...

Villaggi IDEMM - WordPress.com

by user

on
Category: Documents
2354

views

Report

Comments

Transcript

Villaggi IDEMM - WordPress.com
Int’l
EU AFRI
Sintesi progettuale (da copia originale timbrata con data certa):
- linee guida di un progetto che prevede la creazione, in Paese in via di sviluppo, di un
Villaggio pilota di circa 3 mila nuclei familiari, innovativo sotto ogni punto di vista,
con l’obiettivo primario di farlo diventare un “esempio da replicare” in tutto il Mondo.
Ringraziamenti e vive cordialità
Il Fondatore e Segretario Generale
Dr Maurizio Sarlo
EU AFRI
INTERNATIONAL
Italy – Via Barberini 11 – Roma
Tel.Mob. 0039/377/462.90.90
[email protected]
L’dea progetto “Villaggi IDEMM” è di proprietà intellettuale di: Pasqualino, Maurizio dr Sarlo
Pag. 01
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
SOMMARIO
PAG. 03 - LINEE GUIDA DEL PROGETTO
PAG. 04/05 - COME E’ PENSATO IL VILLAGGIO IDEMM
PAG. 06 – STRATEGIA FILOSOFICA DEL PROGETTO (SCHEMA)
PAG. 07 - TRACCIA SCHEMATICA DELLA PLANIMETRIA DEL VILLAGGIO
PAG. 08 - COME SI FINANZIA L’INTERA OPERAZIONE
PAG. 09 - TEMPISTICHE
PAG. 10 - PARTNER COINVOLTI
PAG. 11/33 – FOTO VARIE DI SUPPORTO (compreso plico ufficiale speditoci via diplomatica)
PAG. 34 E SUCCESSIVE – Punti di forza e debolezza; e domande/risposte frequenti sul progetto
Pag. 02
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
LINEE GUIDA DEL PROGETTO PILOTA DENOMINATO
“VILLAGGI IDEMM”
(l’acronimo IDEMM sta per Isole Di Esempio per un Mondo Migliore)
L’IDEA
Forti dell’aver lanciata verso l’Opinione Pubblica, attraverso manifestazioni legate al Calcio, una campagna umanitaria per
le adozioni a distanza, di Bambini dei Paesi in via di sviluppo (ideata e promossa dal dr Maurizio Sarlo, negli anni
1987/1993 ), i Fondatori COEMM ed EuAfri hanno intrapreso (dal 2008) studi, test probanti e relazioni, al fine di lanciarne
una seconda: un nuovo esempio pilota replicabile, il quale poggi su un “Villaggio” innovativo ed autonomo, sotto ogni
forma geo-politico-economico-sociale, per diventare “isola di esempio pilota” per la Politica e l’Opinione Pubblica
Mondiali (invertendo il piano di una immigrazione selvaggia e clandestina, divenute oramai forma di esodo biblico e senza
senso di equilibrio, ai fini di un obiettivo di felicità di quanti vivono quel “Villaggio” e di quanti lo potrebbero vivere nel
Mondo, adottandone il “sistema”).
Nel “Villaggio IDEMM” gli abitanti hanno un “valore assoluto” sin dal momento del concepimento. E, quale valore
assoluto, la Comunità che lo abita, seguendo le “regole emanate in accordo con l’Autorità costituita”, contribuisce a
confinare il peggior egoismo, esaltando i valori del più etico, creativo, innovativo e solidale altruismo. Utopie? No, secondo
noi, quanto abbiamo ideato, pensiamo, invece, sia l’unica realtà possibile per un Mondo migliore di quello che non si
evidenzi, fino ad oggi, con l’attuale realtà geopolitica internazionale. L’utopia vera, per noi, è quella di credere ad una
modernità (tecnologica e sociale) che possa reggere agli squilibri geo-politici consegnatici dalla Storia (ovvero: crisi
economiche e sociali, periodicamente risolte esclusivamente da guerre di ogni tipo, le quali hanno sempre permesso di far
crollare tutto, al fine di poterlo ricostruire: una logica priva di moderno buon senso).
Il “Villaggio IDEMM”, vuole ipotizzare e rendere evidente la possibilità di attuare un nuovo “paradigma politicoeconomico-sociale”, rispetto quello promosso nella storia sino ad oggi: da emissione a debito ad emissione a credito (di
tutte le infrastrutture e dei servizi strategici dello Stato democratico e trasparente); e azzeramento del parassita istituto
delle tasse. Il tutto secondo un buon progetto di equilibrio dei costi/benefici della Comunità e di una moderna e saggia
emissione di regole etiche e della migliore modernità culturale; le quali permettano un vivere felice dei singoli, nel rispetto
della altrui Persona/Collettività, e verso “l’Autorità democraticamente costituita” che dimostra di saper proporre ed
attuare tale innovativo paradigma.
Soprattutto, il “Villaggio IDEMM”, vuole essere una “Isola di esempio replicabile” (soprattutto da Terzi): da promuovesi in
un Paese simbolo in via di sviluppo; anche sfruttando temi e presenze fra i due Expo Universali a cavallo del lustro 20152020 (in Italia da fine maggio 2015 e nei Paesi Arabi dal 2020).
N.B.
Il progetto operativo definitivo “Villaggi IDEMM” (di proprietà intellettuale del dr Maurizio Sarlo) – anche per le logiche del
“Protocollo Cotonou” - è prodotto solo dopo aver promosso una prima fase, la quale veda i vertici di un Paese Sovrano,
coinvolti e concordi nelle linee guida progettuali del presente sunto progettuale. Sunto progettuale che deve sfociare in:
a) Plico diplomatico contenente una lettera a firma del Presidente della Repubblica che indichi EuAfri come
interlocutore del progetto “Villaggi IDEMM” (da consegnare via Ambasciata del Paese individuato in Roma);
b) Stesura e firma, fra Vertice EuAfri e Presidenza della Repubblica del Paese individuato, di un “Protocollo” che
determini crono-programma, azioni e Partner operativi, da intraprendere/coinvolgere per la realizzazione del
“Villaggio IDEMM”.
