...

MARK RH

by user

on
Category: Documents
16

views

Report

Comments

Description

Transcript

MARK RH
MARK RH
CAL D AI E PR ESSUR I ZZATE I N A C C I A I O
AD EL EVATA EFFI C I E N Z A
Requisiti di qualità per la saldatura
certificati
UNI EN ISO 3834
Caldaie a Basamento
Residenziale
AFFIDABILITÀ E PRESTAZIONI
AL VERTICE
I generatori della serie MARK RH sono caldaie a combustione pressurizzata, ad
inversione di fiamma in camera di combustione. La storica esperienza del Gruppo
Ferroli S.p.A. nella progettazione e produzione di generatori in acciaio ha permesso di
realizzare una macchina solida ed affidabile con prestazioni che la pongono ai vertici
della sua categoria. MARK RH ha un’efficienza energetica certificata 3 stelle secondo
la norma 92/42 EEC.
GAMMA MARK RH
RH SERIE QUADRA | mod. 80÷1300
RH SERIE TONDA | mod. 1600÷2600
15 modelli con potenze da 92 a 1480 kW
3 modelli con potenze da 1845 a 3000 kW
Gli elementi tecnici privilegiati nella fase progettuale sono:
> Lo studio accurato delle geometrie per ottenere il miglior
rapporto tra i volumi di combustione e le superfici di
scambio.
> La scelta dei materiali utilizzati per garantire qualità
e durata nel tempo della caldaia.
> Il raggiungimento di una pressione massima di
6 bar per ottenere un’elevata efficienza termica
> MARK RH può essere fornita con comandi
base di tipo termostatico oppure evoluti con
il sistema EBM (Efficient Boiler Management)
dotato di centralina per la gestione del
generatore e dell’impianto.
MARK RH
CARATTERISTICHE
PLUS DI PRODOTTO-SCHEMI FUNZIONAMENTO
> Il fascio tubiero è stato posto sopra la camera
di combustione in modo che lo scarico dei fumi
avvenga sempre in un ambiente “caldo” per
prevenire la formazione di condensa.
> L’asse del bruciatore non coincide con quello
della camera di combustione ma è spostato
verso il basso. Ciò per favorire l’inversione di
fiamma, ridurre le perdite di carico sul lato fumi
e di conseguenza ampliare il campo di utilizzo
del generatore.
> La camera di combustione è completamente
bagnata (anche sul posteriore) per garantire
una maggior superficie di scambio e migliorare
la distribuzione del carico termico sulle pareti.
SCAMBIO TERMICO
Al fine di aumentare lo
scambio termico tra i fumi
e
l’acqua
dell’impianto,
le caldaie MARK RH sono
dotate
di
un
focolare
cilindrico cieco, nel quale
la fiamma del bruciatore si
rovescia dal fondo verso il portellone di chiusura, aumentando il
tempo di permanenza dei fumi all’interno del generatore.
SCHEMA ACQUA RITORNO IMPIANTO
> Il corpo in acciaio è completamente rivestito
con un materassino di 80 mm in lana di vetro
ricoperto a sua volta da un resistente strato di
materiale antistrappo.
In corrispondenza dell’attacco per il ritorno
dell’impianto, è stato inserito un deflettore
per migliorare la circolazione dell’acqua
fredda verso la parte bassa della caldaia. Tale
accorgimento permette una più omogenea
distribuzione del fluido termovettore sull’intera
superficie di scambio del generatore,
ottenendo il massimo scambio termico con
minore sollecitazione sulle pareti.
