...

Linea Nautica - IVEA Vernici

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Linea Nautica - IVEA Vernici
LA NOSTRA STORIA
Negli anni che seguono la prima guerra mondiale, Mr. Ryland, proprietario di un colorificio a
Birmingham fondato agli inizi dell'ottocento, conosce il Signor Basso di Genova che trascorre
parecchio tempo in Gran
Bretagna per studio e turismo. I due uomini si intendono
rapidamente sul
piano commerciale, e decidono di impiantare anche in
Italia il Colorificio
Ryland, molto quotato nel Commonwealth e
1937
nel Regno Unito
per le sue vernici per yacht.
Nel 1926 venne
quindi fondata a Genova la
società tra i due
uomini d'affari. la
B.R.A.V.A.: Basso
Ryland Anonima Vernici
Affini. La Brava
divenne rapidamente uno dei
primi colorifici italiani
specializzati in Marina; le sue
vernici e i suoi smalti
proteggevano le più belle navi
italiane: "Giulio Cesare", 1926 "Augustus", "Saturnia", "Vulcania". Già
maggiormente dopo l'ultima guerra, la Brava fu tra i primi colorifici nazionali
vernici per la Nautica.
Gli Inglesi erano
colorificio
Brava non solo la
etichette
genovese ha
vernici "Rylard".
allora, e poi
a qualificarsi per le
all'avanguardia, sicché le loro formule originali realizzate nel
genovese risultarono vincenti. Gli inglesi cedettero alla socia
loro tecnica, ma anche la prestigiosa immagine delle
nell'insuperato stile navale Vittoriano che il colorificio
religiosamente conservato e usa tuttora per le sue classiche
La BRAVA oggi, pur
essendosi espansa verso altri campi
del mondo delle
vernici, mantiene nella nautica il suo
settore principale, nel
quale la qualità dei prodotti ha un
1929
importanza assoluta, e
solo aziende con radicata tradizione non
temono il continuo confronto con l'ambiente marino, così
affascinante e terribile.
1926
The BRAVA history begins in the years just after the first
world war. Mr. Ryland, the owner of a paint factory in
Birmingham, England, made acquaintance with Mr. Basso
from Italy. Very soon they found out that they were of the
same opinion in most questions and became close friends.
The RYLAND factory in Birmingham which was established in the begin of I800, had at
that time very high reputation and especially for their yacht paints. Mr. Basso and Mr.
1962
Ryland immediately decided to set up a new RYLAND paint factory in Italy. In Genoa,
March 1926, the new company BRAVA was born (BRAVA ,standing for Basso Ryland Anonima Vernici Affini).
The original formulas, together with the technical "know how" and also labels with their prestigious image in
Victorian age yacht style, were handed over to BRAVA.
Very soon the BRAVA company became one of the leading Italian paint manufacturers
specialized in yacht
paints and varnishes. BRAVA varnishes, enamel and antifoulings defended the most famous
Italian ships as "Giulio Cesare", "Augustus", "Saturnia" and "Vulcania".
BRAVA now, even if expanded in some other corners of paint world,
has in yacht paints the company's main market, a
market in which the quality of the products
has an absolute importance. BRAVA
is in the
Eugen, 1876
1931
1930
2001
INDICE
3
LE VERNICI TRASPARENTI
Pag. 3
La coperta in teak
Pag. 4
LE ANTIVEGETATIVE
Pag. 5
1870
Eliche, assi, piedi e flaps
Pag. 6
Il fouling
Pag. 6
GLI SMALTI
Pag. 7
I gommoni
Pag. 8
1954
I PRIMERS
Pag. 9
Preparare la carena
in vetroresina
Pag. 9
Preparare le superfici
in metallo
Pag. 9
I FONDI E GLI STUCCHI
1974
Pag. 10
I COLORI DEGLI SMALTI
E DELLE ANIVEGETATIVE
Pag. 11
LE RESINE EPOSSIDICHE
Pag. 12
L'osmosi
Pag. 12
2000
Incollare il legno
Pag. 12
3
LE VERNICI TRASPARENTI
RYLARD VG 63
vernice oleofenolica grassa
tung oil based clear varnish
E' senz'altro il non plus ultra delle vernici per
legno, la sua notorietà ne è garanzia. E' una
vernice oleofenolica grassa, risultato della
cottura degli olii pregiati di lino e di legno, unica
nel suo genere. Lucida ed elastica, penetra nel
legno, ne segue il movimento e non sfoglia mai.
GB Yacht clear varnish, very elastic and penetrating, it doesn't
exfoliate. It is particularly indicated for yacht application or for
the protection of wood near the sea or in mountain.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 20 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 12 h
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
L'IMPORTANZA DELLA VERNICE TRASPARENTE
I legni della barca sono gli elementi che immediatamente
mettono in risalto la bellezza ed il livello di cura e stato di salute
della stessa. Un legno ingrigito semicoperto da una vernice che
spellicola, rappresenta senz'altro uno degli spettacoli più
desolanti ai quali siamo costretti ad assistere in porto. Ecco
l'importanza della vernice trasparente, anche se la nostra barca
è di vetroresina ed i legni sono relegati a funzioni meramente
estetiche. Applicare in questi casi, ed a maggior ragione
laddove il legno è elemento sostanziale dell'imbarcazione, la
vernice RYLARD VG 63 è senz'altro il miglior modo per poterci
dire pienamente soddisfatti della nostra barca oggi e per lunghi
anni a venire. RYLARD VG 63 infatti è molto elastica e non
sfoglia perchè lei stessa si adatta ai movimenti del legno,
seguendolo nelle sue inevitabili flessioni e dilatazioni.
RYLARD VG 62 FAST LUCIDA
vernice oleopoliuretanica
polyurethane clear varnish
E' la versione lucida a rapida essiccazione della
VG 63, da preferirsi laddove sia importante una
durezza della pellicola, o siano richiesti tempi di
applicazione più rapidi. VG 62 è dotata di
resistenza meccanica tale da renderla indicata
anche in applicazioni su superfici calpestabili .
GB Glossy varnish, for the painter who desire a faster drying
and an harder film then "VG 63 Varnish".