Pag. 03
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
COME E’ PENSATO IL VILLAGGIO IDEMM
Il Villaggio è pensato con le seguenti caratteristiche generali:
a) Estensione in chilometri quadrati per contenere 3/5 mila Capi Villaggio (oltre a 4/6 Persone a famiglia)
b) Zone abitative, prodotte con ogni innovazione tecnologica, in ogni campo infrastrutturale e di servizio
c) Zone di produzione agricola, manifatturiere e di servizio, la cui produzione sia efficace alla vita “a
chilometro utile”, rispetto ciò che serve ad una vita felice dei suoi abitanti, e all’apertura solidale verso
luoghi (denominati “Stazioni di posta”- acronimo: SP), espansi a raggio intorno al Villaggio stesso; SP
prodotti a distanze replicabili (raggio fra i 5 e i 30 km di raggio); i quali SP, dapprima fungono da
“dispensari” di alimenti/medicinali verso le Popolazioni indigenti dei luoghi circostanti, fungendo quindi
da barriera/filtro, e poi da replica del Villaggio IDEMM attorno all’area destinata alle “SP” prodotte
(tenendo conto delle differenze fra le diverse etnie che popolano i territori del Paese; e secondo un
principio di equilibrio geo-alimentare-politico, che deve sovraintendere al progetto generale).
Tali zone di produzione agricola comprendono spazi di produzione agricola e ittica secondo il principio
progettuale dell’Acquaponica ( vedi: http://youtu.be/JtI6z5MNHjE). Un progetto di notevole ricerca e
innovazione prodotto da uno dei nostri Soci Sostenitori (www.itamia.it) . Un progetto che permette di
costruire delle moderne serre sui tetti di ciascuna Abitazione del Villaggio IDEMM. In tal modo, le Persone
che vivono l’abitazione, avranno cibo biologico al 100%, di costo quasi vicino allo zero, di ottima
preservazione dell’impatto ambientale ai fini dell’effetto serra e in quantità tale da sfamare loro stessi e
scambiare l’eccesso con prodotti alternativi coltivati dai propri simili.
d) Formazione dei suoi abitanti, pensata nel modo seguente:
d1) Selezione di giovani e formatori delle Università del Paese (ove promuovere l’esempio pilota). Ciò, a
cura di una Direzione Strategica promossa da COEMM ed EuAfri, unitamente ai Ministeri competenti del
Paese con il quale si adotta/promuove il “Villaggio IDEMM”.
d2) Attuazione di una politica di formazione a distanza. Ovvero: le persone selezionate nella prima fase,
secondo il comparto lavorativo in cui siano predisposte, vengono inviate in Europa (ad iniziare dall’Italia e
dai luoghi/imprese già testate, a totali spese programmate dai Titolari del progetto) per un periodo di
formazione; a stretto contatto con i responsabili delle Imprese Europee del settore competente. Tali
Persone torneranno nel proprio Paese, dopo un anno di prima formazione, per essere destinate a divenire
Responsabili di Struttura nel comparto lavorativo di competenza.
d3) Le famiglie delle Persone già formate, di cui al comma precedente, saranno fra le prime ad essere
destinate al primo nucleo abitativo del Villaggio IDEMM pilota.
e) Infrastrutture previste:
e1) Raggiungibilità del Villaggio con primaria via fluviale per il trasporto di Persone e Macchinari.
e2) Produzione di piccolo aeroporto per servire di voli interni al Paese e a/r dall’aeroporto della Capitale
(sia per Mezzi/Prodotti/Persone)
e3) Strada ferrata/fluviale di collegamento con la Stazione Postale (prima e successive)
e4) Porto commerciale e turistico in zona fronte mare (e deputate anche allo sviluppo del settore ittico)
e5) Strade di collegamento interno, prodotte secondo le caratteristiche morfologiche e metereologiche
del territorio
e6) Sistema di acquedotti/fognature, raccolta e smaltimento rifiuti, secondo principi di rispetto
assoluto e più moderno, sul loro impatto ambientale (vedi progetto “Ruma COM3”www.com3.it);
e7) Campi destinati a coltivazioni biologiche e di sano rispetto per l’Umanità e l’ambiente,
principalmente destinati alla soddisfazione alimentare e manifatturiera locale (principio base del
chilometro
utile).
Soprattutto
finalizzando
il
progetto
“Acquaponica”
(vedi:
http://youtu.be/JtI6z5MNHjE).
e8) Luoghi destinati alla formazione scolastica con metodo innovativo (gioco/formazione/lavoro)
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
e9) Politiche del lavoro innovative: improntate sul ciclo produttivo di 8 ore giornaliere, ma con turni di
solo 4 ore/Persona al giorno; e malgrado il salario sia stabilito secondo principi etici di “Valore del
Capitale Umano” e quindi con “emissione a credito” (invece che come avviene da sempre nel Mondo:
ovvero ad emissione a debito).
e10) Politiche del salario che, tenendo conto dell’emissione a credito e di un modello innovativo, abbiano un mix
differenziato fra quanti lavorano nel “Comparto Pubblico” (ovvero chi lavora nelle infrastrutture e servizi utili alla
Collettività/Stato) e quanti nel “libero mercato” (ma non libero di speculare e di affamare/uccidere il Prossimo). Un
“libero mercato” basato principalmente sul modello della micro/piccola e media impresa: espresso nel nord est
Italiano degli anni 60/80 (unico a produrre socialità prospera e diffusa). Tenendo conto degli iniziali principi di
ingegneria finanziaria complessiva e di solidarietà
globale per cui si realizza tale “Villaggio IDEMM” pilota.
e11) Politiche dello svago legate a infrastrutture sportive e culturali ove, giovani e meno giovani, possano crescere
secondo principi innovativi, etici e moderni, ai fini di una socialità prospera e diffusa.
Il Villaggio IDEMM è prodotto da un Soggetto Persona Giuridica, individuato come la società General Contractor dal COEMM
e da EuAfri. Tale Villaggio sarà fatto rientrare nel Fondo Sovrano Umanità (FSU) destinato in zona franca del Paese Ospitante.
