...

Forza Gesù.pages - La Repubblica.it

by user

on
Category: Documents
2

views

Report

Comments

Transcript

Forza Gesù.pages - La Repubblica.it
Testo: R. Martirano
SOLISTA:
FORZA GESU’
Ogni sera quando prego nel lettino
Penso a quello che si vede da lassù,
Tutto il male che viviamo sulla terra,
Ogni lacrima che scende sale su.
SOLISTA + CORO:
SOLISTA:
SOLISTA + CORO:
SOLISTA:
Tu mi dici cosa mai può fare un bimbo,
Come può contare piccolo com’è.
Con l’amore penso si può fare tanto
Per esempio consolare un po’ Gesù.
CORO:
SOLISTA + CORO:
SOLISTA:
CORO:
SOLISTA:
CORO:
Forza Gesù, non ti preoccupare
Se il mondo non è bello visto da lassù,
Con il tuo amore si può sognare
E avere un po’ di paradiso
Quaggiù.
Avere un po’ di paradiso
Anche quaggiù,
Avere un po’ di paradiso.
SOLISTA:
Quando dico la preghiera del mattino
Prego per la sorellina ed il papà,
Per la mamma che mi sta vicino
Mi sorride, mi dà gran felicità.
SOLISTA + CORO:
Ma poi penso a tutti quei bambini
SOLISTA:
Che non sono fortunati come me,
SOLISTA: + CORO:
Senza amore si cresce con fatica
SOLISTA:
Che dolore tutto questo per Gesù.
CORO:
SOLISTA + CORO:
Forza Gesù, non ti preoccupare
Se il mondo non è bello visto da lassù,
Con il tuo amore si può sognare
E avere un po’ di paradiso quaggiù.
CORO:
E’ importante la preghiera di un bambino,
E’ importante perché nel suo cuore ha
La bellezza che al Signore dà un sorriso,
La bellezza che il mondo salverà.
SOLISTA:
CORO:
SOLISTA + CORO:
SOLISTA:
CORO:
SOLISTA:
CORO:
SOLISTA:
Forza Gesù, non ti preoccupare
Se il mondo non è bello visto da lassù,
Con il tuo amore si può sognare
E avere un po’ di paradiso
Quaggiù.
Avere un po’ di paradiso
Anche quaggiù,
Avere un po’ di paradiso
Anche quaggiù!
Musica: R. Martirano
Fly UP