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 20 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 3 h
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
RYLARD VG 62 FAST SATINATA
GB Mat varnish, for the painter who desire a faster drying and
an harder film then "VG 63 Varnish".
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 20 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 3 h
RYLARD VG 61 DEFENDER
n. m ani
FONDO
FINITURA
undercoat
top coat
2 Resina epo. 3/4 antifouling
Epofibra
n. c oats
n. ma ni
n. coats
PRIMER
primer
n. man i
LA BARCA DI LEGNO / wooden boat
(ciclo bicomponente / two pack system)
n. coa ts
vernice oleopoliuretanica
polyurethane clear varnish
E' la versione satinata a rapida essiccazione
della VG 63, da preferirsi laddove sia importante
una durezza della pellicola, o siano richiesti
tempi di applicazione più rapidi. VG 62 è dotata
di resistenza meccanica tale da renderla
indicata anche in applicazioni su superfici
calpestabili .
carena - bottom
Epofibra
fiancate - topsides
Epofibra
2
Epofibra
2 Stucco epo. 1 Royal Rylard 2
(opzionale)
finitura trasparente / clear
fiancate - topsides
finitura coprente / unclear
2
Royal trasp. 2/3
PENNELLO RYLARD
primer grasso per legno
tung oil wood primer
E' un prodotto per la preparazione del legno a
base di oli pregiati. Arricchisce la fibra del legno
impermeabilizzandolo, protegge il legno da
marcescenze e parassiti e, se usato in più mani,
fornisce una finitura semilucida che protegge il
legno in maniera definitiva senza sfogliare.
pennellessa quadrupla
rylard brush
E' il pennello ideale per applicare i prodotti di alta
classe come le vernici Rylard e gli altri prodotti
Brava. Pennellessa quadrupla, ghiera ramata,
manico grezzo antiscivolo e setola cinese nera
lunga e piena per sfruttare al massimo la qualità
dei prodotti Rylard.
GB It is an innovative waterproofing product for exterior wood.
It forms a long-lasting barrier and, in two or three coats, is a
fantastic finishing.
GB It is the best brush you can find on the market: pure China
bristle, raw wooden handle and copper -plated ring.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 15/20 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 12 h
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
misure / sizes:
1 2', - 2/'-1 3'
quadrupla 1/'2
2
9 x 40 mm
3
4
LE FINITURE TRASPARENTI
LA COPERTA IN TEAK
Si può scegliere tra due diversi cicli di pitturazione: il ciclo
bicomponente ed il ciclo monocomponente. Nel primo, a livello di
finitura, si userà il ROYAL RYLARD TRASPARENTE, nel
secondo, il più classico, si userà a scelta la VG 62 o la VG 64
oppure la VG 63, che rappresenta senz'altro la scelta migliore
per le sue insuperabili caratteristiche di elasticità, resistenza e
doti estetiche.
Molto importante è il numero delle mani da applicarsi, che può
variare secondo l'assorbimento del legno e della qualità del
lavoro che si intende ottenere, ma almeno 5/6 mani sono da
suggerirsi, anche perché le applicazioni devono essere fatte con
mani sottili e numerose per ottenere una superficie elastica ed
assicurare una buona adesione tra una mano e l'altra.
Tali caratteristiche della pitturazione sono fondamentali su un
materiale come il legno che è soggetto a movimenti dovuti agli
sbalzi di temperatura ed umidità.
Se il legno è nuovo o riportato a nuovo, bisogna far precedere alle
vernici una o due mani di VG 61 DEFENDER o RYLARD
IMPREGNANTE per saturare la fibra del legno in profondità.
Un'alternativa è l'impregnazione del legno con resine
epossidiche, in questo caso applicare due mani di EPOFIBRA e
proseguire il ciclo con il ROYAL TRASPARENTE. Sia nel caso
delle vernici monocomponenti che di quelle bicomponenti si
procederà applicando le prime mani diluite con gli appositi
diluenti in ragione del 30/40% riducendo sempre la diluizione fino
ad arrivare alle ultime due di prodotto puro. Una leggera
carteggiatura con carta molto fine, tra una mano e l'altra, può
essere necessaria per rimuovere piccole impurità e livellare la
superficie. Su legno già verniciato ed ancora in buone condizioni
sarà sufficiente, a titolo di manutenzione, l'applicazione di due
mani di vernice precedute da una leggera carteggiatura per
livellare la superficie. Le superfici da pitturare devono sempre
essere spolverate con stracci puliti per rimuovere sporcizia,
polvere e residui di carteggiatura; è importante inoltre, nel caso di
pitturazioni all'aperto, fare in modo che la pittura sia già asciutta
prima che l'eventuale rugiada della notte possa rovinare il film
della pittura, opacizzandolo.
Le parti in teak della barca necessitano di cure
attente e cadenzate nel tempo. Una o due volte
l’anno sarà necessario pulire il teak con
detergenti specifici, risciacquare abbondantemente e lasciare asciugare. Se sono presenti
macchie o parti annerite schiarire con acqua
ossigenata pura o molto concentrata. Lasciare
agire e risciacquare sp azzolando con
abbondante acqua. Sul teak pulito ed asciutto
applicare due mani di Teak Oil a pennello,
straccio o tampone.
THE TEAK DECK
To protect your teak deck you can apply two
coats of “TEAK OIL” on a dry surface, after a
good cleaning. This teak oil is based on JOJOBA
oil, a natural oil with exceptional penetration and
waterproofing properties.
TEAK OIL
olio per teak
teak oil
Prodotto a base di olio di jojoba, non forma
pellicola, chiude le porosità del legno
rendendolo impermeabile all'acqua e allo
sporco. Ridona al teak il suo colore naturale e ne
previene lo sbiancamento. Non danneggia ne
tinge le altre parti della barca.