In tale FSU sarà presente lo Stato di competenza (anche attraverso Ente delegato), nella seguente misura e apporto:
- Percentuale simbolica dello Stato all’interno del FSU.
- Noleggio per 99 anni dei terreni ove poggia ogni infrastruttura e struttura.
- Collaborazione di tutti i Ministeri competenti dello Stato verso la direzione lavori del Villaggio IDEMM. Anche
promuovendo e legiferando di conseguenza (secondo piano pianificato in piena collaborazione fra le Parti: Stato e
Direzione Soggetto Persona Giuridica che funge da General Contractor)
Nello spirito progettuale dell’emissione a credito, il progetto prevede un sistema salariale/sociale che presuppone quanto
segue:
a) Sostentamento di ogni Persona sin dalla Sua nascita (qual valore Umano imprescindibile dal contesto collettivo)
secondo regole statutarie riconosciute dal Parlamento del Paese Ospitante. Tale sostentamento viene donato al
Capo Famiglia sino a quando il Nascituro non abbia compiuto il sedicesimo anno d’età. Il Capo Famiglia e i
maggiorenni della famiglia, giurano sulla Costituzione del Villaggio IDEMM e ad essa dovranno fare riferimento per
poter ottenere gli incentivi etici all’uopo promossi.
b) Ciclo lavorativo di 4 ore per ogni dipendente. L’imprenditore del Libero Mercato è libero da tale vincolo (anche
perché, quanti si propongono a livello imprenditoriale non sentono la “fatica” del proprio operare).
c) Ciclo giornaliero disposto su 8 ore giornaliere (due turni da 4 ore per ogni lavoratore dipendente) e su 24
dell’eventuale ciclo continuo (con 6 Persone per turno di 24 ore).
d) Ogni dipendente assunto, a proprie spese, dall’Imprenditore del libero mercato, ne prevede uno pagato dal Soggetto
Persona Giuridica deputato (delegato da FSU).
e) Tutte le infrastrutture del Villaggio IDEMM sono di appartenenza Soggetto Persona Giuridica deputato (delegato da
FSU): Agricoltura; Infrastrutture di servizio pubblico: Banche; Assicurazioni; Scuole; Energia Elettrica; Sanità;
Telecomunicazioni; Polizie private che dipendono dal Ministero della Difesa dello Stato ospitante.
f) Il sistema di pagamento salariale del Soggetto Persona Giuridica deputato (delegato FSU), verso i
dipendenti/imprenditori/cittadini, e nel libero scambio, avviene mediante sistema elettronico/pos di ultima
generazione (di proprietà del Soggetto Persona Giuridica deputato e delegato da FSU).
g) Ogni luogo pubblico è dotato di telecamere ai fini del rispetto e della sicurezza di tutti i suoi Abitanti.
h) Le Polizie del Villaggio IDEMM rispondono al Ministero della Difesa del Paese Ospitante (secondo protocollo all’uopo
sottoscritto fra Soggetto Persona Giuridica deputato (poi FSU) e Presidente del Governo/Parlamento del Paese
ospitante).
Pag. 05
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
EU AFRI
Int’l
Strategia filosofica del progetto sulla quale partono i Fondatori/Ideatori del
“Villaggio IDEMM”
PROGETTO COEMM/EUAFRI
VILLAGGI IDEMM
CERCHIAMO UN
PAESE/STATO/GOVERNO
CON CUI PROMUOVERE
UN PROGETTO PILOTA
CHE DIVENTI ESEMPIO DI
REPLICA
Tale Stato diventa il nostro
PUNTO D’APPOGGIO ISTITUZIONALE
(vedi strategia del progetto…)TRAMITE IL
QUALE FARE LEVA E PORTARE IL NOSTRO
ESEMPIO PROGETTUALE AL COSPETTO
DELL’OPINIONE PUBBLICA E AUTORITA’ DEI
VARI GOVERNI DEL MONDO.
UN ESEMPIO PILOTA INNOVATIVO!
SU COSA FACCIAMO
LEVA:
1) Innovazione dell’idea
2) Conoscenza dei mercati
speculativi mondiali e delle
filosofie Umane
3) Cambio di paradigma sul
quale far poggiare la crescita
lavorativa e sociale (da
emissione a debito ad
emissione a credito.
Trasformando l’istituto delle
tasse, secondo regole e
principi di creativa, moderna
ed etica concezione).
4) Su presentazione del progetto
all’Expo Universale Italiano
2015 e su Testimonial del
Calcio Internazionale (sport
che permette immediata
diffusione di ogni idea)
5) Sulle più moderne tecnologie
esistenti; sulle migliori
Imprese Europee per la sua
realizzazione; sul modello
economico da realizzare: un
mix fra la micro/piccola e
media Impresa e la Cosa
Pubblica; sul “protocollo di
Cotonou”
Pag. 06
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Traccia della planimetria del Villaggio IDEMM
“Stazioni Posta
“Stazioni Posta
“Stazioni Posta
Zona comprendente:
infrastrutture abitative,
agricole, industriali e dei
servizi; per circa 3 mila nuclei
familiari (circa 20mila
Persone)
“Stazioni Posta
“Stazioni Posta
N.B. la zona deve essere posta
come area tax free (iniziale IGO
di un Fondo Sovrano)
“Stazioni Posta
“Stazioni Posta
“Stazioni di Posta”
Sedi di “frontiera”, create attorno al “V.IDEMM” , in un
raggio medio di circa 5/30 km , per attivare quanto segue:
- Iniziali depositi di approvvigionamento e primo
soccorso sanitario, per la Popolazione limitrofa e di
coloro che premeranno per accedervi;
- Punto di partenza per creare ulteriori “VILLAGGI
IDEMM” come il primo
In tal modo, l’esempio del primo VIDEMM, si diffonderà
nel tempo, in tutto lo Stato.
