...

AQUARIUM KIT PURE

by user

on
Category: Documents
10

views

Report

Comments

Transcript

AQUARIUM KIT PURE
PURE
AQUARIUM KIT
Instruction manual
Manuale di istruzioni
Manuel d’instructions
Bedienungsanleitung
Manual de instrucciones
Handleiding
руководство по эксплуатации
Congratulazioni !
Con l’acquisto di un Acquario Askoll PURE, non solo potrà godere di un
Design tutto italiano che bene si armonizza con svariati stili di arredo ma
potrà anche contare su un prodotto che concentra il meglio della tecnologia
di Askoll, azienda che vanta un’esperienza trentennale nella progettazione
e fabbricazione di articoli per acquari e laghetti.
Già pochi minuti dopo aver avviato l’installazione, siamo certi che inizierà ad
apprezzare un prodotto concepito fin nei minimi dettagli per rendere facile
e veloce ogni operazione. Ancor più apprezzerà il momento in cui potrà
dedicare tutto il tempo a creare un angolo di natura nel Suo nuovo Acquario
Askoll PURE e potrà fare affidamento su dispositivi all’avanguardia per
conservare nel tempo la bellezza del mondo acquatico, in modo altrettanto
semplice.
Prima di iniziare, legga e segua attentamente tutte le avvertenze e i
suggerimenti contenuti in questo manuale.
Per la scelta di pesci, piante e allestimento adeguati al Suo acquario, segua
i consigli di un rivenditore esperto.
Per esaltare al massimo lo stile unico dell’acquario Askoll PURE, Askoll
raccomanda l’uso dei supporti per acquario appositamente creati per
questa linea.
N.b. Per convenzione nel manuale viene rappresentato il Mod. PURE L
1. INFORMAZIONI IMPORTANTI SULLA SICUREZZA
Il prodotto è stato progettato e realizzato in conformità alle direttive
2006/95/CE e 2004/108/CE per garantire un utilizzo sicuro in tutto il ciclo
di vita. Tuttavia un uso scorretto del prodotto (un uso non conforme alle
prescrizioni del presente manuale) può provocare danni al prodotto e
compromettere la sicurezza dell’utilizzatore.
Prima di utilizzare il prodotto leggere e comprendere tutte le
parti del presente manuale di istruzioni.
Il presente manuale è parte integrante del prodotto:
conservare per futura consultazione.
Il prodotto non è destinato ad essere usato da persone
(bambini compresi) le cui capacità fisiche, sensoriali o
mentali siano ridotte, oppure con mancanza di esperienza o
di conoscenza, a meno che esse abbiano potuto beneficiare,
attraverso l’intermediazione di una persona responsabile
della loro sicurezza, di una sorveglianza o di istruzioni
riguardanti l’uso del prodotto.
Controllare i bambini per sincerarsi che non giochino con il
prodotto.
Per evitare il rischio elettrico:
Ogni cavo di alimentazione degli apparecchi elettrici deve
avere un’ansa di sgocciolamento posizionata più in basso del
punto di collegamento presa-spina per evitare che eventuali
gocce lo raggiungano.
La presa e la spina di alimentazione degli apparecchi elettrici
non devono essere bagnate.
Se la spina o la presa di uno degli apparecchi elettrici si
bagnano, non scollegare il cavo. Togliere tensione all’impianto
elettrico agendo sull’interruttore generale.
Scollegare le spine degli apparecchi elettrici dalle prese
di alimentazione prima di maneggiare il prodotto e/o di
immergere le mani in acqua.
Non tirare mai il cavo degli apparecchi elettrici per scollegare
le spine dalle prese. Per scollegarle, afferrare le spine e
tirarle.
Il prodotto ha dei componenti in vetro.
Maneggiare con cura e posizionarlo secondo le istruzioni
del presente manuale evitando di appoggiare la vasca
direttamente sugli spigoli.
17
PURE Aquarium KIT
Per evitare il rischio di instabilità: controllare con una livella
che il piano di appoggio del prodotto sia orizzontale.
Non appoggiare il prodotto su piani inclinati.
Dopo l’installazione, non movimentare il prodotto.
Se necessario, muoverlo solo se la vasca è completamente
vuota.
Non collegare gli apparecchi elettrici del prodotto alla rete di
alimentazione elettrica prima di averne ultimato l’installazione
o il riposizionamento dopo le operazioni di manutenzione.
Non utilizzare il termoriscaldatore e la pompa a secco.
Per evitare il rischio di scottature:
Dopo aver scollegato la spina, attendere il raffreddamento
delle parti calde del termoriscaldatore (circa 30 minuti)
e dell’unità di illuminazione (circa 5 minuti) prima di
maneggiarle.
Nel termoriscaldatore la spia luminosa segnala solamente
che la fase di riscaldamento è attiva; diversamente la spia
spenta non indica che il termoriscaldatore è freddo.