GB It penetrates in wood fibres, does not create a film, so the
surface remains clean and non slippery, but protected from
weather and dust.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 8 mq/lt
applicazione seconda mano / second coat: min. 8 h.
g
2 Fondo antiv.
g
2
g
2 Sottofondo
g
2
4 antifouling
VG 63 - 62
oppure
VG 64
g
n. mani
FINITURA
top coat
2
5/6
2 Supersmalto 2/3
VG 62
2
ROYAL RYLARD TRASPARENTE
vernice poliuretanica bicomponente
two pack clear varnish
Vernice trasparente ad elevata brillantezza e
resistenza, studiata per le finiture lucide di legni
esposti all’esterno e come finitura dopo
l’applicazione di EpoFibra.
Filtro solare.
GB Two pack polyurethane varnish, with high gloss retention
and good resistance to the marine environment.
diluente / thinner: “PER POLIURETANICI”
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 4 h
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
n. coast
n. mani
FONDO
undercoat
n. coats
n. mani
PRIMER
primer
VG 61 defender
oppure
carena - bottom
Impregnante
defender
fiancate - topsides VG 61
oppure
finitura trasparente / clear Impregnante
defender
fiancate - topsides VG 61
oppure
finitura coprente / unclear Impregnante
VG 61 defender
oppure
cabina - cabin
Impregnante
n. coats
LA BARCA DI LEGNO / wooden boat
(ciclo monocomponente tradizionale / one pack system)
VG 64 Yacht and Boat Varnish
vernice trasparente per legno
wood clear varnish
Flatting marino a base oleoresinosa. E' un
prodotto di tipo classico che accoppia eccellenti
doti estetiche di brillantezza e specularità a
ottime prestazioni di durata e resistenza in
ambiente marino resistendo a sbalzi termici,
salsedine e agenti atmosferici
GB Flexible, single-component varnish with high filling power.
It is ideal for yacht application and for wood near the sea.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 16 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry : 6 h
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
5
LE ANTIVEGETATIVE
ENERGY
antivegetativa per scafi veloci
copper free antifouling
Antivegetativa per imbarcazioni a motore, anche
veloci, a vela; mantiene lo scafo a lungo pulito e
levigato. Non contiene rame: si può applicare
anche su imbarcazioni in alluminio e su tutte le
parti metalliche. Mantiene le tinte vivaci ed il
bianco candido senza aloni verdastri o viraggi di
tinta.
GB ENERGY is a copper free antifouling suitable for extra fast
boat, aluminium boats and metal parts. It is available in brilliant
colours and extra white.
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 10 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
LA SCELTA DELL’ANTIVEGETATIVA
L’antivegetativa va scelta in base alla velocità di crociera
dell’imbarcazione ed al materiale con il quale è costruita. Su
scafi in legno o plastica si possono applicare tutte le
antivegetative Brava senza particolari avvertenze che non
siano quelle di utilizzare, se necessario, gli appositi Primers,
mentre per scafi in alluminio o lega leggera si deve applicare
un'antivegetativa senza rame tipo la "ENERGY", ciò per evitare
le correnti galvaniche alt amente corrosive che si
produrrebbero.
Anche le imbarcazioni in ferro sono soggette al pericolo delle
correnti galvaniche, però in misura molto minore: è quindi
possibile applicare anche antivegetative a base rame, tipo
"MERCURY" o "SUPERTROPICAL", purché sia applicato
precedentemente un ciclo anticorrosivo ed isolante a base di
"GALVAZETA" e "FONDO PER ATNIVEGETATIVE" come
MERCURY
antivegetativa autolevigante
selfpolishing antifouling
Si tratta di un' antivegetativa autolevigante con
rilascio costante dei suoi principi attivi. Contiene
speciali additivi che ne potenziano l'azione
antifouling rendendola efficace sia per
imbarcazioni a vela che a motore. E' idrofila, e
riduce notevolmente l'attrito dell'acqua sulla
carena.
GB It has a controlled leaching rate that give outstanding
antifouling performance. Contains special antislime additive.
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 8 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
varo / launching: min 24 h
SUPERTROPICAL
antivegetativa universale
all purpose antifouling
E' un antivegetativa di lunga durata che entra in
funzione anche a barca ferma e che permette
un rilascio costante e controllato dei componenti
attivi. Contiene speciali additivi antilimo e
antialghe che ne potenziano l'azione. E' adatta
sia per imbarcazioni a motore che a vela.
GB It has a controlled leaching rate for long lasting fouling
protection (also static). Contains special antislime additive.
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 8 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
varo / launching: min 24 h
PARANZA
antivegetativa tradizionale
traditional antifouling
Antivegetativa di tipo tradizionale per barche da
lavoro a base di rame.
Indicata per barche da lavoro in vetroresina,
metallo o legno
Può essere applicata sulla maggior parte delle
antivegetative preesistenti.
GB Traditional antifouling copper based suitable for fishing
vessels. Can be applied on most old antifouling.
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 8 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
varo / launching: min 24 h max 7 gg.
prescritto.
HOW TO CHOOSE THE ANTIFOULING
The antifouling can be chosen according to the cruise speed,
the material of which the boat is built and the price of the
product. It is important to stress the fact that the price of an
Materiale di costruzione / construction material
vetroresina - polyester
legno - wood
alluminio - aluminium
vetroresina/legno - polyester/wood (- di 35 n.)
vetroresina/legno - polyester/wood (+di 35 n.)
alluminio - aluminium
carena in vetroresina - polyester
PVC, neoprene, hypalon ecc.
metallo - metal
Antivegetativa
En - Me - St
En - Me - St
En
En - Me - St
En - St
En
En - Me - St - Gm
Gm
El
(En=Energy) (Me=Mercury) (St=S.tropical) (Gm=AF Gommoni) (El=AF Eliche)
ANTIVEGETATIVA PER GOMMONI
antivegetativa per gommoni
rubber boats antifouling
Antivegetativa nera per gommoni direttamente
applicabile sia su gomma che su vetroresina.
Si applica, senza alcun fondo, su PVC,
Hyppalon o altri tipi di tela gommata. E'
indispensabile una profonda pulizia della
gomma con detersivi idrosolubili ed una
carteggiata a bagnato.
GB Rubber boats antifouling extremely elastic. Directly applicable on rubber, PVC, hypalon after smoothing and washing.
diluente / thinner: "PER GOMMONI"
resa / coverage : 6 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 6 h.