Pag. 07
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
EU AFRI
Int’l
COME SI FINANZIA L’INTERA OPERAZIONE
Il finanziamento dell’operazione prevede un duplice proficuo e laborioso operare (EuAfri) sui seguenti fronti:
1) Finanziamento da Persone Giuridiche e Fisiche del Comparto Internazionale Privato
2) Finanziamento da Persone Giuridiche del Comparto Pubblico (principalmente secondo i principi del
protocollo di Cotonou)
I FINANZIAMENTI
(attuazione di strategia parallela)
Da soggetti Privati:
Leverage finanziario: Asset mirati “noleggiati”
a soggetti Partner di EuAfri, i quali producono
LC e grandi fondi da destinare a progetti
Umanitari … tipo i “Villaggi IDEMM”.
Specifiche più approfondite a voce
Da soggetti Pubblici Internazionali:
Sappiamo come intervenire per
raccogliere ed usare i fondi destinati
al finanziamento di progetti secondo
il Protocollo di Cotonou.
Da iniziative di solidarietà:
Campagne di fundraising promosse
sfruttando la leva del Calcio
Internazionale e della sua capacità di
produrre introiti da destinare a
progetti Umanitari. Etc…
Da Soggetti Pubblici Nazionali:
Una volta partito il ns progetto, si
chiede, ai Ministeri competenti di
ogni Nazione Europea e Mondiale, di
aiutare il rinnovamento politico
globale secondo il “progetto pilota”
Collaborazione da noi richiesta al Paese ove si produce il Villaggio IDEMM:
1) Firma protocollo generale EuAfri - Presidenza Stato
2) Firma protocollo tecnico fra Delegato EuAfri e Ministeri/Banche competenti
3) Attuazione speciali deleghe che il Presidente dello Stato fornirà alle Persone indicate da
EuAfri
4) Pianificazione per legislazione ad hoc alla realizzazione di un Fondo Sovrano ideato da EuAfri
N.B. Sino a dicembre 2015, tutte le Imprese interessate a diventare esclusivi Partner/Fornitrici dei prodotti/servizi
necessari alla realizzazione del progetto, devono accettare di elargire un contributo pari ad euro 500,00
(cinquecento/00) mese. Ciò per contribuire alle primarie spese che la ns nostra associazione no profit deve poter
far fronte sino al raggiungimento del finanziamento complessivo (mediante leverage finanziario e protocollo di
Cotonou).
Pag. 08
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
TEMPISTICHE
Fase 1
Ideazione progetto di ingegneria economico-finanziaria, da applicare al progetto di socialità innovativa
denominato “VILLAGGI IDEMM”.
Test per la ricerca e verifica delle potenzialità attuative del progetto
Spedizione di prime linee guida progettuali verso le autorità Paese, competenti in materia.
Attività di cui sopra, già promosse dal 2012 ad oggi, anche attraverso viaggio e permanenza del ns Presidente
nello Stato pre-individuato (il Madagascar).
Fase 2
Richiesta di visita in Italia di una Delegazione del Paese pre-individuato per:
- approfondimento strategico del progetto generale – Linee Guida.
- visita ad alcune realtà imprenditoriali Italiane (strategiche per una attuazione rapida del progetto)
-Quanto sopra già avvenuto nel periodo 02/07 ottobre 2014.
- Visita in Madagascar di una delegazione composta (minimo) dal segretario generale EuAfri e dal Presidente del
Soggetto Persona Giuridica (Società) che dovrà fungere da collettore tecnico/operativo del progetto generale,
per la firma dei protocolli all’uopo predisposti (entro fine novembre 2014)
- Creazione della Società Collettore in Madagascar (dopo la firma del protocollo generale). E suo mantenimento
primario sino al momento dello start up di autonomia provvigionale della stessa società (per 4 Persone di
Direzione). Entro dicembre 2015.
Fase 3
Rientrando dal Madagascar con la firma del protocollo (sia per procedere secondo Cotonou, che in via privata;
che per la collocazione di eventuali Kit energia e Sanificazione Acqua), la Direzione COEMM/EuAfri si attivano per:
1) ottenere i primi finanziamenti dai Soggetti Privati individuati e già concordi (Partner finanziari) e a
produrre le iniziative di promozione ai fini degli introiti solidali (Campagna ad hoc che coinvolge i
Campioni del Calcio Internazionale).
2) Seguire ogni fase legata alla pre-progettazione secondo il protocollo di Cotonou.
3) Seguire ogni fase parallela a quanto sopra, per l’attuazione dei carotaggi e di ogni altra ricerca, atta alla
definizione di ogni procedura necessaria alla realizzazione del progetto definitivo. Compresa la visita in
loco di tecnici dall’Italia (ai fini della raccolta di ogni informazione tecnica).
Periodo da fine giugno 2015 a fine Gennaio 2016.
Fase 4…
Da inizio giugno 2015 a dicembre 2016 si promuove come segue:
1) Crono-programma progettuale definitivo e continuazione della fase progettuale ultima per la messa in
opera del “Villaggio IDEMM”
2) Inizio creazione plastico del Villaggio IDEMM nella sua interezza, comprensivo di sua collocazione in
plastico in scala dell’intero Madagascar
3) Pianificazione intervento di presentazione/promozione del Villaggio IDEMM all’interno dell’Expo
Universale di Milano/Venezia. Tavole Rotonde su diffusione del progetto, come esempio pilota di replica.
4) Eventuale prime collocazioni di Kit energia e sanificazione acqua
5) Primi lavori di attuazione del Villaggio IDEMM…. (e fasi successive all’uopo predisposte)
Pag. 09
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
I PARTNER COINVOLTI (SINO AD OGGI*)
Il progetto pilota, ancora nella sua fase di linee guida, ha già visto il coinvolgimento dei seguenti Soggetti Persone Fisiche e
Giuridiche.
Le Persone Fisiche, su cui il nostro sodalizio no-profit può contare ai fini del progetto Villaggi IDEMM, sono:
1) Prof Giancarlo Fusco . Presidente EuAfri (Dal giorno 8 novembre 2014 Presidente Onorario).