SCHEMA GIRO FUMI
Per MARK RH sono stati studiati dei nuovi
turbolatori che migliorano lo scambio termico
dei fumi e al tempo stesso garantiscono minori
perdite di carico rispetto ad altre soluzioni.
TECNICA
PLUS DI PRODOTTO
Al fine di evitare trafilamenti di fumi ad elevata temperatura
(che potrebbero causare bruciature e nel tempo
deformazioni), la porta ha un sistema di serraggio e di
centratura di nuova concezione particolarmente robusto.
La filettatura del perno di scorrimento del portellone
consente la regolazione micrometrica in verticale in maniera
così semplice che l’operazione può essere eseguita da un
unico operatore.
Il fascio tubiero sporge dalla piastra posteriore di alcuni
millimetri per innalzare la temperatura in prossimità della
saldatura. In questo modo si evita la formazione di condensa
e la conseguente corrosione dei materiali.
> L’intera gamma
dei generatori MARK
RH può essere
abbinata ad un
economizzatore in
acciaio inox AISI 316.
Tale apparecchiatura,
collegata alla linea
fumi e al circuito di
ritorno dell’impianto,
permette di innalzare
l’efficienza del sistema
fino al 5%.
PORTA ANTERIORE
Per garantire la maggior flessibilità nel posizionamento
in centrale termica e facilitare le operazioni di ispezione
e manutenzione della camera di combustione, la porta
anteriore è stata progettata con un’apertura reversibile sia
sul lato destro che sul lato sinistro.
Oltre che chiusura della camera di combustione, il portellone
è parte integrante del percorso fumi. Particolare attenzione
è stata posta nello studio dell’isolamento al fine di garantire
la minor dispersione di calore e la massima resistenza alle
alte temperature.
Fino al modello 700 il portellone è dotato di doppio
rivestimento isolante composto da uno strato di fibra ed
uno di carbwool. I modelli più grandi vengono isolati con la
colata di cemento refrattario.
MARK RH
COMANDI
SATELLITE COMANDI EVOLUTO - BASE
MARK RH può essere fornita con comandi base di tipo termostatico oppure evoluti con il sistema THERMO
EBM (Efficient Boiler Management) dotato di centralina per la gestione del generatore e dell’impianto.
THERMO EBM / EVOLUTO
PLUS DI PRODOTTO
-Abbinabile a bruciatori monostadio, bistadio o modulanti
-Funzionamento a temperatura scorrevole con sonda esterna (optional)
-Gestione di impianti a mandata diretta o miscelati
-Gestione produzione acqua calda sanitaria con boiler e funzione antilegionella
-Gestione via bus generatori in cascata
-Programma di riscaldamento e sanitario giornaliero o settimanale
-Facilità di programmazione anche per gli utenti meno esperti
-Funzioni di protezione generatore ed impianto
-Diagnostica funzionamento bruciatore ed organi di impianto
-Il kit comprende di serie le sonde mandata e ritorno impianto
DESCRIZIONE COMPONENTI
SATELLITE COMANDI THERMO EBM (composto da:
TERMOREGOLAZIONE ED INTERFACCIA, SONDA NTC
MANDATA CALDAIA E SONDA NTC RITORNO CALDAIA)
KIT MASTER (SONDA NTC A COLLARE PER LA MANDATA
COLLETTORE) PER INSTALLAZIONI IN CASCATA
KIT SONDA BOLLITORE (SONDA NTC AD IMMERSIONE;
LUNGHEZZA 6 MT.)