6
ELICHE, ASSI, PIEDI MOTORE E FLAPS
LA PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE
Su barca nuova è necessario applicare gli appositi Primers in
funzione del materiale di costruzione. Dovendo pitturare su
antivegetative preesistenti note è necessario carteggiare con
carta abrasiva n. 80/100 la precedente antivegetativa, ciò per
rimuovere lo strato superficiale esaurito, soprattutto se la
precedente antivegetativa era del tipo non autolevigante. La
carteggiatura deve essere eseguita sempre ad umido, ciò per
evitare il più possibile la formazione di polvere che può essere
molto pericolosa per l'operatore. Indossare comunque gli
strumenti personali di protezione, quali occhiali, guanti e
maschera. Su antivegetative preesistenti non conosciute
applicare come fondo isolante una mano di "Fondo per
antivegetative".
Applicare l’antivegetativa a pennello o a rullo, anche
l'applicazione a spruzzo è possibile ma bisogna prestare più
attenzione agli strumenti di protezione personali (maschera e
occhiali).
L'applicazione deve avvenire rispettando le rese e le quantità
suggerite dalle apposite tabelle inquanto una applicazione di
quantità minore pregiudicherebbe la durata della protezione
antivegetativa. Due mani di antivegetativa sono sempre
necessarie ed una terza di rinforzo sui punti di maggiore
turbolenza e quindi di maggior consumo è senz'altro da
raccomandare.
QUANTA ANTIVEGETATIVA DEVO USARE?
La tabella indica la quantità in litri di antivegetativa che occorre
per la carena della vostra barca.
La lunghezza della barca in metri va intesa fuori tutto. Per i
motoscafi le quantità sono maggiori poiché, a parità di
lunghezza, hanno una superfice di carena maggiore.
I litri indicati sono necessari per applicare due mani di
antivegetativa non diluita, condizione indispensabile per la
buona riuscita del lavoro.
HOW MANY LITERS OF
ANTIFOULING DO I
NEED?
The table indicates the
quantity in litres of BRAVA
antifoulings, which are
necessary for your boat. It
indicates the quantity for
the application of two coats
of antifouling, that is very
important to obt ain a
perfect protection for a
season.
litri di antivegetative
antifoulings liters
metri / m.
5
1,4
6
1,9
7
2,3
8
2,9
9
3,5
10
4,2
11
4,9
12
5,7
13
6,5
14
7,5
15
8,4
16
9,5
17
10,5
18
11,7
1,6
2,3
3,2
4,1
5,1
6,2
7,5
8,7
10
11,3
12,6
14,1
15,5
17
SVERNICIATORE NAUTICO
sverniciatore all'acqua per antivegetative
antifouling remover water based
Aiuta a rimuovere le antivegetative dalla carena
con la massima efficacia e rapidità. Grazie alla
sua particolare formulazione a base acquosa e
l'assenza di solventi non brucia se viene in
contatto con la pelle, e si può adoperare anche in
locali chiusi. E' particolarmente indicato per le
imbarcazioni in vetroresina perchè non intacca il
gel-coat.
GB It helps removing antifouling paints from the bottom of your
boat without damage for gel-coat. This product is based on
harmless solventfree raw materials.
diluente / thinner: acqua / water
resa / coverage : 1 mq/lt
La preparazione della superficie di eliche ed assi è fondamentale per
la buona tenuta del ciclo di verniciatura. La superficie deve essere
perfettamente sgrassata con un detergente emulsionabile (ad
esempio un detersivo domestico molto abrasivo), in modo tale da
solubilizzare l'unto ed il grasso e renderlo poi asportabile con
abbondanti risciacqui di acqua dolce. E' da evitare l'uso di solventi o
diluenti per la pulizia. Per l'elica è molto
importante anche carteggiare con carta
abrasiva n.80/120 per provocare
piccole incisioni che ne migliorano
l'adesività. Applicare una mano di
"Primer eliche" e far seguire due mani di
"Antivegetativa per eliche" a distanza di
almeno 24 ore, meglio se 48, una
dall'altra. Attendere almeno due giorni
prima del varo.
ANTIVEGETATIVA PER ELICHE
per eliche, assi, piedi motore e flaps
antifouling for propellers, stern drives and
flaps Antivegetativa ad alto potere adesivo e
durezza, per proteggere dalla vegetazione eliche,
assi, flaps e piedi motore. Aderisce anche se
applicata direttamente su bronzo o altro metallo,
ma è consi-gliabile applicare una mano di "Primer
per eliche".
GB Special antifouling for best protection of stern drives and
propellers. Apply 2 coats on a coat of "Primer per eliche".
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 8 mq/lt
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
IL FOULING
Qualsiasi oggetto immerso nell’acqua è soggetto ad
incrostazioni di fouling, ovvero di flora e fauna marina. Tali
incrostazioni oltre a danneggiare lo scafo, rallent ano
l’imbarcazione ed aumentano il consumo di carburante per la
navigazione. Per proteggere l’opera viva dal fouling occorre
applicare l’antivegetativa, scegliendo il prodotto giusto e nella
quantità giusta. Per garantire il massimo risultato occorre
sempre applicare almeno due mani di antivegetativa, tre mani
sul timone, la linea di galleggiamento e le altre parti più soggette
ad usura.
7
GLI SMALTI
RYLARD SUPERSMALTO
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
ROYAL RYLARD
smalto poliuretanico bicomponente
two pack polyurethane enamel
Smalto poliuretanico a due componenti di elevata
brillantezza e resistenza all'ambiente marino,
studiato per le imbarcazioni da diporto in
vetroresina. Aderisce direttamente sul gel-coat
pulito, sgrassato e privo di ogni traccia di
distaccanti. Si può applicare a pennello, a spruzzo
o a rullo.
GB Two pack polyurethane enamel, with high gloss retention and
good resistance to the marine environment.
ENAMELS
The enamel is a finishing coat for
the topside. It is not only applied
for aesthetic reason, gloss,
LA BARCA DI VETRORESINA / polyester boat
PRIMER
primer
carena - bottom
fiancate - topsides
ciclo monocomponente
diluente / thinner: "PER POLIURETANICI"
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 4 h.