2) Dott. Arnaldo Cavallari. Presidente Onorario EuAfri (inventore della Ciabatta Italiana e del “Pane Pulito”)
3) Dr Bruno Commini. CEO della COM3. Già alla direzione sicurezza del CNR
4) Dr Claudio Modena. Funzionario Ministero dell’Ambiente Italiano
5) Dr Enzo Ermocida. Consulente d’Impresa. Socio Fondatore EuAfri.
6) Dr. Stefano Prior. Consulente d’Impresa. Socio Fondatore EuAfri. Responsabile EuAfri per la Cina
7) Dr. Alessio Bergo. Consulente d’Impresa. Responsabile EuAfri per il Ghana
8) Prof Mario Pochini. Chirurgo. Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del COEMM
9) Prof. Marco Grappeggia. Rettore Università Popolare degli Studi di Milano.
10) Dr Fabio Casula. Commercialista e Revisore dei Conti in Roma
11) Ing. Arnaldo Uccella. Ceo Engineering www.itamia.it
12) Dr.ssa Eva Baldassin. Consulente d’Impresa. Presidente Onorario COEMM
13) Alessandro Raffa. CEO di www.nocensura.com
14) Dr Federico Alberti. Manager della SDB FINANCE srl di Vicenza.
15) Dr Carlo Conte. Roma.
16) Dr.ssa Paola Angioni. Esperta consulenze finanziarie
17) Dr. Francesco Andriani – Roma. Amministratore Delegato Attiva Consulting Srl
18) Dr Rocco Anello. V.Presidente Fondazione Roma Capitale
Le Persone Giuridiche già coinvolte come prima fase (*e che intendiamo coinvolgere in fase operativa)
1) UNIVERSITA’ POPOLARE DEGLI STUDI DI MILANO www.unipmi.org (Collegata a 160 Univ.tà nel Mondo)
2) COM3 www.com3.it (Società specializzata nella progettazione e attuazione efficientamento energetico)
3) CONSORZIO131 www.consorzio131.com (Società Costruzioni)
4) CCC GROUP http://prets-depots-financiers-prives.com/Public/Home.aspx
5) DGF SERVICE LTD www.dgfservice.com
6) AMBIENTE SC www.ambientesc.it (Società progettazione e capacità i analisi)
7) *TECHINT www.techint.com (Società leader mondiale di infrastrutture varie)
8) AGERNOVA www.agernova.it (Associazione di Scienziati dell’Agricoltura biologica)
9) *CIA www.cia.it (Confederazione Italiana Agricoltori)
10) BEDENDO CML SRL www.cmlbedendo.it (Creazione prefabbricati e bagni chimici)
11) BOTTI ELIO SAS www.bottielio.it (Leader al Mondo in produzione macchine di perforazione pozzi)
12) ELLEBI SRL www.ellebinet.it (Leader nella costruzione di Impianti per sanificazione acque).
13) ITAMIA www.itamia.it (leader nella produzione idroponica in agricoltura)
14) FONDAZIONE ROMA CAPITALE (con il V.Presidente dr Rocco Anello).
15) *RONDA HIGH TECH SRL www.ronda-higtech.com – Ing Tancredi Simonetti
16) AGUGIARO&FIGNA www.agugiarofigna.com – Ing Giorgio Agugiaro
17) *IBF – www.ibfitaly.it – dr Stefano Boldorini
18) MTD www.mtdistribuzione.com Ing Claudio Macari
19) *PEVERELLI SRL – www.peverelli.it – Dr.ssa Roberta Peverelli
*N.B. Il Consiglio Direttivo Euafri è l’unico deputato a portare a definizione ultima e sottoscrivere impegni definitivi fra il
Soggetto Persona Giuridica deputato (poi FSU) e le Imprese che diventeranno fornitrici di prodotti/servizi.
Pag. 10
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
ZONA DEL MADAGASCAR RESA DISPONIBILE DALLE AUTORITA’ COMPETENTI.
Su un territorio di oltre 400.000 ettari, l’attuale Presidenza della Repubblica del Madagascar ha deciso di rendere
disponibili (per 99 anni rinnovabili) le aree sotto indicate.
Pag. 11
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Pag. 12
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Copia conforme all’originale della lettera a firma del Consigliere speciale del Presidente della Repubblica
Pag. 13
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
UN PROGETTO PARTITO NEL 2008
DAL
COMITATO ETICO MONDO MIGLIORE
VEDI FOTO SEGUENTI
Pag. 14
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Roma 6 LUGLIO 2008
Una delegazione di 300 bambini appartenenti alla Soong Ching Ling Foundation ov
China, con a capo il dr Maurizio Sarlo, incontrano a Castel Gandolfo Sua Santità
Benedetto XVI per la presentazione del progetto “AMICIZIA-PACE-FUTURO”. Da tale
straordinaria occasione prende spunto il progetto contenitore: “Et.CHAMPION PER UN
MONDO MIGLIORE” e “VILLAGGI IDEMM”.
Pag. 15
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Roma 6 LUGLIO 2008
La delegazione saluta ed acclama Sua Santità anche dedicandogli una canzone e questi
risponde al saluto in lingua Cinese e propone un breve discorso che è tele-ripreso in
Mondo Visione TV
.
Pag. 16
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Sintesi di Rassegna Stampa degli Eventi Sporti ideati e prodotti da Maurizio Sarlo per
promuovere la campagna 1987/1993 “adotta un bambino a distanza”:
Ciao Calcio Ciao - Addio al Calcio di Sergio Brio –
Pistoia 10 gennaio 1991
Juventus 85/86 Vs Juventus 90/91
Parte dell’incasso è devoluto a:
CENTRO PACE DI ASSISI (adozioni a distanza)
AIRC
I Campioni della Juventus capitanati da Michele Platinì sono riportati in campo da Maurizio
Sarlo per una competizione amichevole che permetterà di adottare 1000 bambini a
distanza.
