità del «grande
accusatore», rimarcando come lo stesso giudice della sentenza d primo grado avesse ritenuto non del tutto credibile
l’imprenditore.
A dare il via all’inchiesta furono le dichiarazioni dell’imprenditore sanseverese che,
parlando con un collega dei
due poliziotti, si lamentò del
comportamento dei due imputati. Stando alla tesi accusatoria iniziale Bergantino e De
Cillis avevano preteso che la
presunta vittima pagasse circa 60 cene in ristoranti cittadini; avevano preteso e ottenuto
la consegna di un agnello, 20 litri d’olio ed anche fuochi pirotecnici.
In base a quelle dichiarazioni il pm chiese e ottenne l’arresto dei due poliziotti. Le ordinanze di custodia cautelare furono eseguite all’alba del 16
maggio del 2000 e rischiarono
di finire in tragedia: mentre
FARMACIE NOTTURNE
Cinema Cicolella (via F. D’Alfonso, tel. 0882.375484; posto unico 5,50 euro; proiezioni ore 17, 19; 21.30)
La Pietra, viale San Bernardino 50
!"APRICENA
MUSEI E BIBLIOTECHE
007 LA MORTE PUO’ ATTENDERE - spionaggio - con Pierce
Brosnan
"Superamento Handicap" col
patrocinio del Comune.
Che ci sia tanto ancora da fare per la piena integrazione
sociale dei disabili, lo si è capito dalla presentazione del progetto "Obiettivo barriere" dell’associazone "Cittadinanzattiva" il cui segretario regionale Tonino D’Angelo era tra i
relatori del convegno ideato
da Mario Leccisotti, ex consigliere comunale attuale responsabile della sede locale di
Superamento handicap.
Questo progetto mira a coinvolgere, su base nazionale,
non solo le amministrazioni
comunali ma anche i singoli
cittadini «che dovranno mobilitarsi ovunque per eliminare
materialmente le barriere architettoniche. Quel che caratterizza questo progetto è «l’utilizzo dell’articolo 118 della Costituzione italiana che consente ai cittadini di agire in modo
autonomo per iniziative di interesse generale, ricevendo
anche sostegno e favore dalle
amministrazioni pubbliche».
E ancora: «Le barriere architettoniche - è scritto nel progetto - sono un problema che
riguarda tutti, non solo i disabili». Un lavoro che dovrebbe
portare alla piena integrazione sociale del disabile, un obiettivo che il Governo Berlusconi potrebbe presto centrare: «Al Senato di recente abbiamo presentato il disegno
un disegno di legge, da parte
dei cittadini diversamente abili», come spiega il senatore
Carmelo Morra (Forza Italia),
uno dei firmatari di questa iniziativa parlamentare.
Museo civico, piazza S.Francesco tel. 0882.334409; Galleria
Cinema Solimando (via Oberdan 3, tel. 0882.645282; posto unico 4 euro; proiezioni ore 17; 19; 21)
Michele Toriaco
lore. Nell’Udc la partita si
gioca tra Aldo D’Alessandro
e Leo Brandonisio. Nel centrosinistra invece è tutto definito da tempo: Michele Santarelli, segretario provincia-
le Sdi «corre» in entrambi i
collegi. Dante Carnevale
(collegio "1") e Anna Maria
Carrabba (collegio "2") sono in corsa per i Ds. Nicola
Civitavecchia è in quota al
Nuovo Psi in entrambi i
collegi. In casa dell’Udeur
hanno ufficializzato i due
aspiranti consiglieri: nel
collegio "1" è stato designato Pasquale Battista; nel
collegio "2", Antonietta Pa(A.Ciav.)
lermo.
Bergantino fu posto agli arresti domiciliari, De Cillis - per il
quale era stata disposta la detenzione in carcere - all’arrivo
dei colleghi si lanciò dal balcone della sua abitazione. Il poliziotto, che all’epoca dei fatti era in malattia da mesi, venne
ricoverato in gravi condizioni
in ospedale.
Con l’arresto scattò la sospensione dal lavoro che adesso avrà termine dopo la sentenza d’assoluzione: nelle
prossime ore il questore li
reintegrerà in servizio. I difensori tra l’altro preannunciano
una richiesta di risarcimento
per l’ingiusta detenzione sofferta, circa sei mesi ciascuno.
Elezioni
Candidati
tra voci
e conferme
La sede del
commissariato
di polizia
IL FATTO / La denuncia dei Ds
«Aumenti in vista
con il bilancio»
SAN SEVERO - Le novità in arrivo con l’approvazione del bilancio comunale 2003 allarmano la sinistra. Questa sera, alle 18.30, i Ds incontrano presso la sezione "Gramsci" iscritti e simpatizzanti in un pubblico dibattito. L’incontro ha l’obiettivo di fare chiarezza sulle voci di possibili aumenti delle imposte comunali. Saranno i consiglieri comunali del
gruppo politico ad illustrare ai partecipanti la posizione
della sinistra sull’importante documento economico. (A.C.)
SAN SEVERO OGGI
LA GAZZETTA DI CAPITANATA
Direttore responsabile Lino Patruno
via Scillitani 5; telefax 0881.709090; tel. 0881.720900
PUBBLICITA’
Publikompass SpA
Tel. 0881.568410 - Fax 0881.727420
EMERGENZE
Pronto intervento 113, Carabinieri 112, Vigili del fuoco 115,
Polizia 311211, Polizia stradale 0882.373215, Polizia municipale 0882.333961, Pronto soccorso 0882.221410
PRONTO SOCCORSO
Volontari soccorso San Severo 0882.331683 oppure
338.6212959; Misericordia Torremaggiore 347.6150592,
0882.382227; Misericordia Serracapriola 0882.681581; Guardia medica, via Turati 44, tel. 0882.225412; Ospedale Masselli
Mascia di San Severo 0882.200111; Ospedale San Giacomo di
Torremaggiore 0882.391333
comunale Schingo, corso Garibaldi; Biblioteca Comunale,
piazza San Francesco 0882.334409
CINEMA
!"SAN SEVERO
THE RING - horror -
Fly UP