Controllare che il livello dell’acqua sia sempre compreso tra i
livelli min. e max. riportati sulla colonna.
Dopo le operazioni di manutenzione, se necessario,
ripristinare il corretto livello di acqua.
Utilizzare il prodotto esclusivamente come acquario
ornamentale per uso domestico in ambiente chiuso.
Ogni componente è parte integrante del prodotto.
Non deve essere utilizzato su altri prodotti.
Non utilizzare il prodotto per uso alimentare.
Non utilizzare il prodotto come terrario.
Non utilizzare il prodotto danneggiato e/o smontato.
Non danneggiare e/o togliere il sigillante posto sulle giunzioni
dei vetri della vasca (guarnizioni bordi).
Non appoggiare direttamente sul fondo della vasca rocce,
sassi o altri elementi ornamentali pesanti.
Non posizionare alcun oggetto sopra al prodotto.
Verificare l’integrità del prodotto prima di inserire l’acqua
nella vasca.
Il termoriscaldatore deve sempre essere immerso almeno
sino al livello minimo riportato sullo stesso.
18
2.SOMMARIO
Installare gli apparecchi elettrici del prodotto rispettando i
valori di tensione e frequenza riportati sugli apparecchi e di
temperatura riportati nei dati tecnici al par. 3.4.
Collegare gli apparecchi elettrici ad una rete di alimentazione
elettrica protetta da un interruttore differenziale con una
sensibilità ≤ 30 mA.
Dopo le operazioni di manutenzione, se necessario,
asciugare le parti esterne del prodotto e il piano su cui è
posizionato.
1. INFORMAZIONI IMPORTANTI SULLA SICUREZZA............................17
2. SOMMARIO...........................................................................................19
3. Specifica del prodotto...............................................................19
4. Preparazione del prodotto all’utilizzo..............................22
5. Istruzioni di funzionamento......................................................25
6. Manutenzione e pulizia................................................................28
7. Anomalie - Cause - Rimedi.............................................................31
8. Stoccaggio e reimballaggio.....................................................32
9. RICAMBI................................................................................................32
10. Messa fuori servizio del prodotto......................................32
3. Specifica del prodotto
Per preservare le superfici lucide del prodotto da graffi e
abrasioni, prestare particolare attenzione alla pulizia e alla
manipolazione delle stesse.
Non tagliare i cavi di alimentazione elettrica.
I cavi di alimentazione elettrica non possono essere riparati.
Se il cavo è danneggiato il prodotto deve essere messo fuori
servizio.
Non utilizzare cavi di prolunga.
Se la lunghezza del cavo di alimentazione degli apparecchi
elettrici è insufficiente, rivolgersi ad un elettricista.
3.1. Identificazione del prodotto
Askoll PURE Aquarium KIT
Denominazione
Componenti
Unità di illuminazione
Termoriscaldatore
Pompa
Modello
PURE M
PURE L
PURE XL
Modello
LIGHT
UNIT M
LIGHT
UNIT L
LIGHT
UNIT XL
Tipo
D-52040
D-52060
D-52080
Modello
Tipo
Modello
Tipo
THERM L (100W)
D-38100
PURE PUMP 300
D-06004
Non tentare di riparare alcun componente del prodotto:
in caso di danneggiamento sostituire il componente
danneggiato con ricambi originali (v. cap. 9).
19
PURE Aquarium KIT
3.2. Denominazione dei componenti e contenuto della confezione
Controllare che la confezione contenga i componenti riportati nelle figure seguenti.
1
20
Prodotto e coperchi filtri e illuminazione
2
Particolare: Cornice, filtri e apparecchi elettrici
Legenda:
1) Vasca
2) Guarnizioni bordi (sigillante vetri)
3) Maniglia coperchio illuminazione
4) Coperchio illuminazione
5) Coperchio filtri
6) Maniglia coperchio filtri
7) Pulsanti del timer illuminazione
8) Unità di illuminazione
9) Lampada
10) Cavo di alimentazione elettrica con spina
11) Cornice
12) Vano filtri
13) Supporto termoriscaldatore
14) Guidacavi
15) Termoriscaldatore
16) Cannolicchi (in sacchetto)
17) Cestelli biologici per cannolicchi:
Mod. PURE M = N. 1 cestello
Mod. PURE L = N. 2 cestelli
Mod. PURE XL = N. 3 cestelli
18) Separatore filtrazione chimica
19) Cartucce chimiche (in sacchetto):
Mod. PURE M e L = N. 1 cartuccia carbone e N. 1 cartuccia mix
Mod. PURE XL = N. 2 cartucce carbone e N. 2 cartucce mix
20) Cestelli per spugne filtrazione meccanica:
Mod. PURE M = N. 1 cestello
Mod. PURE L = N. 2 cestelli
Mod. PURE XL = N. 3 cestelli
21) Mandata (bocchetta uscita acqua)
22) Tubo mandata con proteggicavo
23) Pompa
24) Colonna
25) Griglie di aspirazione
26) Sede passacavi
27) Attacco per tubo CO2
21
PURE Aquarium KIT
3.3. Moduli opzionali
4. Preparazione del prodotto all’utilizzo
Il prodotto può essere equipaggiato dei seguenti moduli opzionali (non
inclusi).
