...

i numeri relativi

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

i numeri relativi
I NUMERI RELATIVI
“Numeri relativi” indica i numeri che hanno il segno (+ o -) e il loro insieme viene indicato con z
La loro rappresentazione sulla retta dei numeri è la seguente:
Per il confronto di due numeri relativi bisogna considerare la retta: è più grande il numero che sulla
retta sta dopo percorrendo la retta nel senso fissato
Un numero relativo è formato dal segno e dal modulo o valore assoluto.
Segno = + e –
Modulo o valore assoluto = numero senza segno
Esempio:
+ 5 = numero relativo
+ = segno
5 = Modulo
- 5 = numero relativo
- = segno
5 = Modulo
Il Modulo è sempre positivo
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
CONFRONTO DI DUE NUMERI RELATIVI
Due numeri relativi sono:
- Concordi, quando hanno lo stesso segno
Esempio: + 5 e +18
- Discordi, quando il segno è diverso
Esempio: +5 e –18
- Uguali, quando hanno lo stesso segno e lo stesso modulo
Esempio: +5 e +5
- Opposti, quando hanno lo stesso modulo e segno diverso
Esempio: +5 e -5
Se due numeri relativi sono positivi è più grande quello con il modulo più grande.
Esempio: +5 > +3
Se due numeri relativi sono negativi è più grande quello con il modulo più piccolo.
Esempio: -5 > -7
0 è un numero neutro ed è maggiore di un numero negativo e minore di un numero positivo.
Quindi –n < 0 < +n
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ADDIZIONE TRA NUMERI RELATIVI
1) Numeri concordi:
La somma di due numeri relativi concordi è un numero concorde con i dati e che ha per modulo
la somma dei dati.
Esempio 1:
(+3) + (+5) = + 3 + 5 = + 8
Il + si può omettere
Esempio 2:
(-3) + (-5) = - 3 – 5 = - 8
2) Numeri discordi:
La somma di due numeri relativi discordi è un numero che ha il segno del numero con modulo
maggiore e per modulo la differenza dei moduli
Esempio:
(+5) + (-3) = 5 – 3 = 2
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SOTTRAZIONE TRA NUMERI RELATIVI
Per sottrarre due numeri relativi si somma al primo l’opposto del secondo.
Esempio 1:
(+3) – (+2) = 3 – 2 = 1
Esempio 2:
(+4) – (-3) = 4 + 3 = 7
Addizione e sottrazione di numeri relativi si dicono somma algebrica
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MOLTIPLICAZIONE TRA NUMERI RELATIVI
1) Numeri concordi:
Il prodotto di due numeri concordi è un numero positivo che ha per modulo il prodotto dei
moduli.
Esempio 1:
(+5) * (+3) = +15
Il * può essere omesso e si ha:
(+5) (+3) = 15
Esempio 2:
(-5) (-3) = +15
2) Numeri discordi:
Il prodotto di due numeri discordi è un numero negativo che ha per modulo il prodotto dei
moduli.
Esempio:
(-3) (+5) = -15
Ricapitolando si ha:
+*+=+
-*-=+
+*-=-*+=-
Concordi = +
Discordi = -
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
POTENZA DI NUMERI INTERI RELATIVI
1) Numeri positivi:
Il risultato di una potenza di un numero positivo è un numero positivo che ha per modulo la potenza
del modulo.
Esempio:
(+3)2 = (+3) (+3) = + 9
2) Numeri negativi:
Il risultato di una potenza di un numero positivo è un numero che ha per modulo la potenza del
modulo, mentre il segno è + se l’esponente è pari, mentre è – se l’esponente è dispari.
Esempio 1:
(-3)2 = (-3) (-3) = +9
Esempio 2:
(-3)3 = (-3) (-3) (-3) = -27
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
NUMERI RAZIONALI RELATIVI
Sono detti numeri razionali relativi quei numeri frazionari con segno.
Esempio:
3
3
+
2
4
L’addizione e la sottrazione dei numeri razionali relativi seguono le regole della somma algebrica.
Esempio:
5 7 − 15 + 7
8
4
− + =
= − = −
2 6
6
6
3
La moltiplicazione e la divisione dei numeri razionali relativi seguono le regole della
moltiplicazione e della divisione delle frazione e i segni quella della moltiplicazione dei numeri
interi razionali.
Esempio:
1
6
2
− * (− ) = +
3
5
5
Fly UP