Pag. 17
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
1° Memorial Paolo Valenti
Cesena 5 agosto 1992 – Squadre di Serie A – Juventus / Padova / Cesena
Tuttosport giovedì 06 agosto 1992
Pag. 18
1° Memorial Paolo Valenti
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Cesena 5 agosto 1992 – Squadre di Serie A – Juventus / Padova / Cesena
Pag. 19
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
1° Memorial Paolo Valenti
Cesena 5 agosto 1992 – Squadre di Serie A – Juventus / Padova / Cesena
Il concorso:
Pag. 20
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
2° Memorial Paolo Valenti
Udine agosto 1993 – Squadre di Serie A – Juventus / Austria Vienna / Udinese
Pag. 21
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Visita in Italia di Sua Eccellenza il Consigliere Speciale del Presidente della Repubblica del Madagascar
Roma – San Marino – Venezia – Padova – Carrara – Roma
Dal giorno 02 al giorno 07 settembre 2014
Monsieur RANDRIANARIVONY Zakamanarivo Jaobarison
(Conseiller Spécial du Président de la République)
M.me RAKOTOSEHENO Lalanirina Jenny
(Représentant le secteur privé dans le domaine de la santé).
Presso i Laboratori di Ricerca della società Ambiente SC di Carrara (www.ambientesc.it) con l’Ing. Ennio Rao
Pag. 22
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Monsieur RANDRIANARIVONY Zakamanarivo Jaobarison
(Conseiller Spécial du Président de la République)
M.me RAKOTOSEHENO Lalanirina Jenny
(Représentant le secteur privé dans le domaine de la santé).
Presso i Laboratori di Ricerca della società Ambiente SC di Carrara (www.ambientesc.it) con l’Ing. Ennio Rao
Pag. 23
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Monsieur RANDRIANARIVONY Zakamanarivo Jaobarison
(Conseiller Spécial du Président de la République)
M.me RAKOTOSEHENO Lalanirina Jenny
(Représentant le secteur privé dans le domaine de la santé).
Presso i Laboratori di Ricerca della società Ambiente SC di Carrara (www.ambientesc.it)
Unitamente a Ing. Massimo Capasso (secondo da dx) della Lotti SpA e del Direttore Generale di Ambiente SC
Pag. 24
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Monsieur RANDRIANARIVONY Zakamanarivo Jaobarison
(Conseiller Spécial du Président de la République)
M.me RAKOTOSEHENO Lalanirina Jenny
(Représentant le secteur privé dans le domaine de la santé).
Con il segretario generale EuAfri dr Maurizio Sarlo
Pag. 25
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Monsieur RANDRIANARIVONY Zakamanarivo Jaobarison
(Conseiller Spécial du Président de la République)
M.me RAKOTOSEHENO Lalanirina Jenny
(Représentant le secteur privé dans le domaine de la santé).
Nella riunione alla COM3 (www.com3.it) . In prima foto da sx: dott Bruno Commini (CEO COM3); Tecnico COM3; CSP MG;
Prof Giancarlo Fusco (Presidente Euafri); dr.ssa Caterina Cabiddu (Responsabile del www.consorzio131.com);
dott. Franco Commini Socio COM3
Pag. 26
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Kit di erogazione energia elettrica da 3 Kw costanti. Con un’ora di tempo per l’accumulo di 6 Kw.
In foto da sx: Consigliere Speciale Presidente MG – Resp.le Consorzio131 Dr.ssa Caterina Cabiddu – dott Bruno Commini – CEO COM3
Pag. 27
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Foto dell’incontro promosso presso Uffici in San Marino della Private Bank CCC Group
http://prets-depots-financiers-prives.com/Public/Home.aspx
CCC Group is listed EDGAR U.S. Securities and Exchange Commission - New York
| Legal Notice |
CCC Group is fully and officially registered Financial Institutions in different Offshore jurisdictions Worldwide - Listed EDGAR U.S.A. Securities
and Exchange Commission (S.E.C.) New York - Licensed by European Ministry of Finance, according to the International Customs, for the Bank
Gold Bullion Transactions and Custody - Licensed for the Dollars Platinum MasterCard and Gold Visa Credit Cards - Operating under the
Companies Act 1993 - Reserve Bank Act 1989 & Amendments in different Central Banks jurisdictions Worldwide - Bills of Exchange Act 1908 Checks Act 1960 - Consumer Guarantees Act 1993 - Credit Contract and Consumers Finance Act 2003 - Electronic Transaction Act 1996 - Fair
Trading Act 1986 - Financial Transactions Reporting Act 1996 - Investment Adviser (Disclosure) Act 1996 - Personal Property Securities Act
1999 - Proceeds of Crime Act 1991 - Property Law Act 1952 - Security Act 1978 & Amendments - Unclaimed Money Act 1969.
In foto das x: Prof. Giancarlo Fusco (Presidente EuAfri); CSP MG; Dr Maurizio Ricciardelli (Sustaining Member CCC Group Bank)
Pag. 28
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Foto dell’incontro promosso presso sede Società ELLEBI srl di Nove (VI) – ItalyFoto da sx: CEO ELLEB SRL – Presidente Euafri – CSP MG – Dr Stefano Prior (Consulente Azindale e Socio Fondatore Euafri)
Traduzione delle potenzialità dell’erogatore per opportune scariche elettriche da inviare alla macchina di sanificazione acqua
Pag. 29
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Incontro con il Sindaco del Comune di Cartigliano (VI) - Italy
Pag. 30
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Copia conforme ad originale del plico spedito per via diplomatica da Governo del Madagascar
Pag. 31
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Copia conforme ad originale del plico spedito per via diplomatica da Governo del Madagascar
Pag. 01
Pag. 32
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Copia conforme ad originale del plico spedito per via diplomatica da Governo del Madagascar
Pag. 02
Pag. 33
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
L’investimento sostenuto negli anni, sino ad oggi, da MS e dai Partner Sostenitori:
a) Maturate esperienze in campo internazionale legate alla politica sociale-economica-finanziaria
b) Ideazione progetto “Villaggi IDEMM”
c) Presentazione del progetto a vari livelli Istituzionali (fra le Figure di eccellenza quella di Sua Santità
Benedetto XVI) sino dal 2004.