4.1. Disimballaggio
Modulo
Distributore
programmabile di cibo
ROBOFOOD
Arricchitore di CO2
Askoll CO2 PRO-GREEN
SYSTEM
Descrizione
Distributore di cibo programmabile a batterie
che assicura fino a due pasti al giorno.
Permette di erogare CO2 nell’acquario
favorendo la crescita delle piante.
Progettato appositamente, è il migliore
Supporto per acquario
completamento dell’acquario per esaltarne
PURE
lo stile e offrire un supporto solido e adatto.
3.4. Dati tecnici
Descrizione
Capacità
Peso del prodotto
PURE PURE PURE
M
L
XL
l 44
68
94
Imp gal
9,68
14,96
20,68
kg
9,2
14,6
19,6
Peso max. con acqua
kg
70
105
150
Altezza
cm
43,5
43,5
43,5
Larghezza
cm
36
56
76
Profondità
cm
36
36
36
Temperatura dell’acqua (min. / max.)
°C
da +5 a +35
POMPA / UNITÀ DI ILLUMINAZIONE / TERMORISCALDATORE
Alimentazione
V / Hz Vedi i dati riportati sui
singoli apparecchi
Consumi
W
elettrici che compongono
Grado di protezione IP
il prodotto.
22
Il prodotto ha dei componenti in vetro.
Maneggiare con cura e posizionarlo secondo le istruzioni
del presente manuale evitando di appoggiare la vasca
direttamente sugli spigoli.
1) Aprire la confezione, rimuovere gli angolari di polistirolo superiori e il
foglio protettivo;
2) Estrarre il prodotto maneggiandolo con cura;
3) Appoggiarlo su una superficie piana, liscia e pulita evitando di strisciare
e/o rovinare il fondo in vetro della vasca;
4) Aprire il coperchio illuminazione (v. fig. 3) ed estrarre la scatola di
cartone contenuta nella vasca;
5) Estrarre la colonna e il termoriscaldatore dalla scatola;
6) Smaltire i materiali di imballaggio nel rispetto delle normative vigenti
nel Paese di smaltimento;
7) Controllare che il prodotto abbia tutti i componenti riportati nel par. 3.2.
4.2. Posizionamento
Scegliere con cura dove posizionare il prodotto rispettando le seguenti
avvertenze.
Per evitare il rischio di instabilità: controllare con una livella
che il piano di appoggio del prodotto sia orizzontale.
Non appoggiare il prodotto su piani inclinati.
4.3. Assemblaggio
È preferibile posizionare il prodotto sul supporto acquario
previsto. In alternativa impiegare un supporto solido e idoneo
a sopportare il peso massimo previsto del prodotto (v. dati
tecnici) dotato di un piano di appoggio livellato, liscio e pulito.
Per non favorire la proliferazione di alghe: posizionare il
prodotto lontano da fonti di calore e dall’esposizione diretta
alla luce del sole.
1) Posizionare il prodotto con la scritta “FRONT” sul lato frontale e ad una
distanza dalla presa elettrica tale da permettere di realizzare un’ansa
di sgocciolamento per ogni cavo di alimentazione degli apparecchi
elettrici;
2) Rimuovere l’etichetta con la scritta “FRONT” e smaltirla nel rispetto
delle normative vigenti nel Paese di smaltimento.
Per evitare il rischio di strisciare il prodotto: pulirlo
esclusivamente con un panno morbido inumidito con acqua.
Non utilizzare prodotti abrasivi, sostanze tossiche o
detergenti.
1) Sollevare la cornice mantenendo in posizione i coperchi (v. fig. 4) e
posizionarla su una superficie piana e pulita evitando di strisciarla;
2) Pulire la vasca con un panno inumidito con acqua (v. fig. 5);
3) Preparare il fondo della vasca (sabbia o altro materiale idoneo)
secondo l’allestimento desiderato;
4) Riposizionare la cornice sulla vasca;
5) Rimuovere il coperchio illuminazione dalla cornice e togliere l’adesivo
che fissa il cavo all’unità di illuminazione (v. fig. 6);
6) Rimuovere il coperchio filtri dalla cornice (v. fig. 7);
7) Rimuovere l’adesivo che fissa il termoriscaldatore alla colonna ed
estrarlo dall’anello di polistirolo (v. fig. 8);
3
4
5
6
7
8
23
PURE Aquarium KIT
8) Inserire la colonna nella cornice e il termoriscaldatore nel supporto
termoriscaldatore già fissato alla colonna (v. fig. 9);
9) Riposizionare il coperchio illuminazione sulla cornice e fare passare
i tre cavi di alimentazione elettrica (unità di illuminazione, pompa e
termoriscaldatore) nell’apposita sede passacavi e poi nel guidacavi
(v. fig. 10);
10) Prelevare i cestelli per spugne filtrazione meccanica e i cestelli biologici.