SMALTO ANTISDRUCCIOLO
smalto monocomponente antisdrucciolo
one pack antiskid enamel
Smalto bianco calpestabile, a pellicola dura,
addizionato di microsfere che conferisce al
supporto un effetto antisrucciolo. Granulometria
fine.
Si puo applicare su qualsiasi superfice previa
l'applicazione di primer adeguato.
Applicare una o due mani
GB It is a one pack antiskid enamel, available in white, to be
applied on deck, floor and stair, on specifics primers.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
FONDO
undercoat
FINITURA
top coat
Primer vtr
1
Primer vtr
1 Sottofondo s. 1 Supersmalto 2
fiancate - topsides
ciclo bicomponente
antifouling
n. mani
GB It is a top quality one-component mat enamel with
outstanding flow and resistance. It is indicated for boat and
domestic application.
n. coats
smalto monocomponente satinato
one pack mat enamel
Smalto fine satinato bianco ad alto spessore con
ottime doti di dilatazione e di ritenzione del bianco.
Accoppia eccellenti doti estetiche ad ottime
prestazioni di durata e resistenza sia in ambiente
marino che nella casa.
n. mani
SUPERSMALTO SATINATO
n. coats
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
Per la finitura di fiancate in vetroresina è senz'altro da suggerire
il ciclo bicomponente con l'applicazione a finire dello smalto
"ROYAL RYLARD" poliuretanico. Il ciclo bicomponente
assicura migliori risultati in assoluto in termini di durezza,
lucidità, durata e resistenza del film di pittura.
Procedere alla stuccatura di eventuali imperfezioni con
"STUCCO EPOSSIDICO", carteggiare finemente il fondo cosi
ottenuto, sciacquare e lasciare asciugare, applicare due o tre
mani di smalto "ROYAL RYLARD" carteggiando finemente tra
una mano e l'altra. L'applicazione del ciclo bicomponente può
avvenire anche a pennello date le ottime caratteristiche di
dilatazione dello smalto "ROYAL RYLARD", tuttavia la finitura a
spruzzo permette di ottenere i migliori risultati estetici.
Il ciclo monocomponente, che
prevede l'applicazione a finire
d e l " S U P E R S M A LTO
RYLARD", è da suggerire su
imbarcazioni in legno o in tutti i
casi dove la semplicità di lavoro
e l'economicità finale sono
ritenuti importanti. In questo
caso procedere come sopra
descritto ed utilizzare come
stucco l'"RA 47" ed il
SOTTOFONDO SATINATO
quale fondo livellante. Se si
a p p l i c a i l c i c l o
monocomponente direttamente
su vetroresina bisogna far
precedere una mano di
" P R I M E R
P E R
VETRORESINA" per
assicurarne l'adesione.
n. mani
GB it is a top quality one-component enamel with outstanding
flow and gloss. Special top coat for yacht topsides and decks.
LE FINITURE MONO E BICOMPONENTI
n. coats
smalto monocomponente di alta qualità
one pack high quality marine enamel
Smalto fine ad alto spessore formulato per resistere
alle forti sollecitazioni dell'ambiente marino sia per
imbarcazioni in legno che in ferro ed in vetroresina
previa applicazione dell'apposito primer. Accoppia
eccellenti doti estetiche ad ottime prestazioni di
durata e resistenza in ambiente marino.
2
Royal Rylard 2/3
SMALTO NAVALE
smalto brillante marino
gloss marine enamel
Lo SMALTO NAVALE è uno smalto a base di
resine alchidiche di prima qualità, studiato per
resistere alle sollecitazioni dell'ambiente marino.
Ottimo anche per tutti gli usi domestici, per esterno
ed interno.
GB It is a gloss paint based on first quality alkyd resins . It
withstands weather conditions in marine environments.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
8
IL GOMMONE
Per riverniciare un gommone è indispensabile innanzitutto un
perfetto sgrassaggio della superficie con detersivi domestici
abrasivi. E' importante ripetere più volte questa operazione al fine di
eliminare il più possibile tracce di sost anze grasse che
impedirebbero l'adesione della pittura. Carteggiare quindi
accuratamente la superficie con carta abrasiva n.100/120 e
rimuovere la polvere con straccio umido. Durante la carteggiatura
fare attenzione a non eccedere per non rovinare il tessuto gommato.
Applicare a pennello due mani di "SMALTO PER GOMMONI" con il
gommone gonfio ma non in pressione.
E' da sconsigliare l'applicazione a spruzzo. Attendere almeno 48 ore
prima di varare.
Le stesse regole per l’applicazione dello "SMALTO PER GOMMONI"
valgono per "ANTIVEGETATIVA PER GOMMONI" che si può
applicare anche direttamente sull’antivegetativa applicata la
stagione precedente.
SMALTO PER GOMMONI
smalto monocomponente per gommoni
rubberboat enamel
Smalto monocomponente per gommoni e tele
gommate di qualsiasi materiale, elastico e
resistente agli agenti atmosferici ed al salino.
Si applica direttamente sulla gomma, senza
alcun fondo, sia essa neoprene, PVC, Hypalon o
altri tipi.
GB Rubber boats enamel extremely elastic, directly
applicable on rubber, PVC, hypalon, after smoothing and
washing.
diluente / thinner: "PER GOMMONI"
resa / coverage : 6 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 2 h.
SMALTO ALTE TEMPERATURE
ADDITIVO ANTISDRUCCIOLO
smalto resistente alle alte temperature
high temperature resistant enamel
Smalto siliconico per la protezione del ferro
resistente a temperature elevate (600° alluminio,
450° nero, 400° bianco e marrone). Si applica sul
ferro pulito senza l'applicazione di altri fondi.
E' consigliabile applicarne non più di 1-2 mani
per non creare una pellicola troppo spessa.
additivo antisdrucciolo per smalti e vernici
antiskid additive for enamels and varnishes
Additivo antisdrucciolo, a granulometria fine, da
addizionare in misura del 2 - 7% in peso a qualsiasi
smalto o vernice BRAVA, sia mono che
bicomponente.