d) Test di prima creazione Villaggio in Repubblica Centroafricana (2009)
e) Test e avviate relazioni Governative in Madagascar (dal luglio 2012)
f) Viaggi aerei e di altri mezzi (Treni/Auto). In aereo effettuati/finanziati sino ad oggi un totale di 08 viaggi
a/r per diverse località (Cina/CentroAfrica/Madagascar);
g) Sostentamento Ufficio Relazioni in Madagascar (euro 1.000,00 al mese da luglio 2012 per totale di 3
Persone Malgasce sotto la guida di Mr Giancarlo Fusco)
h) Contrattualistica, modulistica, cancelleria
i) Sedi Legali dei soggetti no profit fatti intervenire (Padova e Venezia) e operative (Roma, Venezia e
Padova)
j) Eventi creati nel tempo: Incontro con il Papa; Camminata di solidarietà per coinvolgere i Comuni Italiani
ed altre Istituzioni (2011); Incontro con Saraha Georget/Partito Verde MG (2012); Visita del CSP del
Presidente del MG in Italia (2014). Tralasciando quelli fra il 1987 e 1993 creati dal fondatore COEMM dr
Maurizio Sarlo.
k) Attività quotidiana lavorativa e instancabile di MS in tutti questi anni; suoi investimenti personali e ricerca
per grandi e piccoli prestiti (da restituire dal proprio ricavo futuro ai vari interessati)
Pag 34
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Punti di forza e debolezza del progetto
Punti di forza
Esperienze maturate in 30anni di ricerche e test da MS
Idea progetto “Villaggi IDEMM” (che matura negli aspetti che stanno alla radice dei mali dell’Umanità Mondiale)
Strategia di attuazione del progetto(prevedendo ogni negatività che potesse intervenire ad ostacolarne proseguo)
Congiuntura economico-finanziaria e sociale Internazionale
Aziende leader contattate e aderenti al progetto “Villaggi IDEMM” (per ogni comparto)
Relazioni avviate con massimi esponenti di alcuni Governi Africani
Budget iniziale disponibile (entro fine luglio 2015); scaturisce dalle donazioni promosse dai Circoli Culturali
promossi in ognuno dei Comuni Italiani (denominati: “Salotto Solidale Mondo Migliore”).
Collaborazione con Istituti Bancari Privati (Internazionali. Anche per Clienti fuori dal progetto)
Perfetta conoscenza del modus operandi delle Masse e dei Governi Africani.
Strategia della promozione (utilizzo dei Testimonial del Calcio Internazionale)
Punti di debolezza
Possibilità di Terzi a vedere il progetto “Villaggi IDEMM” come utopico
Instabilità dei vari Governi (Africani per primi)
Eventuale tempistica necessaria ad individuare uno o più Soggetti in grado di anticipare/donare budget per
aiutare il proseguo dello start up progettuale
Pag 35
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Domande/risposte frequenti sul progetto, fatte dai Terzi a Sarlo:
Domanda a)
A chi appartiene l’idea/progetto che raccoglie i “Villaggi IDEMM” e a cosa fa riferimento rispetto i villaggi che si
producono umanitariamente nei vari Paesi in via di sviluppo?
Risposta a)
L’idea ed il progetto contenitore “Villaggi IDEMM” sono di proprietà intellettuale del dr Pasqualino, Maurizio Sarlo
(MS).
La diversità fra il Villaggio IDEMM e gli altri, è soprattutto legata al sistema geo-politico-economico e finanziario
che viene attuato all’interno/esterno del Villaggio stesso. Nel Villaggio IDEMM, l’autorità costituita è una
Organizzazione no profit (Ente con sede in zona extraterritoriale) che delega una Società profit (anch’essa con
sede in località che gode della extraterritorialità) alla totale gestione del Villaggio. Gli abitanti del Villaggio IDEMM
sono pagati indipendentemente da quanto producono, seguendo uno schema ben definito, il quale intende
mettere ad equilibrio i costi ai benefici.
Domanda b)
Perché con i vari Paesi che, si dice, siano stati presi in esame, si è scelto quello del Madagascar (MG)?
Risposta b)
Perché il MG è un Paese molto esteso e ricco di ogni materia prima. Ma con Popolazione limitata e, soprattutto,
con una territorialità ben naturalmente isolata rispetto i Paesi all’interno del Continente Africano.
Domanda c)
Qual è la Struttura/Organigramma previsti per il Madagascar?
Risposta c)
L’organigramma del MG poggia su iniziali 04 figure.
- Il marito della sorella del Consigliere Speciale del Presidente (già a capo delle Dogane); il quale prende la
presidenza di EuAfri MG
- Mr Amido – Consigliere del Governo
- Mr Georgese Ravalman – Ing. Informatico
- Mr Giancarlo Prof. Fusco – Presidente Onorario EuAfri e manager delegato per SDO in MG
Domanda d)
Con quale struttura e organigramma si intende dar corpo all’attuazione generale del progetto?
Risposta d)
La Struttura ideata da Maurizio Sarlo poggia su tre fasi:
- la prima, è stata quella di creare una Associazione particolarmente deputata a garantire la proposta
umanitaria che ruota attorno al business complessivo.
- In questa prima fase si è potuto avvicinare un importante numero di Persone di altissimo valore, culturale
e professionale, portando costoro a collaborare in modo filantropico allo sviluppo umanitario del progetto
e promuoverne le dovute credibilità.
- I nomi (in ordine casuale):
- Dr Bruno Commini – Già alla guida dell’Ufficio Sicurezza del CNR – E ora CEO della COM3 (www.com3.it)
- Dr Prof. Enzo Ermocida – Commercialista – Ospita la sede EuAfri in suo prestigioso studio di Roma.