COMANDO TERMOSTATICO / BASE
COMPOSTO DA: 1 Interruttore accensione circolatore 2 Interruttore
accensione bruciatore 3 Interruttore accensione caldaia 4 Pulsante Test 5
Pulsante ripristino pressostato di sicurezza 6 Temperatura acqua caldaia 7
Spia led caldaia accesa 8 Spia led 1a fiamma bruciatore 9 Spia led 2° fiamma
bruciatore 10 Spia led blocco bruciatore 11 Spia led pressostato di sicurezza
12 Termostato TR1 regolazione 2° fiamma caldaia 13 Termostato TR1
regolazione 1° fiamma caldaia 14 Predisposizione per termoregolazione
PLUS DI PRODOTTO
-Abbinabile a bruciatori monostadio e bistadio
-Interfaccia display e diagnostica led di segnalazione funzionamento
ed anomalia
-Predisposizione per l’installazione di una termoregolazione
-Facilità di regolazione e lettura parametri anche per gli utenti meno
esperti
MARK RH 80÷1300
DIMENSIONI - TABELLA DATI TECNICI
LEGENDA
1 Caldaia 2 Porta 3 Camera Fumo 4 Quadro elettrico
MODELLO
Potenza termica nominale
Potenza focolare
min
max
min
max
Tm 70°C
Tm 70°C
kW
kW
kW
kW
%
%
80
60
92
63,7
97,7
94,19
95,40
90
70
107
74,3
113,5
94,27
95,50
130
100
152
105,8
160,8
94,52
95,75
PRESSIONE PROVA 7,8 BAR
TEMPERATURA PROGETTO 100°C
160
137
190
144,4
200,2
94,92
95,44
200
160
240
168,4
252,6
95,02
95,71
250
196
320
206
336,4
95,15
95,84
350
260
399
272,6
418,4
95,37
96,06
450
341
500
357
523,5
95,52
96,21
500
390
600
407,9
627,6
95,62
96,31
600
468
720
489,8
753,6
95,56
96,25
700
533
820
558,4
859,1
95,47
96,16
800
611
940
638,9
982,9
96,00
96,34
900
689
1060
719,9
1107,6
95,72
96,41
1100
813
1250
848,2
1304,2
95,86
96,55
1300
962
1480
1004,4
1545,2
95,80
96,48
Rendimento utile a Pn max
Rendimento utile a Pn min
Rendimento utile a 30% Pn
Tm 50°C %
95,42
95,52
95,77
95,75
96,02
96,12
96,37
96,52
96,62
96,56
96,47
96,65
96,72
96,87
96,81
max
Marcatura energetica (92/42/CEE - 90/396/CEE)
★★★
Contenuto acqua
litri
120
185
235
304
362
337
405
471
735
850
850
1240
1490
1490
1620
Pressione di esercizio
bar
6
11
20
12
17
40
48
40
51
32
40
51
65
86
110
100
Perdite di carico lato acqua ∆t 10°C ∆t mbar
∆t 15°C ∆t mbar
6
12
7
10
17
23
22
28
18
25
25
33
40
55
45
∆t 20°C ∆t mbar
2
5
3
4
9
13
12
16
10
18
16
20
25
32
29
Perdita di carico lato fumi
∆t mbar
0,7
1,2
1,2
2,3
3,3
3,5
4,3
4,8
4,5
5,6
5,4
6
6,5
6,5
6,8
Portata fumi *
Kg/h
156
182
258
321
405
539
670
838
1005
1207
1376
1574
1774
2088
2474
Peso a secco
Kg
260
350
350
440
480
550
860
970
1250
1250
1420
1580
2250
2650
2850
Dimensioni
A
mm
760
810
810
950
950
950
1060
1060
1260
1260
1260
1450
1530
1530
1530
B
mm
764
1014
1264
1264
1514
1515
1516
1776
1776
2016
2016
2018
2320
2320
2520
C
mm
856
911
911
1031
1031
1031
1181
1181
1331
1331
1331
1511
1661
1661
1661
D
mm
165
E
mm
130
130
130
150
150
150
170
170
170
170
170
190
190
190
190
F
mm
152
152
152
152
152
152
152
152
212
212
212
212
212
212
212
G
mm
515
545
545
630
630
630
725
725
815
815
815
900
1013
1013
1013
H
mm
395
420
420
495
495
485
570
570
615
615
615
670
743
743
743
I
mm
1046
1296
1516
1546
1816
1817
1838
2098
2158
2398
2398
2420
2722
2722
2722
M
mm
925
980
980
1100
1100
1100
1250