Estrarre le spugne, risciacquarle con acqua corrente e riposizionarle
nei cestelli (v. fig. 11);
11) Prelevare dal vano filtri i sacchetti di plastica contenenti i cannolicchi e
il sacchetto contenente la cartuccia carbone (v. fig. 12) (n.2 cartucce
per il mod. XL);
12) Su un lavabo, aprire i sacchetti, versare i cannolicchi nei cestelli e
risciacquarli con acqua corrente; risciacquare anche la cartuccia
carbone (v. fig. 13);
13) Riposizionare, negli appositi spazi della cornice, i cestelli biologici,
i cestelli per spugne filtrazione meccanica e la cartuccia carbone
(v. fig. 14);
14) Riposizionare il coperchio filtri sulla cornice;
15) Smaltire i sacchetti di plastica nel rispetto delle normative vigenti nel
Paese di smaltimento.
4.4. Installazione
Non collegare gli apparecchi elettrici del prodotto alla
rete di alimentazione elettrica prima di averne ultimato
l’installazione.
Non utilizzare il termoriscaldatore e la pompa a secco.
Dopo l’installazione, non movimentare il prodotto.
Se necessario, muoverlo solo se la vasca è completamente
vuota.
9
10
11
12
13
14
24
Non appoggiare alcun elemento pesante alla colonna.
Evitare che il fondo (sabbia o altro materiale), le alghe o
altri oggetti presenti nella vasca ostruiscano le griglie di
aspirazione della colonna.
1) Aprire il coperchio illuminazione e riempire lentamente la vasca con
circa 1/3 di acqua e posizionare gli eventuali decori e la flora acquatica;
2) Riempire lentamente la vasca fino a raggiungere il livello compreso tra
il livello min. e il livello max. riportati sulla colonna (v. fig. 15);
3) Chiudere il coperchio illuminazione e verificare che non vi siano perdite;
4) Aprire il coperchio filtri e regolare la temperatura desiderata nel
termoriscaldatore per mezzo della manopola di regolazione riferita alla
scala graduata (v. fig. 16);
5) Chiudere il coperchio filtri.
5. Istruzioni di funzionamento
5.1.1. Filtrazione
Richiudere sempre il coperchio filtri, dopo aver eseguito le
operazioni necessarie, per non favorire la proliferazione di
alghe nei filtri dovute alla presenza di luce.
5.1. Funzionamento ordinario
Per evitare il rischio elettrico:
Ogni cavo di alimentazione degli apparecchi elettrici deve
avere un’ansa di sgocciolamento posizionata più in basso del
punto di collegamento presa-spina per evitare che eventuali
gocce lo raggiungano.
15
1) Leggere le avvertenze al cap. 1;
2) Dopo aver collegato la spina di ogni apparecchio elettrico, verificarne
il funzionamento (nel caso di malfunzionamenti fare riferimento al
cap. 7):
•Dalla mandata deve uscire acqua;
• La spia luminosa del termoriscaldatore deve accendersi se la
temperatura dell’acqua è inferiore a quella impostata;
• Premendo “ON/OFF” sul timer illuminazione la lampada si deve
accendere (premere di nuovo “ON/OFF” per spegnerla) (v. fig. 17);
3) Attendere che la temperatura dell’acqua raggiunga il valore impostato
nel termoriscaldatore. Controllare la temperatura con un termometro
idoneo (non in dotazione);
4) Procedere all’eventuale inserimento dei pesci secondo la propria
esperienza e nel rispetto delle regole di “buona prassi” relative
all’acquariologia.
16
L’acqua di ogni acquario, per poter fornire il miglior habitat a pesci e piante,
deve essere continuamente sottoposta a filtrazione meccanica, biologica
e chimica.
17
25
PURE Aquarium KIT
La filtrazione meccanica (v. fig. 18), operata dalle spugne filtrazione
meccanica in poliuretano, rimuove il materiale particolato presente in
sospensione rendendo limpida l’acqua. È sempre possibile verificare
visivamente il livello di intasamento delle spugne semplicemente aprendo
il coperchio filtri.
La filtrazione biologica (v. fig. 19), svolta dai batteri nitrificanti che si
insediano tra le porosità dei cannolicchi, ha lo scopo di mantenere l’acqua
dell’acquario con un livello minimo di composti chimici dannosi alla vita
della fauna acquatica, trasformando l’ammoniaca prodotta dai pesci
in nitrati. Affinché all’interno dei materiali filtranti si insedi una quantità
sufficiente di batteri atta a svolgere tale attività di purificazione dell’acqua,
sono necessarie circa 4 settimane. Per questo motivo il primo mese
di vita di un acquario è piuttosto delicato e i pesci vanno aggiunti molto
gradualmente per dare tempo ai batteri nitrificanti di insediarsi, moltiplicarsi
ed essere efficaci.