Su prodotti bicomponenti addizionare solo dopo
aver miscelato i due componenti fra loro.
GB Anticorrosive and protective paint, silicone resin made, for
metals, with a resistance to very high temperatures.
GB additive to be added on any BRAVA enamel or varnishes
from 2 to 7% in weight, to obtain an antiskid surface.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 10/15 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 1 h.
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
diluente / thinner: resa / coverage : essiccazione al tatto / touch dry: riverniciabilita' / overcoating: -
9
I PRIMERS
PRIMER PER VETRORESINA
primer per vetroresina e plastica
primer for fiberglass
Primer da applicare su gel-coat nuovo (e su fondi
bicomponenti) e su qualsiasi supporto in plastica.
Serve per migliorare l'adesione di pitture
antivegetative sul gel-coat, o su fondi epossidici
come RESINA EPOSSIDICA antiosmosi.
Prodotto da applicare in una sola mano.
GB Primer to be applied on new fiberglass (and on two pack
barrier coats) to improve adhesion of antifouling and enamels.
diluente / thinner: nitro
resa / coverage : 10 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 1/2 h.
riverniciabilita' / overcoating: 4 h.
PREPARARE LA CARENA IN VETRORESINA
La parte da verniciare deve essere perfettamente sgrassata ed
abrasivata. E' importante rimuovere con detersivi emulsionabili
tutte le tracce di unto o distaccanti, quali cere o paraffine, che
possano essere presenti sullo scafo. Sciacquare
abbondantemente.
Per migliorare ulteriormente l'adesività può essere eseguita una
leggera carteggiatura. Applicare una sola mano di "PRIMER PER
VETRORESINA", senza incrociare le pennellate e senza cercare
di ottenere una superficie omogenea. Uno strato eccessivo può
compromettere l'adesione e creare problemi di distacco delle
successive mani di antivegetativa.
PRIMER PER ELICHE E METALLI
per eliche, piedi, flaps e per parti in metallo
for propellers, stern drives, flaps and metals
E' la prima mano da applicare su eliche, assi,
piedi motore e
flaps prima di applicare
l'ANTIVEGETATIVA per eliche.
Si applica, quale aggrappante, su qualsiasi
metallo prima dell'applicazione della finitura.
GB It is the first coat to be applied on propeller and stern drive
before applying the antifouling and on any metal part before the
top coat.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 40 min.
riverniciabilita' / overcoating: 8 h.
ANTIRUGGINE OLEOFENOLICA
antiruggine al fosfato di zinco
zinc and oil based antirust
Antiruggine di tipo tradizionale di massima qualità.
E' infatti l'unione dei fosfato di zinco con il veicolo
linolegnofenolico che assicura una perfetta
impermeabilità unita ad un efficace azione
anticorrosiva. Sovraverniciare con qualsiasi smalto
monocomponente.
GB Zinc and oil based primer for use on iron and steel, quick
drying non toxic. lt is the best first-coat protection for exterior
iron.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 1 h.
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
elica
Primer eliche
propeller
e metalli
bulbo
Primer eliche
keel
e metalli
ponte in teak
teak deck
1
1 Resina epox
+ Primer vtr
FINITURA
top coat
Antiv. eliche
n.ma ni
FONDO
undercoat
n. coats
PRIMER
primer
n. mani
GB A quick drying high performance zinc metal primer to be used
on all ferrous metals. Zinc grey.
ELICA, BULBO E PONTE IN TEAK / propeller, keel & teak deck
n. c oats
zincante a freddo
zinc based metal primer
Zincatura a pennello monocomponente che unisce
una protezione attiva catodica del ferro ad una
rapida essiccazione. Può essere usata quale
antiruggine di fondo o come prodotto a finire in più
mani; è sovraverniciabile con qualsiasi smalto.
Tinta grigio zinco. Peso specifico 2,48.
E' molto importante una buona pulizia ed abrasivazione delle
superfici. Procedere innanzitutto allo sgrassaggio con detersivi
idrosolubili e risciacquare abbondantemente con acqua dolce.
Proseguire con la abrasivazione della superficie al fine di
ottenere il massimo dell'adesione. Il metodo migliore per
eliminare impurità o l'ossido è la sabbiatura, se non è possibile,
può andare bene una discatura con dischi a grana grossa in
modo da ottenere una superficie ruvida. Applicare quindi una
mano di "PRIMER PER ELICHE E METALLI" sulla superficie ben
asciutta e senza lasciar passare troppo tempo (max 24h).
n. mani
GALVAZETA
PREPARARE LE SUPERFICI IN METALLO
n. coats
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 10 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 1/2 h.
2
4 antifouling
1
2
Teak Oil
2
I FONDI E GLI STUCCHI
FONDO PER ANTIVEGETATIVE
fondo isolante al clorocaucciù
chlorinated rubber barrier coat
E' una pittura isolante a grosso spessore che
serve come fondo per scafi in legno o metallo, per
ottenere un perfetto isolamento dall'acqua in
carena, applicandone 4 o 5 mani. Applicato in una
mano su vecchie antivegetative elimina potenziali
problemi di incompatibilità.
GB This barrier coat owing to its thickness is suitable for wood
and metals, and to seal of old antifouling paints.
diluente / thinner: "PER ANTIVEGETATIVE"
resa / coverage : 8 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
10
L’IMPORTANZA DEL FONDO
I Fondi, o mani intermedie, assolvono l'importantissimo compito
di assicurare la protezione al supporto ed in particolare
forniscono alla carena il necessario isolamento dall'acqua. In
opera morta, invece, preparano al meglio la superficie alle mani
di finitura.
Lo spessore delle mani di fondo è particolarmente importante per
le carene in metallo dove non deve essere inferiore ai 300-400
microns. In questo caso applicare sulla carena già trattata con gli
appositi primer 3-4 mani di "FONDO PER ANTIVEGETATIVE".
