...

Sogno e son desto! Stavo cambiando il mondo e ho

by user

on
Category: Documents
2

views

Report

Comments

Transcript

Sogno e son desto! Stavo cambiando il mondo e ho
s ogno e son desto!
’’stavo cambiand o il m ond o...
e ho d imenticato la p entola sul f uoco’’
LO SPETTACOL O
“Sogno e son desto!” è uno spettacolo rivolto agli alunni delle scuole superiori, ironico e
profondo, per riflettere su alcuni dei temi centrali per la nostra qualità di vita.
Un viaggio immaginario nel
tempo e nello spazio, in una
prospettiva interculturale, per
capire come i diritti umani, la
sostenibilità
ambientale,
l'occupazione e la giustizia
sociale non siano in antitesi tra
loro ma possano camminare
insieme.
Un viaggio metaforico, dentro alla crisi e dentro a noi stessi, attraverso immagini,
poesie, provocazioni e ironia, per scoprire come i nuovi stili di vita possano aiutarci a
risolvere alcune delle grandi sfide del presente, per guardare al domani con fiducia e
rinnovata speranza.
Una sorta di “teatro-proposta” (l’altra faccia del teatro-denuncia) che si presta a molteplici
sviluppi interdisciplinari possibili e ci suggerisce alcune piccole-grandi scelte che possiamo
compiere per contribuire a creare un mondo migliore.
Michele Dotti
da molti anni svolge un'intensa attività
educativa nelle scuole attraverso laboratori sull'educazione alla
mondialità, all'intercultura, ai diritti umani, alla pace.
Incontra ogni anno migliaia di alunni e centinaia di insegnanti
nei corsi di formazione che tiene in tutta Italia.
Ha una lunga esperienza di volontariato con l'ONG Mani Tese di
cooperazione internazionale, in vari stati dell'Africa occidentale.
Ha promosso campagne di sensibilizzazione sul commercio
equo e solidale e da anni organizza esperienze di turismo
responsabile in Burkina Faso.
In parallelo all'attività di solidarietà concreta in Africa, ha sempre cercato di portare avanti
un approfondimento culturale in Italia, lavorando in particolare sugli stereotipi e sui
pregiudizi e proponendo sempre una visione propositiva rispetto ai problemi.
Gestisce un blog personale e collabora con diverse riviste educative e del mondo della
solidarietà. Ha scritto alcuni saggi sulle tematiche della mondialità, dell'intercultura,
dell'impegno civile, fra i quali "La tela del ragno", "Non è vero che tutto va peggio" (con
Jacopo Fo), "L’anticasta" (con Marco Boschini) e "Dudal Jam, a scuola di pace" editi
dalla EMI di Bologna e di recente “Educare, amare e saltare nelle pozzanghere”
per l’editrice Kaleidos.
Da qualche anno è attivo anche nel campo della produzione video, con inchieste e
reportage. L'ultima prodotta è una "Una scuola diversa è possibile", per RaiNews24.
Si definisce un "sognatore instancabile"!
SCHEDA TECNICA DELL O SPETTAC OLO
Durata: 1 ora e 40 minuti.
Tempo di montaggio: 2 ore. Tempo di smontaggio: 1 ora.
Costo: Lo spettacolo viene proposto ad un costo fisso di Euro 3 a persona (per un minimo
di 150 persone). Tale importo è già comprensivo delle spese SIAE.
Esigenze tecniche:
• Un fondale bianco in fondo scena.
• Palcoscenico di almeno 5 m di larghezza per 4 m di profondità. Adatto anche il
palcoscenico non rialzato.
• Possibilità di oscurabilità totale della sala.
• Impianto audio con buona amplificazione, posizionabile al fondo della platea per la regia
dei suoni.
• Mixer luci posizionabile al fondo della platea per la regia delle luci, con fari tipo PC da
1000W o dalla sala o su stativo.
• Un videoproiettore per la proiezione delle immagini, collegato all’impianto audio.
• Un Personal Computer portatile posizionabile al fondo della platea per la regia immagini.
N.B. Laddove qualcuno di questi elementi tecnici (impianto luci, impianto audio, PC,
videoproiettore, fondale bianco) non fosse già presente nello spazio ospitante lo spettacolo,
è possibile fornirlo ad un prezzo da concordare. Nel caso, vi preghiamo di contattarci per
tempo in modo da poter reperire il materiale occorrente.
NOTE L OGIS TICHE
Spese di viaggio: Le spese di viaggio vanno considerate a partire da Faenza (RA)
per carburante e pedaggi autostradali; complessivamente circa 0,20 !/km.
Se gli spettacoli fanno parte di un tour, le spese di viaggio sono da concordare secondo
l’itinerario del tour.
Alloggio: Non necessario se si tratta di un solo giorno e a non più di 150 Km da Faenza.
Contatti: tel. 333 2122538 - mail: [email protected]
• Per vedere qualche estratto dello spettacolo: www.micheledotti.it
Fly UP