La filtrazione chimica (v. fig. 20), infine, è svolta dal carbone attivo
contenuto nella cartuccia carbone o dal mix di resine contenute nella
cartuccia mix. Grazie alla elevatissima porosità del carbone vengono
rimossi composti organici potenzialmente tossici, residui farmacologici,
odori, sostanze di rifiuto che tolgono limpidezza all’acqua ecc.
La cartuccia mix consente di rimuovere efficientemente nitrati e fosfati,
liberando l’acqua dalla principale causa di proliferazione delle alghe.
L’utilizzo regolare e alternato delle cartucce carbone e mix (v. par. 6.2)
consente di tenere costantemente sotto controllo il grado di inquinamento
dell’acqua, combattendo efficacemente lo sviluppo delle alghe e
mantenendo l’acqua limpida e cristallina.
NOTA
Negli acquari marini la funzione della cartucce mix è limitata alla sola
rimozione dei fosfati, mentre risulta inefficace nei confronti dei nitrati.
18
26
19
5.1.2. Illuminazione
L’unità di illuminazione ricrea un’illuminazione naturale ed esalta i colori
della fauna e della flora acquatica. Se programmata, ogni giorno si accende
e spegne automaticamente alle ore impostate.
•Per programmare procedere come segue:
1) Premere (la lampada si accenderà) e tenere premuto il pulsante
“ON/OFF” finché non si illuminerà il led (colore blu).
Sempre tenendo premuto il pulsante “ON/OFF”, premere il pulsante
“+1h / Reset” tante volte quante sono le ore che separano l’ora corrente
dall’ora in cui si desidera accendere la lampada ogni giorno (Esempio:
se sono le ore 08:00 e si desidera che ogni giorno l’acquario si
accenda alle ore 10:00 premere il pulsante “+1h / Reset” n. 2 volte);
2) Rilasciare il tasto “ON/OFF”: il led confermerà l’avvenuta
programmazione dell’ora di accensione lampeggiando;
3) Premere (e la lampada si spegnerà) e tenere premuto
il pulsante “ON/OFF” finché non si illuminerà il led;
Sempre tenendo premuto il pulsante “ON/OFF” premere il pulsante
“+1h / Reset” tante volte quante sono le ore di luce desiderate a partire
dall’accensione (Esempio: se si desidera che alle ore 18:00 di ogni
giorno avvenga lo spegnimento e si è programmata l’accensione
alle ore 10:00 premere il pulsante “+1h / Reset” n. 8 volte);
4) Rilasciare il tasto “ON/OFF”: il led confermerà l’avvenuta
programmazione dell’ora di spegnimento lampeggiando.
•Per verificare l’avvenuta programmazione premere il pulsante “ON/OFF”
(si accenderà la lampada): se la programmazione è stata effettuata il
led lampeggerà; spegnere la lampada ripremendo il pulsante “ON/OFF”.
•Per annullare la programmazione tenere premuto il tasto “+1h / Reset” sino
allo spegnimento del led.
20
In ogni caso, anche in presenza di programmazione, l’unità di illuminazione
può essere accesa o spenta premendo il pulsante “ON/OFF” del timer
illuminazione.
Il pulsante “ON­/OFF” del timer illuminazione non svolge la funzione
di interruttore e non disconnette l’unità di illuminazione dalla rete di
alimentazione elettrica.
5.1.3. Riscaldamento
Per evitare il rischio di scottature:
Dopo aver scollegato la spina, attendere il raffreddamento
delle parti calde del termoriscaldatore (circa 30 minuti)
e dell’unità di illuminazione (circa 5 minuti) prima di
maneggiarle.
Nel termoriscaldatore la spia luminosa segnala solamente
che la fase di riscaldamento è attiva; diversamente la spia
spenta non indica che il termoriscaldatore è freddo.
5.2. In caso di assenza di alimentazione elettrica
L’assenza di alimentazione elettrica (black-out) può provocare:
• La progressiva riduzione, dopo alcune ore, dell’efficacia del
filtro biologico con conseguenti possibili danni all’ecosistema
dell’acquario;
• Lo spostamento del tempo di accensione / spegnimento della
lampada per un tempo pari alla durata del black-out (Esempio:
se l’unità di illuminazione è programmata per accendere
la lampada alle ore 10:00 e spegnerla alle ore 18:00 un
black-out che dura un’ora sposterà l’accensione alle ore 11:00
e lo spegnimento alle ore 19:00 fino a nuova programmazione);
• Un possibile abbassamento della temperatura dell’acqua
proporzionale alla durata del black-out.