Su carene in legno si può ottenere un buon isolamento
applicando 3-4 mani di "FONDO PER ANTIVEGETATIVE". In
alternativa procedere all'impregnazione e all'isolamento con 4
mani di "EPOFIBRA", applicando poi una mano di "PRIMER PER
VETRORESINA" prima dell'antivegetativa.
QUANTO FONDO MI SERVE?
SOTTOFONDO SATINATO
sottosmalto monocomponente
one pack undercoat for enamel
Fondo sottosmalto sintetico formulato per
eliminare piccole imperfezioni prima della finitura
con il SUPERSMALTO RYLARD.
Facilmente carteggiabile è dotato di una pienezza
e di una opacità tali da renderlo fondo ideale
all'applicazione degli smalti monocomponenti.
GB Used with monocompound paint systems to eliminate
small imperfection before finishing.
diluente / thinner: acquaragia sintetica / white spirit
resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 6 h.
riverniciabilita' / overcoating: 12 h.
STUCCO R.A. 47
sintetico a rasare
sinthetic one pack filler
Stucco sintetico monocomponente a rasare per
eliminare le piccole imperfezioni su legno e ferro,
di pasta morbida e plastica, di facile applicazione a
spatola, resistente all'esterno, elastica e
carteggiabile. Applicare su superfici pulite ed
asciutte. Per forti spessori applicare in più riprese.
GB Sinthetic air dry filler made with alkid resin and drying oils,
with high adhesivity, elasticity and filling power.
diluente / thinner: essiccazione al tatto / touch dry: 4 h.
riverniciabilita' / overcoating: 24 h.
carteggiabile / sandable: 24 h.
STUCCO EPOSSIDICO
stucco epossidico bicomponente
two pack epoxy filler
Questo stucco epossidico di facile carteggiabilità
serve per eliminare piccole e grosse imperfezioni
della superficie sopra e sotto la linea di
galleggiamento. Il suo colore bianco ne facilita la
ricopertura.
GB Two pack epoxy filler used for the repair of small and large
imperfections above and below the waterline
diluente / thinner: essiccazione al tatto / touch dry: 4 h.
riverniciabilita' / overcoating: min 24 h. max 48 h.
carteggiabile / sandable: 12 h.
La tabella indica la quantità in litri di
fondo occorrente per la carena della
vostra barca, per applicare le mani
consigliate di prodotto.
Fondo antiveg.
Resina epossidica
3 mani
1 mano
metri
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
0,8
0,9
1,8
1,1
1,3
2,5
3,1
1,3
1,8
3,1
4,2
1,7
2
2,4
2,3
2,9
3,5
3,9
4,6
5,6
5,5
6,9
8,3
2,8
3,2
4,3
5
6,6
7,6
9,9
11,6
3,7
4,3
5,7
6,5
8,7
9,9
13,3
15,1
4,8
7,2
11,2
16,8
2,1
LA STUCCATURA
La stuccatura serve per riparare e livellare la superficie
eliminando tutte le imperfezioni presenti prima di procedere alla
verniciatura. Gli stucchi devono sempre essere applicati dopo i
primers e quindi ricoperti con più mani di fondo prima di applicare
le finiture.
In carena è necessario applicare sempre uno stucco epossidico,
Stuccare le fiancate
legno
wood
vetroresina
polyester
metallo
metal
Stuccare la carena
filling the topsides
filling the bottom
forti spessori
rasature
forti spessori
rasature
high thickness finish off high thickness finish off
Stucco RA 47
St. RA 47 Stucco leggero St. epox
a più riprese
Stucco leggero
St. epox
Stucco leggero
St. epox
Stucco leggero
St. epox
Stucco leggero
St. epox
STUCCO ULTRALEGGERO
stucco epossidico ultraleggero
two pack extralight epoxy filler
Stucco epossidico ultraleggero di facile
carteggiabilità per eliminare medio/grosse
imperfezioni della superficie sopra e sotto la
linea di galleggiamento. Peso specifico 0,6.
GB Two pack epoxy extralight filler used for the
repair of medium and large imperfections above
and below the waterline. Specific weight: 0.6
diluente / thinner: essiccazione al tatto / touch dry: 4 h.
riverniciabilita' / overcoating: min 24 h. max 48 h.
carteggiabile / sandable: 12 h.
LE RESINE EPOSSIDICHE
RESINA EPOSSIDICA
resina epossidica multiuso
solvent free epoxy compound
E' una resina epossidica priva di solventi usata
per lavori di rip arazione o prevenzione
dall'osmosi su scafi in vetroresina, per risanare,
incollare e proteggere il legno in ambiente
marino. Consente spessori elevati, ottima
adesione e resistenza all'umidità.
GB Two pack clear solventless barrier coat used for repair work
or to prevent osmosis on fibreglass and to restore or protect wood
.
diluente / thinner: resa / coverage : 12 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 2 h.
EPOFIBRA
resina epossidica per legno
solvent free epoxy resin
E' una resina epossidica fluida priva di solventi,
atta a penetrare in profondità nelle fibre del legno,
si usa per riconsolidare legni deteriorati o per
impermeabilizzare e proteggere il nuovo .
Addizionandola con gli ADDITIVI si ottengono
stucchi strutturali, stucchi extraleggeri o colle.
GB It is a solvent-free epoxy resin, with a fluidity such as to
penetrate into wood fibre, to reconsolidate damaged woods.
diluente / thinner: resa / coverage : 6/9 mq/lt
essiccazione al tatto / touch dry: 2 h.
IMPREGNARE ED INCOLLARE IL LEGNO
Con EPOFIBRA si possono eseguire molteplici lavori di
restauro dell'imbarcazione in legno. Su scafi a fasciame
sfibrato si applica il prodotto su tutto lo scafo, mescolandolo con
l'additivo MICROSFERE
o con segatura di legno per
compensare le parti mancanti, o per incollare eventuali tasselli
aggiunti. Se si desidera incrementare la resistenza di alcune
parti in legno si applica EPOFIBRA sulla parte, si sovrappone
un foglio di tessuto di vetro
prece-dentemente t agliato
della misura occorrente,
avendo cura di eliminare ogni
bolla d'aria con un rullino
frangibolle, si applica una
ulteriore mano di resina.