- Dr Claudio Modena – Già Funzionario superiore del Ministero dell’Ambiente – Pres.te Ass. Veneti in Roma
- Dr Prof. Bruno Pochini – Docente in Chirurgia in Università di Tor Vergata Roma – Presidente Comitato T.S
- Dr Prof. Giancarlo Fusco – Esperto di storia e cultura – Presidente Onorario EuAfri
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
-
-
EU AFRI
Dr Alberto Mondini – Esperto di sanità naturale – Co-Fondatore e Presidente EuAfri
Dr Paolo Bristot – Esperto economia e finanza – Co-Fondatore EuAfri
Dr Stefano Prior – Consulente Imprese – Responsabile EuAfri per la Cina
Dr Alessio Bergo – Consulente Imprese- Responsabile EuAfri per il Ghana
Dr Prof. Marco Grappeggia – Rettore Università Popolare Studi di Milano
Dr Maurizio Ricciardelli – Area Manager Europa di CCC Group USA –Responsabile EuAfri Rep. San Marino
Dr Arch. Duccio Toffaello Guadagni – Responsabile settore derivati della canapa
Cav. Tonino Casari Bariani – Relazioni con Istituzioni, Enti e Imprese della Provincia di Rovigo
Dr. Carlo Conte – Esperto di finanza ad alto rendimento- Co-Fondatore EuAfri
Dr. Maurizio Sarlo La seconda, di avvicinare Imprese Italiane di grande credibilità interna ed internazionale. Invitando ad
accordi quadro che diano credibilità alla fese di start up di produzione (non appena possibile dal punto di
vista economico).
I nomi (in ordine causale):
CCC GROUP http://prets-depots-financiers-prives.com/Public/Home.aspx. A cui affidare leva finanziaria
COM3 www.com3.it (Società specializzata nella progettazione e attuazione efficientamento energetico)
CONSORZIO131 www.consorzio131.com (A cui affidare costruzioni infrastrutture)
AMBIENTE SC www.ambientesc.it (A cui affidare progettazione e capacità di analisi in propri laboratori)
AGERNOVA www.agernova.it (Associazione di Scienziati dell’Agricoltura biologica)
CIA www.cia.it (Confederazione Italiana Agricoltori)
BEDENDO CML SRL www.cmlbedendo.it (Creazione prefabbricati e bagni chimici)
BOTTI ELIO SAS www.bottielio.it (Leader al Mondo in produzione macchine di perforazione pozzi)
ELLEBI SRL www.ellebinet.it (Leader nella costruzione di Impianti per sanificazione acque).
La terza, è quella legata alla creazione di una SDO (società che ha proprietà intellettuale del progetto
“Villaggi IDEMM” e che è delegata alla gestione complessiva dell’eventuale business).
Domanda e)
Cos’è il “Protocollo Cotonou” di cui si fa riferimento nel file “Villaggi IDEMM 01” e come si sviluppa?
Risposta e)
Come di seguito evidenziato, il Protocollo di Cotonou è uno dei tanti aiuti di Stato che l’Unione Europea
promuove per lo sviluppo e la cooperazione.
Riguarda molti Paesi in Via di sviluppo, tra cui il Madagascar. Il Paese può accedervi fin a 25 mln per progetto (nei
diversi comparti produttivi) a fondo perduto e ben 250mila euro per progetti di prefattibilità (sempre a fondo
perduto).
Ovvio che per quanto sia tutto alla luce della massima trasparenza e dell’etica, poi, per recuperare veramente
parte di tale destinazioni fondi, occorra avere particolari competenze e consolidate relazioni manageriali con i
tecnici della Comunità Europea e della BEI.
La nostra associazione può contare su collaudate esperienze e relazioni del dott. Luciano Rotondi (già membro
BEI).
Pag 37
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Int’l
EU AFRI
Protocollo “COTONOU”:
Il Programma “Protocollo COTONOU”: Riguarda oltre 70 Paesi dell’ Africa Nera, dei Caraibi e del Pacifico.
Successivamente alla firma solenne del Protocollo da parte dell’ Unione Europea, della BEI e dei Paesi beneficiari,
intervenuta a Cotonou (Benin) all’inizio dell’anno 2000, sono state portate a termine, entro il mese di Marzo 2003, in
ciascun Paese beneficiario, le riunioni tra i funzionari dell’Unione Europea, i funzionari della BEI e i rappresentanti dei
Governi al fine di definire i programmi nell’arco di tempo 2003-2007. Il protocollo di Cotonou, fornito di risorse per Euro
11 miliardi, prevede per più del 90% , finanziamenti a fondo perduto per opere pubbliche a carattere socio-economico (no
profit), ivi inclusi i settori della Sanità e dell’istruzione. I costi di tali opere vengono supportati al 100% dall’ Unione
Europea. Per ciascun progetto le richieste debbono pervenire direttamente dai Governi centrali beneficiari. Possono
essere richiesti anche fondi per studi di fattibilità. Per quanto riguarda l’allocazione del rimanente 10% delle risorse,
l’ammontare è relativo a bonifici di interessi sui finanziamenti della BEI per opere pubbliche che producono reddito
(profit), nonché per iniziative a carattere privato (agricoltura, industria, turismo e servizi).
I bonifici di interesse conducono a tassi finali che talvolta possono raggiungere anche l’ l % . Sui progetti “profit”, oltre al
più volte menzionato limite del 50% relativo al prestito BEI, interviene, tramite la BEI, una partecipazione al capitale pari
a circa il 20% del costo di ciascun progetto a valere sui sopracitati Euro 11 miliardi. In definitiva, come per il programma
MED, ogni progetto, nel principio, può contare su una copertura sino al 100% dei costi.
Per Fonte ufficiale: http://www.esteri.it/mae/doc/4_28_66_79_81_t.pdf
Pag 38
EU AFRI ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI TRA MONDI COLLEGATI
Sede Legale: Via della Pila, 3 - Venezia (Italy) - Sede Operativa: Via Barberini 11 – Int.3 00187 Roma (Italy)
Codice Fiscale n° 90164980279
E-mail Europe:[email protected] (It) Adresse e-mail : [email protected]/[email protected] (Mg)
EUAFRI-Lot III F 7 AB Antohomadinika- Antananarivo 1(Madagascar) Téléphone mobile : (261) 32.5351397
Fly UP