Nel caso di malfunzionamenti fare riferimento al cap. 7.
Il termoriscaldatore è calibrato in azienda. Variabili come
bassa temperatura dell’ambiente, ampie fluttuazioni di
temperatura, mancanza dei coperchi, posizionamento del
prodotto in prossimità di sorgenti di raffreddamento, possono
richiedere una potenza più elevata per un controllo migliore
della temperatura.
Il termoriscaldatore permette di regolare la temperatura dell’acquario (da
18°C a 31°C) per mezzo della manopola di regolazione riferita alla scala
graduata.
Dopo essere stato messo in funzione per la prima volta e aver fatto
raggiungere all’acqua la temperatura impostata, il termoriscaldatore
manterrà la temperatura dell’acqua costante con opportuni cicli di
accensione-spegnimento.
NOTA
Il termoriscaldatore garantisce la termoregolazione impostata dell’acqua
solo quando la temperatura impostata è superiore alla temperatura
ambiente.
27
PURE Aquarium KIT
6. Manutenzione e pulizia
Per evitare il rischio elettrico:
Scollegare le spine degli apparecchi elettrici dalle prese
di alimentazione prima di maneggiare il prodotto e/o di
immergere le mani in acqua.
Non tirare mai il cavo degli apparecchi elettrici per scollegare
le spine dalle prese. Per scollegarle, afferrare le spine e
tirarle.
Non collegare gli apparecchi elettrici del prodotto alla rete di
alimentazione elettrica prima di averne ultimato l’installazione
o il riposizionamento dopo le operazioni di manutenzione.
Non utilizzare il termoriscaldatore e la pompa a secco.
Per evitare il rischio di scottature:
Dopo aver scollegato la spina, attendere il raffreddamento
delle parti calde del termoriscaldatore (circa 30 minuti)
e dell’unità di illuminazione (circa 5 minuti) prima di
maneggiarle.
Nel termoriscaldatore la spia luminosa segnala solamente
che la fase di riscaldamento è attiva; diversamente la spia
spenta non indica che il termoriscaldatore è freddo.
Controllare che il livello dell’acqua sia sempre compreso tra i
livelli min. e max. riportati sulla colonna.
Dopo le operazioni di manutenzione, se necessario,
ripristinare il corretto livello di acqua.
Richiudere sempre il coperchio filtri, dopo aver eseguito le
operazioni necessarie, per non favorire la proliferazione di
alghe nei filtri dovute alla presenza di luce.
Nel caso di acquari marini effettuare una pulizia frequente e
accurata (almeno una volta al mese) delle parti interessante
dalla condensa salina.
28
6.1. Interventi di manutenzione e pulizia
Rispettare la periodicità degli interventi previsti per preservare la massima
efficacia del vostro prodotto.
Periodicità
Ogni settimana
V. RFS (par. 6.2)
Ogni 6 mesi
Punto di intervento
Filtri
Vasca
Filtri
Pompa
Descrizione intervento
Verifica visiva
Controllo livello acqua
Sostituzione
Pulizia
6.2. Rolling Filtration System
Per mantenere le prestazioni dei filtri sempre alla massima efficienza e
assicurare le migliori condizioni dell’acqua del vostro acquario, Askoll
raccomanda di sostituire regolarmente i materiali filtranti seguendo il
Rolling Filtration System (RFS).
Questo può essere fatto, con la massima semplicità, acquistando il Kit
ricambio originale Askoll che include tutto quanto serve.
Per la sostituzione delle spugne e delle cartucce, procedere come segue:
1) Aprire il coperchio filtri;
2) Rimuovere le spugne e le cartucce e smaltirle nell’assoluto rispetto
delle normative vigenti nel Paese di smaltimento del prodotto;
3) Sostituire le spugne e le cartucce secondo quanto previsto nello
schema;
4) Chiudere il coperchio filtri.
Il Kit ricambio PURE FILTER MEDIA KIT per acquari Askoll PURE M / L /
XL può essere acquistato presso il vostro rivenditore di fiducia (vedi codice
prodotto al cap. 9) e contiene i seguenti materiali filtranti:
•1 spugna per la filtrazione meccanica
•1 cartuccia carbone attivo per la filtrazione chimica
•1 cartuccia mix anti-nitrati e anti-fosfati per la filtrazione chimica
Per il mantenimento di condizioni ottimali nell’acquario, Askoll suggerisce
l’acquisto di una confezione di PURE FILTER MEDIA KIT al mese per gli
acquari PURE M e PURE L, mentre per l’acquario PURE XL sono previste
due confezioni al mese.
Lo schema a fianco esemplifica la sequenza di sostituzione dei singoli
materiali filtranti, che prevede la sostituzione della spugna per la filtrazione
meccanica una volta al mese e l’alternanza della cartuccia carbone con la
cartuccia mix ogni 2 settimane.