Per incollare qualsiasi tipo di
materiale, aggiungere nuove
parti in legno, fissare accessori
in coperta ecc. mescolare
MICROFIBRE a EPOFIBRA
già catalizzato, realizzando
una pastella della densità
desiderata.
E' opportuno sottolineare che
la sovrapposizione di più mani
di EPOFIBRA deve avvenire
quando la resina risulta essere
ancora appiccicosa, e toccandola con un dito rimane l'impronta
digitale, inoltre le superfici all'esterno trattate con EPOFIBRA
devono necessariamente essere riverniciate con ROYAL
RYLARD, colorato o trasparente. Oppure con altri smalti
monocomponenti o antivegetative
previa una mano di
PRIMER VETRORESINA su EPOFIBRA lavata e carteggiata.
11
CONTRO L'OSMOSI
Quando l'acqua riesce a superare lo strato del gel-coat e penetra
nel laminato, si presenta il problema dell'osmosi. L'osmosi si
manifesta con delle bolle (blistering) di diametro fino a 20
millimetri, piene di un liquido con forte odore di acido acetico. E'
opportuno l'aiuto di uno specialista che sappia giudicare se ci si
trovi davvero in presenza di osmosi. Il tecnico potrà decidere di
effettuare una riparazione solo nei punti più colpiti, tuttavia
l'esperienza dimostra che il blistering può essere trattato con
successo solo se il vecchio gel-coat viene interamente rimosso.
Sconsigliamo vivamente di fare questo lavoro da soli, meglio
rivolgersi ad un cantiere. Ci sono tre metodi principali usati per
asportare il gel-coat, il disco abrasivo , la pistola ad aria calda e
raschietto e la sabbiatura o piallatura, che è il sistema
maggiormente usato dai cantieri. Dopo la rimozione del gel-coat
è fondamentale il lavaggio a pressione
con acqua dolce per rimuovere ogni traccia
di sale e di altre sostanze solubili rimaste
sulla superficie. A questo punto la parte più
importante: bisogna lasciare asciugare lo
scafo per eliminare ogni traccia di umidità
dal laminato. Con l’apposito strumento si
verifica l’effettivo grado di umidità dello
s c a f o .
A p p l i c a r e
una prima mano di "RESINA EPOSSIDICA" a pennello solo
negli avvallamenti delle bolle che necessitano di stuccatura;
lasciare asciugare da 4 a 12 ore e applicare una seconda mano
su tutta la superficie. Stuccare dove è necessario con STUCCO
EPOSSIDICO. Il giorno successivo si possono carteggiare le
stuccature ed applicare le mani successive di isolamento. Sono
necessarie ancora tre mani di RESINA che possono essere
applicate a distanza minima di 5 ore e massima di 24 ore. Il
tempo per la sovrapplicazione dipende dalla temperatura
dell'aria. Durante l'applicazione e la reticolazione la temperatura
deve essere tra 15°C minimo e 25°C massimo e l'umidità
inferiore. al 60%. E' ideale la sovrapplicazione quando il film
applicato precedentemente è ancora "appiccicoso". Il metodo
migliore di applicazione è il rullo a pelo corto che consente
spessori di almeno 100/120 microns per mano (totale 3 mani =
300 microns). Dopo 48 ore dall'ultima mano di RESINA si può
procedere alla finitura come se lo scafo fosse nuovo: PRIMER
PER VETRORESINA e l'antivegetativa preferita.
COME PREVENIRE L'OSMOSI
Per ottenere una buona protezione dall'osmosi e` necessario
isolare la vetroresina dall'umidita` possibilmente quando la barca
e` nuova, cioè prima di applicare l'antivegetativa. E` importante
isolare la vetroresina esternamente (per la parte che sta sotto
l'acqua, l'opera viva) con due-tre mani di RESINA EPOSSIDICA,
dopo aver carteggiato il gel-coat (senza rimuoverlo) per levare i
residui di distaccanti usati durante la costruzione.
ADDITIVI
microsfere / glass bubles
Additivo microsfere cave da addizionare, fino al
100% in volume, alle resine epossidiche per
ottenere stucchi ultraleggeri.
GB glass bubbles, to be added maximum 100%
in volume to epoxy resins, to obtain an extralight
putty
microfibre / micro fibers
Additivo microfibre di vetro da addizionare, fino
al 150% in volume, alle resine epossidiche per
ottenere stucchi strutturali e colle.
GB micro fibres, to be added maximum 150% in
volume to epoxy resins, to obtain a structural
putty or a glue.
I COLORI
12
I COLORI DELLE ANTIVEGETATIVE - antifoulings colours
Energy
bianco extra
acquamarina
azzurro
blu
nero
azzurro
blu
rosso
nero
azzurro
blu
rosso
nero
blu
nero
Mercury
bianco ghiaccio
Supertropical
bianco ghiaccio
Paranza
rosso
Antivegetativa per Gommoni
grigio
nero
trasparente
Antivegetativa per Eliche
bianco
grigio
nero
trasparente
I COLORI DEGLI SMALTI - enamels colours
Royal Rylard
bianco 100
azzurro 109
grigio 112
avorio 111
blu 107
verde 106
rosso 104
Rylard Supersmalto
bianco 13
azzurro 9
blu 7
verde 6
giallo 1
arancio 3
rosso 4
grigio 12
avorio 11
dorato 2
avana 10
marrone 5
nero 8
bianco satinato
bianco 101
azzurro 91
blu scuro 93
verde 94
rosso 98
grigio 408
nero 102
rosso
grigio
nero
marrone 400° C.
nero opaco 450°C.
Smalto Navale
Smalto Gommoni
bianco
arancio
Smalto Alte Temperature
bianco 400° C.
alluminio 600°C.
i colori riportati in questa cartella sono da considerarsi indicativi / the colours on this colourcard are indicatives
2/02
B.R.A.V.A.
Basso Ryland Azienda Vernici Affini S.r.l.
Via Parodi 284 a - 16010 CERANESI (GENOVA)
Tel. (+39) 010.782.864 Fax (+39) 010.783.091
internet: www.brava.it e-mail: [email protected]
Fly UP