1250
1400
1400
1400
1580
1730
1730
1730
Mandata impianto
T1
DN
2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
80
80
100
100
100
125
150
150
150
Ritorno impianto
T2
DN
2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
80
80
100
100
100
125
150
150
150
Attacco tubo sicurezza
T3
DN
1 1/4
1 1/2
1 1/2
1 1/2
1 1/2
1 1/2
2
2
2 1/2
2 1/2
2 1/2
3
100
100
100
Scarico caldaia
T4
DN
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
1 1/2
1 1/2
1 1/2
Uscita fumi
T5
Ø mm
200
220
220
220
220
220
250
250
350
350
350
400
450
450
450
Attacco bruciatore
T6
Ø mm
145
145
150
150
150
240
240
240
210
210
270
270
270
270
350
Ig. min/max boccaglio
T6
250/320 250/320 250/320 250/320 250/320 250/320 290/360 290/360 320/390 320/390 320/390 320/390 340/410 340/410 340/410
* Combustibile gasolio: CO² = 13% - Combustibile gas: CO² = 10%
MARK RH
MARK RH 1600÷2600
DIMENSIONI - TABELLA DATI TECNICI
LEGENDA
1 Caldaia 2 Porta 3 Camera Fumo 4 Quadro elettrico
MODELLO
Potenza termica nominale
min
max
min
Potenza focolare
max
Capacità totale caldaia
dm3
Rendimento utile a Pn max
Tm 70°C
Rendimento utile a Pn min
Tm 70°C
Rendimento utile a 30% Pn max
Tm 50°C
Marcatura energetica (92/42/CEE - 90/396/CEE)
Pressione di esercizio
∆t 10°C
Perdite di carico lato acqua
∆t 15°C
∆t 20°C
Perdita di carico lato fumi
Portata fumi *
Peso caldaia a vuoto
Dimensioni
A
B
C
E
F
G
H
I
M
Q
Mandata impianto
T1
Ritorno impianto
T2
Attacco tubo sicurezza
T3
Scarico caldaia
T4
Uscita fumi
T5
Attacco bruciatore
T6
Ig. min/max boccaglio
T6
kW
kW
kW
kW
%
%
%
bar
∆t mbar
∆t mbar
∆t mbar
∆t mbar
Kg/h
Kg
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
DN
DN
DN
DN
Ø mm
Ø mm
* Combustibile gasolio: CO² = 13% - Combustibile gas: CO² = 10%
PRESSIONE PROVA 7,8 BAR
TEMPERATURA PROGETTO 100°C
1600
1129
1845
1291,2
1930
1925
95,60
95,80
96,50
150
70
42
7
3091
3900
1610
2772
1810
210
1005
860
3232
1950
1000
150
150
100
1 1/2
450
350
340/470
2000
1535
2360
1603,1
2464,7
2600
95,77
96,39
96,78
★★★
6
145
65
45
7,2
3947
5300
1800
2976
2000
220
250
1100
940
3446
2140
1170
200
200
125
1 1/2
500
350
350/480
2600
1950
3000
2033,7
3128,8
2920
95,90
96,59
96,91
190
90
61
7,5
5010
5800
1800
3346
2000
220
1100
940
3816
2140
1170
200
200
125
1 1/2
500
350
350/480
cod. 89AI4044/02 - 09.2013
Nell’ottica della ricerca del miglioramento continuo della
propria gamma produttiva, al fine di aumentare il livello
di soddisfazione del Cliente, l’Azienda precisa che le
caratteristiche estetiche e/o dimensionali, i dati tecnici
e gli accessori possono essere soggetti a variazione.
Per conoscere la nostra Organizzazione Commerciale
e/o l’elenco dei Centri di Assistenza:
visitate il sito internet
www.industriefer.it
Per qualsiasi informazione riguardante
i prodotti e l’Assistenza Tecnica contattare:
800-59-60-40
CONSULENZA: [email protected]
POST-VENDITA: [email protected]
FER è un marchio FERROLI S.p.A
Via Ritonda 78/A - 37047 San Bonifacio (VR) - tel. +39.045.6139411 - fax +39.045.6100933
Fer è attenta all’ambiente. Questo listino è stampato su carta ecologica senza uso di cloro.
Fly UP