Stessi tempi per l’acquario PURE XL, con la differenza che le spugne e le
cartucce vengono sostituite 2 alla volta.
Funzionamento
Con il “media timer” attivato il LED lampeggerà periodicamente (4 settimane) per ricordare la manutenzione programmata da
effettuare. Ogni 4 settimane il led lampeggerà fino a che non verrà effettuata l’operazione di reset.
Per resettare la segnalazione premere il tasto reset per circa 1”: il LED smetterà di lampeggiare.
Attivazione funzione
Premere e mantenere premuti i due pulsanti per circa 3”: l’attivazione verrà segnalata da un’accensione intermittente del LED
con frequenza crescente. Rilasciare i pulsanti.
Disattivazione funzione
Premere e mantenere premuti i due pulsanti per circa 3”: la disattivazione verrà segnalata da un’accensione intermittente del
LED con frequenza decrescente. Rilasciare i pulsanti.
Verifica stato
di programmazione
Per verificare lo stato di programmazione del media timer premere e tenere premuto il pulsante di reset per circa 1” (ma meno
di 5” per non resettare l’eventuale programmazione del timer luci):
Lo stato attivo verrà segnalato da un’accensione intermittente del LED con frequenza crescente.
Lo stato disattivo verrà segnalato da un’accensione intermittente del LED con frequenza decrescente.
29
PURE Aquarium KIT
6.3. Manutenzione della colonna e della pompa
Il cavo di alimentazione elettrica della pompa deve essere
sempre posizionato all’interno del proteggicavo del tubo di
mandata.
6.3.1. Pulizia ed eventuale sostituzione della pompa
1) Dopo aver scollegato la spina di ogni apparecchio elettrico, rimuovere
il coperchio filtri ed estrarre i cavi degli apparecchi elettrici dalla sede
passacavi e dal guidacavi;
2) Dopo aver atteso il raffreddamento delle parti calde del
termoriscaldatore (circa 30 minuti) estrarlo maneggiandolo con cura;
estrarre anche il supporto dalla colonna (v. fig. 21);
3) Estrarre, staccando la mandata dalla colonna, il blocco composto da
mandata (bocchetta uscita acqua), tubo mandata e pompa (v. fig. 22);
4) Staccare la pompa dal tubo mandata ed estrarre il cavo di alimentazione
elettrica dal proteggicavo del tubo mandata (v. fig. 23);
5) Se necessario sostituire la pompa (e smaltirla secondo quanto
riportato al cap. 10) altrimenti procedere con il punto successivo;
6) Separare il coperchio superiore dal corpo pompa ed estrarre la
magnetogirante (v. fig. 24) e risciacquarla con acqua corrente
(v. fig. 25);
7) Pulire la sede della magnetogirante con uno scovolino non abrasivo (v.
fig. 25);
8) Riassemblare e riposizionare con cura la pompa e gli altri componenti
ripetendo all’inverso le operazioni descritte.
6.3.2. Sostituzione della colonna
1) Dopo aver scollegato la spina di ogni apparecchio elettrico, rimuovere
il coperchio filtri e il coperchio illuminazione;
2) Estrarre i cavi degli apparecchi elettrici dalla sede passacavi e dal
guidacavi;
3) Dopo aver atteso il raffreddamento delle parti calde del termoriscaldatore
(circa 30 minuti) rimuoverlo maneggiandolo con cura;
21
22
23
24
25
26
30
4) Estrarre il supporto termoriscaldatore dalla colonna (v. fig. 21);
5) Estrarre, staccando la mandata dalla colonna, il blocco composto da
mandata (bocchetta uscita acqua), tubo mandata e pompa (v. fig. 22);
6) Estrarre e sostituire la colonna (v. fig. 26);
7) Posizionare la nuova colonna, riassemblare e riposizionare con cura i
componenti ripetendo all’inverso le operazioni descritte;
8) Smaltire la colonna sostituita nel rispetto delle normative vigenti nel
Paese di smaltimento.
6.4. Sostituzione della lampada
7. Anomalie - Cause - Rimedi
ANOMALIE
Mancato collegamento
della spina alla presa di
Illuminazione alimentazione elettrica
non
Lampada guasta
funzionante
Asciugare l’unità di illuminazione prima di iniziare la
procedura di sostituzione della lampada.
3) Con un cacciavite a taglio (larghezza da 5,5 a 6 mm) ruotare di 90° i
dispositivi di fissaggio (v. fig. 27);
4) Rimuovere la plafoniera (v. fig. 28) e appoggiarla su un piano protetto
da un panno;
5) Con mani asciutte sganciare la lampada dall’attacco, estrarla dalla
sede (v. fig. 29) e sostituirla;
6) Riassemblare e riposizionare con cura i componenti ripetendo
all’inverso le operazioni descritte;
7) Smaltire la lampada secondo quanto riportato al cap. 10.
28
RIMEDI
Collegare la spina alla
presa di alimentazione
elettrica
Sostituire la lampada
(v. par. 6.4)
Rivolgersi al rivenditore
di fiducia
Altro
1) Dopo aver scollegato la spina dell’unità di illuminazione, rimuovere il
coperchio filtri e rimuovere il coperchio illuminazione;
2) Appoggiare i coperchi su un piano protetto da un panno per non
strisciare il coperchio;
27
CAUSE
Mancato collegamento
Collegare la spina alla
della spina del
presa di alimentazione
termoriscaldatore alla presa
elettrica
di alimentazione elettrica
Temperatura
acqua bassa
Manopola di regolazione
del termoriscaldatore
impostata su un valore di
temperatura basso
Regolare la temperatura
sul valore corretto
(v. par. 5.1.3)
Temperatura ambiente
troppo bassa
Aggiungere un
termoriscaldatore
supplementare
Altro
Rivolgersi al rivenditore
di fiducia
(continua)
29
31
PURE Aquarium KIT
ANOMALIE
Portata
d’acqua nulla
Portata
d’acqua
insufficiente
CAUSE
RIMEDI
Mancato collegamento
della spina della pompa
alla presa di alimentazione
elettrica
Collegare la spina alla
presa di alimentazione
elettrica
Pompa bloccata
Pulire la magnetogirante
(v. par. 6.3.1)
Altro
Rivolgersi ad un
rivenditore di fiducia
Griglie aspirazione, pompa,
tubo di mandata o mandata
ostruite
Pulire le parti
8. Stoccaggio e reimballaggio
In caso di stoccaggio del prodotto:
1) Pulire e asciugare accuratamente tutte le parti che lo compongono.
Le spugne filtrazione meccanica, le cartucce carbone e mix vanno
smaltite nel rispetto delle normative vigenti nel Paese di smaltimento;
2) Riporre il prodotto e i suoi componenti nelle scatole dell’imballo
originale o in altri contenitori idonei;
3) Conservare al chiuso e all’asciutto, protetto dalle intemperie e da
temperature inferiori a 0°C.
9.RICAMBI
Modello
Componente
Pompa
PURE PUMP 300
Unità di illuminazione
(lampada esclusa)
LIGHT UNIT
Termoriscaldatore
THERM L (100W)
Plafoniera
Colonna con supporto
termoriscaldatore
PURE M
PURE L PURE XL
Codici
Europa
AB350003
UK
AB350004
Europa AB350008 AB350010 AB350012
UK AB350009 AB350011 AB350013
Europa
UK
KIT Mandata e Tubo mandata con
proteggi cavo
32
AA230003
AA230008
AB350014 AB350015 AB350016
AB350019
AB350020
Modello
Componente
KIT cestelli (n. 1 cestello biologico
per cannolicchi, n. 1 cestello per
spugne filtrazione meccanica, n. 1
separatore filtrazione chimica)
white
Guidacavi (n.2)
black
burgundy
white
Coperchio illuminazione
black
e coperchio filtri
burgundy
PURE FILTER MEDIA KIT M, L, XL
Askoll PURE MAX MINI
cannolicchi ceramici 100g
Lampada PURE LIGHT M (18W)
Lampada PURE LIGHT L (24W)
Lampada PURE LIGHT XL (36W)
Magnetogirante
PURE M
PURE L
Codici
PURE XL
AB350018
AB350021
AB350022
AB350024
AB350028 AB350031 AB350033
AB350029 AB350032 AB350034
AB350030 AB350037 AB350038
AC350005
AC350006
AC350001
/
/
/
AC350002
/
/
/
AC350003
AB350005
10. Messa fuori servizio del prodotto
Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005,
n. 151 “Attuazione delle direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e
2003/108/CE, relative alla riduzione dell’uso di sostanze pericolose
nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo
smaltimento dei rifiuti”.
Nella confezione e/o nel prodotto è stampato in modo visibile, leggibile e
indelebile il simbolo che indica la raccolta separata delle apparecchiature
elettriche ed elettroniche costituito da un contenitore di spazzatura su ruote
barrato.
L’utilizzatore dovrà conferire il prodotto giunto a fine vita presso i centri
di raccolta del proprio Comune oppure riconsegnarlo al rivenditore al
momento dell’acquisto di un nuovo prodotto di tipo equivalente, in ragione
di uno a uno.
L’adeguata raccolta differenziata, per l’avvio successivo del prodotto
dismesso al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientale
compatibile, contribuisce ad evitare effetti negativi sull’ambiente e sulla
salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo dei materiali di cui è composto
il prodotto. Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte dell’utilizzatore
comporta l’applicazione delle sanzioni amministrative previste dalle norme
vigenti nel Paese di smaltimento.
09627701 25G12
Askoll Due S.p.A.
Via Industria, 32/34 - 36031 DUEVILLE (VI) - ITALIA
www.askoll.com
Fly UP